BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
BONUS 600 EURO| IMMAGINE DEL PARLAMENTO DANNEGGIATA?: Redazione - Lo scandalo “Bonus” rischia di travolgere l’immagine del Parlamento e a distanza di giorni e’ ancora piu’ scandaloso il silenzio che avvolge questa torbida vicenda. Esattamente, perché il vero scandalo stà proprio sulla tempistica che il parlamento mostra MATTEO MAURI ALL'EVENTO DEL PD ABRUZZO: Redazione- “Contro la paura, proteggiamo il futuro” è il titolo dell’incontro con il viceministro dell’Interno Matteo Mauri, organizzato dal Partito Democratico abruzzese. Hanno partecipato tra gli altri i candidati a sindaco a Chieti, Avezzano e Pettorano sul Gizio, Diego Ferrara, FINA A DI STEFANO | PARLA A SPROPOSITO: Redazione- “Fabrizio Di Stefano non vincerà le elezioni ma ha già vinto la gara per mister faccia di bronzo d’Abruzzo”: lo dichiara il segretario regionale del Pd Abruzzo Michele Fina.Fina spiega: “Il candidato della Lega ieri si è esercitato in AL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE IL TAU STRING TRIO: Redazione- Sabato 15 agosto, alle ore 21 presso la Chiesa di Santa Maria Assunta di Configni (Rieti) il Tau String Trio sarà ospite per la prima volta al Festival della Piana del Cavaliere con uno straordinario concerto dal programma dedicato ABRUZZO| 9 NUOVI CASI DI CORONAVIRUS: Redazione- Nove nuovi casi di coronavirus accertati in Abruzzo nelle ultime ore. Il totale regionale sale così a quota 3.516. In aumento gli attualmente positivi, che sono 221. I guariti sono 2.823. Non si registrano decessi recenti: il bilancio delle CORONAVIRUS A CARSOLI| TUTTI NEGATIVI I 24 TAMPONI: Redazione- Sono tutti negativi i 24 tamponi fatti, dopo il caso di positività della ragazza rientrata dalla Spagna. Il risultato è stato emanato, ieri dalla Asl di Avezzano.al sindaco di Carsoli, Velia Nazzarro. Finalmente arriva un po di quiete, dopo FINA E I FONDI MASTERPLAN: Redazione- “Il Presidente Marsilio non sa che negli Stati Uniti e in molti altri luoghi l’asino è orgogliosamente il simbolo dei democratici, per l’umiltà, il coraggio e la forza che rappresenta”: lo dice il segretario del Pd Abruzzo Michele Fina ANAGNI| GIUSEPPE ZENO IN FAUST: Redazione- Il 22 agosto sul palcoscenico open air del Festival del Teatro Medievale e Rinascimentale di Anagni, ai piedi della monumentale cattedrale di Piazza Innocenzo III come ineguagliabile scenografia urbana, va in scena Giuseppe Zeno - diretto da Stefano Reali VIVALDI E RESPICHI E UN VERSO LEOPARDIANO: Redazione- Dopo il duro e lungo momento di stasi dovuto alla chiusura dei teatri per l’emergenza covid-19 finalmente anche l’Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani riparte con una serie di concerti nell’ambito del Festival della Piana del Cavaliere.Dopo il concerto di apertura FINA E GRECO| IL RILANCIO DEL PROGETTO EUROPEO: Redazione- La scienza come chiave interpretativa come della storia europea, collante e motore del continente.  Nelle sorti della scienza si possono intravedere anche quelle del progetto europeo: il rischio del declino e il possibile riscatto. E’ stato questo l’argomento su

AI CITTADINI DI CARSOLI:LE VOSTRE GROTTE E LE VOSTRE AMMINISTRAZIONI

Redazione-Ci è pervenuta una lettere aperta rivolta a tutti i cittadini di Carsoli sul tema,sempre attuale,della Riserva Naturale delle Grotte di Pietrasecca da parte della Guida Speleologica Andrea Degli Espositi che noi,volentieri,pubblichiamo:"Cari amici di Carsoli, state per eleggere chi  amministrerà il vs comune nei prossimi anni e tra i temi su cui valuterete chi vi ha amministrato e deciderete ch vi amministrerà rientra sicuramente anche la Riserva delle grotte di Pietrasecca.Su questo tema ne avete sentite tante e ancora ne sentirete per cui spero non vi dispiacerà ascoltare anche la mia opinione che rispetto alle tante altre, è molto documentata perchè io sono la Guida Speleologica che ha svolto la maggior parte delle attività che hanno fatto il successo delle Vs grotte almeno fino al 31 Agosto 2014. Poi non ne so più nulla.Sono passati 23 anni da quando si è costituita la Riserve e cosa è successo in questi anni?Quali sviluppi ha avuto?Riscostruiamone la storia dividendola nei tre periodi in cui la si può distinguere e quindi è possibile attribuire a chi vi ha amministrato successi o insuccessi o semplicemente il nulla.Il primo periodo va dal 1992 all'Agosto 2009 ed è quello del nulla.Voi sapete chi vi ha amministrato in quegli anni io mi limito a informarvi che quella gestione della Riserva non ha prodotto assolutamente niente.Stendiamo un pietoso velo su questo passato e proseguiamo.Il secondo periodo va dall'Agosto 2009 lle vs. elezioni comunali del 2013.E' in questo periodo che hanno incominciato ad operare nelle Grotte le Guide Speleologiche del Collegio Regionale di cui anch'io faccio parte e vi faccio notare che la possibilità di operare ce la siamo guadagnata facendo valere le nostre ragioni anche con lettere raccomandate AR. Le Guide Speleologiche hanno avviato l'attività di accompagnamento turistico nel 2009 non perchè fossero amiche dell'allora sindaco ma semplicemente perchè senza le Guide Speleologiche non si fanno visite turistiche in grotta(Ricordo a tutti che c'è una L.R. che consente solo a chi è Guida Speleologica di poter svolgere accompagnamenti turistici in grotta).In questo secondo periodo le Guide hanno fatto il loro mestiere e l'Amministrazione Comunale ha attivato altri servizi e cominciato finalmente a dare un minimo di struttura di servizio all'area esterna.Il mio giudizio dell'Amministrazione di questo secondo periodo è che alcune scelte potevano essere fatte meglio, altre dovevano essere fatte e non rinviate ma nel dire questo sto semplicemente dicendo una banalità:qualunque azione è migliorabile.Debbo riconoscere che dopo tanti anni sprecati finalmente c'è stata una volontà di agire per valorizzare questa risorsa del vostro territorio e si sono cominciarti a vedere i primi risultati.Il terzo periodo va dal 2013,quando avete rinnovato la vs amministrazione comunale, 31 Agosto 2014.I primi mesi di questo periodo sono stati la continuazione delle routine già istaurate in precedenza e debbo dire che in questa fase ho provato a sollecitare la nuova Amministrazione a procedere all'esame di alcuni problemi rimasti irrisolti tra cui una disciplina che consentisse a tutte le Guide Speleologiche di poter svolgere liberamente la loro attività.Spero che comprendiate che una Guida Speleologica fa un mestiere ,come un artigiano o un commerciante,che si fonda sulla possibilità di svolgere la propria attività in un regime di libera concorrenza.Accompagnare in grotta è esattamente come gustare un gelato:vai in gelateria,ordini i gusti che ti piacciono,PAGHI, il conto e vai via contento perchè il gelato era buono.L'arte del gelataio è questa e su questa capacità fonda il suo successo e reddito.Le Guide Speleologiche vendono l'emozione di una visita in un ambiente insolito e il gradimento del cliente si esprime con il suo sorriso dopo la visita e magari con una positiva recensione nei Social Network.Il gradimento ottenuto dall'azione svolta dalle Guide è stato tale che nell'Agosto del 2014 la vostra grotta risultava essere nella graduatoria fatta dai turisti, sulle cose belle viste in Abruzzo,pubblicate in rete da TRIP ADVISOR,l a 10° cosa più bella su 350 segnalate.Non male come classifica visto che parliamo di una attrazione turistica che si chiama Riserva ma dove, quando si arriva,si è accolti in una sorta di tiste parcheggio di borgata di periferia,privo anche dei sevizi igienici.Insomma,l'unica cosa che stava pienamente funzioanndo e dava lustro al vostro territorio e qualche beneficio all'economia locale,era la grotta quindi l'attività fatta dalle Guide.Per ricompensa le Guide hanno finalmente visto realizzato il loro desiderio di poter contare su un regolamneto che gli consentisse finalmente di svolgere liberamente la loro attività e questa decisione è arrivata il 14 Agosto del 2014 con una deliberazione dell'amministrazione comunale che sanciva,nero su bianco,un pricipio vessatorio di antica tradizione feudale:il DAZIO sulle grotte.La delibera se siete curiosi la potete trovare in Comune,la n°82 del 14/08/2014;il principio è così sintetizzabile:le Guide possono fare ciò che dice il Comune purchè gli versino il DAZIO del 50% dei loro introiti.Dopo questa delibera ho fatto ancora qualche tentativo di riconurre un pò di ragionevolezza alla vs. ultima amministrazione ma non ho avuto alcun esito e mi sono arreso all'evidenza della.... La questione ora giace sui tavoli della Regione e di altri Enti di Controllo e in attesa dei loro pronunciamenti non si può fare altro che spettare e così nell'attesa il tempo passa e ci si avvia verso la morte di un percorso virtuoso proprio quando si cominciava qa raccoglier i frutti del buon lavoro fatto.State perdendo,grazie alle scelte della vs ultima amministrazione o forse dei suoi cattivi consiglieri,l'occasione di trarre qualche beneficio dalla vs Riserva.Vi suggerisco una soluzione di sicuro successo:se volete avere qualche speranza di produrre un cambiamento migliorativo per il vostro territorio dalla valorizzazione turistica dell vs grotte,impegnate i vs candidati a pensare alle cose veramente importanti per il vs Comune e suggeritegli di smetterla di giocare con le Grotte.Tanto non ne hanno alcuna competenza e capacità.Ditegli che lascino questo mestiere alla libera concorrenza di chi può e sa farlo.

Teramo 5 Maggio 2015

Andrea Degli Espositi

La Guida Speleologica che ha accompagnato tanti a visitare le vostre grotte(fino al 31/08/2014) è sempre disponibile per spiegare in pubbliche riunioni la somma degli errori fatti e delle stupidaggini circolanti negli ultimi mesi sul tema Riserve e Grotte". 

 

  

Ultima modifica ilMartedì, 12 Maggio 2015 10:40

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.