BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DUE MILIONI DI ITALIANI ANCORA SENZA CASSA INTEGRAZIONE, MA IL GOVERNO PENSA AD ELARGIRE SOLDI PER I MIGRANTI: Redazione-  L’estate è ormai entrata nel vivo e le calde temperature unite al fenomeno immigrazione, ne danno chiara testimonianza. In tutti è chiaro il desiderio di mettere alle spalle il pesante periodo caratterizzato dal lockdown.Nonostante la voglia di andare avanti è 28 NUOVI POSITIVI AL COVID-19 NEL LAZIO- 18 DAL BANGLADESH: Redazione- Coronavirus, i dati del Lazio comunicati dall'assessorato alla Sanità della Regione sulla pagina Facebook dedicata, e dall'assessore Alessio D'Amato in conferenza stampa. I nuovi positivi registrati nel Lazio nelle ultime 24 ore sono 28, di cui 22 di importazione (il SPAVENTOSO INCIDENTE AUTOSTRADALE SULL’A25 TRA I CASELLI DI PESCINA E COCULLO: FERITI IN GRAVI CONDIZIONI: Redazione- Grave incidente stradale, alle 19, sull'A25, Roma-Pescara, all'altezza di Pescina, in direzione Cocullo, nel territorio della provincia dell'Aquila. Si sono scontrate tre auto, che erano dirette verso Cocullo. Ci sono tre feriti. Il traffico è bloccato. Sul posto il PD ABRUZZO- URGENTE RIPRISTINARE SERVIZI DELLE BIBLIOTECHE REGIONALI NEI CAPOLUOGHI: Redazione- Le vicende legate all'emergenza Coronavirus e le misure di contenimento atte a limitare la diffusione del CoViD-19 hanno inevitabilmente colpito il sistema bibliotecario nazionale, provocando non solo la sospensione dei normali servizi destinati alla cittadinanza e agli studenti, ma SEN GABRIELLA DI GIROLAMO- UN CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER I COMUNI CON MENO DI 1000 ABITANTI: Redazione- Pochi giorni fa, il Ministro Patuanelli ha firmato un decreto che assegna ad ogni piccolo Comune con popolazione inferiore a 1000 abitanti, 19.330 euro cadauno da spendere per interventi di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile.In Abruzzo sono 124 i ROMA- ASIAN FILM FESTIVAL: Redazione- La diciassettesima edizione dell’Asian Film Festival presenta in anteprima 27 lungometraggi e 3 cortometraggi provenienti da 10 paesi dell’Asia orientale (Giappone, Corea del Sud, Cina, Filippine, Hong Kong, Taiwan, Indonesia, Malesia, Thailandia, Vietnam) e avrà luogo, dal 30 luglio BERLUSCA DICE SI AL MES: Redazione- Berlusconi rompe gli indugi e si dichiara nettamente favorevole al MES. Approfittiamo della Sua Clemenza Sig. Macri’ per capire meglio questa scelta di Berlusconi, tra l’altro contraria alla Lega e ai Fratelli d’Italia. <<Io non vorrei francamente distruggere questa PER EDIZIONI LUMEN, E' USCITA LA RISTAMPA DEL LIBRO IN DIALETTO CARSOLANO ATTECCHIA PO'! DEL PROF. ANGELO BERNARDINI: Redazione- E' uscita in questi giorni, per le Edizioni lumen,  la seconda edizione del libro sul dialetto nel carsolano Attecchia po'! del Prof. Angelo Bernardini che, dopo diciassette anni, nel periodo di riposo forzato per il coronavirus, l'ha ripreso, ampliato CONSUNTIVO SUL POTENZIAMENTO FERROVIA- ORA IL MOVETE EVOLVE IN CENTRO STUDI PER LA RINASCITA DELL'ABRUZZO: Redazione- Oggi, ad un anno da quando l’idea di un progetto per il potenziamento della Roma-Pescaraha iniziato a stimolare i fondatori del MO.VE.TE. di Sulmona, Avezzano, L'Aquila, Chieti e Pescara, le “azioni di governo” iniziano a muovere i primi passi SHEROL DOS SANTOS- ESCE DISARMATA, IL TERZO SINGOLO DELLA CANTANTE: Redazione- Con echi di Mozart che incontrano suoni elettronici e rock, nell’estate 2020 Sherol Dos Santos torna a stupire con Disarmata, il nuovo singolo in uscita l’8 luglio per Instant Crush Records.Dopo il primo inedito più intimo e riflessivo, Pleiadi,

GROTTA DELL'OVITO DI PIETRASECCA,SCOPERTI I "RAMI DEGLI AQUILANI"

Pietrasecca-Le bellezze del nostro territorio non finiscono mai di stupirci.Dal sito www.scintilena.com  ,abbiamo appreso la notizia della interessante scoperta di nuovi Rami della stupenda Grotta dell'Ovito fatta dal Gruppo Grotte e Forre “Francesco De Marchi” del CAI dell’Aquila.Qui,di seguito,riportiamo il racconto dell'esplorazione:<<Il Gruppo Grotte e Forre “Francesco De Marchi” del CAI dell’Aquila per anni ha frequentato per scopi didattici e speleologici la Grotta dell’Ovito di Pietrasecca (AQ).Su proposta di un socio del gruppo, dottorando e speleologo, alla fine del 2014 il GGF AQ è stato coinvolto in un progetto di ricerca scientifica in campo zoologico dalla Sezione di Scienze Ambientali dell’Università dell’Aquila.La ricerca scientifica e quella esplorativa hanno interessato le zone più profonde della grotta, per indagare alcuni rami con presenza d’acqua in movimento.Proprio l’acqua ha giocato un ruolo fondamentale nell’esplorazione: in questa parte della grotta, infatti, erano presenti flussi non costanti e mai completamente rilevati. Guidati dall’istinto dello speleologo abbiamo seguito l’acqua. Nonostante il ramo fosse già stato esplorato e rilevato anni prima, e sembrasse chiudere nel fango, la determinazione ci ha ripagato. Il fango, infatti, celava qualcosa: un nuovo pozzo che ha aperto le porte a rami bianchissimi ed immacolati, i “Rami degli aquilani”.Al momento abbiamo esplorato e rilevato i nuovi rami per uno sviluppo complessivo di circa 200 metri. Il primo ramo esplorato, con uno sviluppo di 74 metri, ha caratteristiche fossili; più in basso il secondo tratto, attivo, è caratterizzato da concrezioni “a broccoletto” e lame affilate, e mostra una recente attività erosiva. Questo ramo si sviluppa per 97 metri e porta alla profondità di -40 metri rispetto all’ingresso della cavità. Si arriva dunque ad un nuovo fondo “alternativo”, considerando che il livello di falda del sifone terminale fino ad oggi conosciuto scende a -41 m. Un terzo ramo, di circa 21 metri di sviluppo planimetrico, si apre in prossimità del livello dell’acqua di un lago temporaneo.Un sentito ringraziamento va alla Sezione di Scienze Ambientali che, particolarmente attenta alla tutela e allo studio dei territori locali, ha deciso di investire risorse e sforzo di ricerca nella grotta dell’Ovito di Pietrasecca. L’Università dell’Aquila, avvalendosi dell’opera degli speleologi del GGF AQ, ha dato a questi ultimi la possibilità di contribuire alla ricerca scientifica e di scoprire zone inesplorate lì dove erano già passati centinaia di speleologi.Si ringraziano per il supporto logistico il Gruppo Esplorazione Speleologica CAI Pescara e lo Speleo Club Chieti.Questo breve resoconto della nostra avventura conferma che la collaborazione tra i gruppi e lo scambio di idee, anche tra mondi apparentemente molto diversi, porta sempre con sé un grande bagaglio, fatto di nuove esperienze, conoscenze, amicizie, emozioni forti e, se si è fortunati come nel nostro caso, anche di rami nuovi!

Gruppo Grotte e Forre “Francesco De Marchi” CAI L’Aquila>>.

Ultima modifica ilDomenica, 28 Giugno 2015 10:49

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.