BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SIGLATA LA CONVENZIONE PER IL SUPPORTO ALLA POPOLAZIONE TRA LA CROCE ROSSA E IL COMUNE DI LUCO DEI MARSI: Redazione- É stata siglata nella giornata di giovedì, 9 luglio, la convenzione tra il Comune di Luco dei Marsi e la Croce Rossa Italiana - Comitato di Avezzano, presieduta dalla dottoressa Gabriella Tabacco. Il documento sancisce la cooperazione, nata già A SALERNO PRENDE IL VIA LA KERMESSE CHE UNISCE SPORT, CULTURA E SPETTACOLO: Redazione- La kermesse "GiocaItalia/GiocaSalerno" compie 42 anni. L'iniziativa, organizzata dalla S&M Production torna a Salerno dopo aver girato il mondo per un ventennio, e lo fa in grande stile in quanto il 30, 31 luglio, l'1 e il 2 agosto sui palcoscenici allestiti nelle diverse location TRASACCO- NUOVO ATM POSTAMAT PER L’UFFICIO POSTALE: Redazione-  È operativo da oggi, venerdì 10 luglio, il nuovo ATM Postamat dell’ufficio postale di Trasacco. Poste Italiane ha infatti installato nella sede di piazza Mazzini uno sportello nuova generazione, caratterizzato da un monitor digitale ad elevata luminosità e dispensatore PD DI PESCARA- GRANDI EVENTI: Redazione- Siamo addolorati e profondamente colpiti della notizia e dai gravi fatti che vengono contestati nell’operazione “Grandi eventi”. Auspichiamo che possano essere chiariti gli addebiti ed apprezziamo che i coinvolti ci abbiano tempestivamente comunicato la loro sospensione dal Pd, a L'AQUILA- GOFFREDO PALMERINI PRESENTA LA SUA ULTIMA OPERA -ITALIA ANTE COVID-: Redazione- Sarà presentato a L’Aquila sabato 18 luglio, alle ore 18, “Italia ante Covid” (One Group Edizioni), il nuovo libro di Goffredo Palmerini, all’esterno della Libreria Maccarrone in Piazza Duomo. Una soluzione singolare rispetto a tutti gli altri eventi che IL 5G E L’OMBRA DEL GRANDE FRATELLO CINESE: Redazione- Chiediamo oggi al nostro esperto di Intelligence una Sua valutazione sulla tanto discussa futura rete 5G. Considera davvero una storica e indispensabile innovazione tecnologica Sig. Macri’ quella della rete 5G? E quali minacce si possono nascondere dietro a questa NINO MANCUSO- UNA STORIA IN MUSICA: Redazione- Pubblicato da Edizioni Ex Libris il nuovo libro di Nino Mancuso, compositore, concertista e direttore, diplomatosi presso il Conservatorio di Musica di Palermo in Musica Corale e direzione di Coro.“Una storia in musica” traccia il denso percorso della vita DUE MILIONI DI ITALIANI ANCORA SENZA CASSA INTEGRAZIONE, MA IL GOVERNO PENSA AD ELARGIRE SOLDI PER I MIGRANTI: Redazione-  L’estate è ormai entrata nel vivo e le calde temperature unite al fenomeno immigrazione, ne danno chiara testimonianza. In tutti è chiaro il desiderio di mettere alle spalle il pesante periodo caratterizzato dal lockdown.Nonostante la voglia di andare avanti è 28 NUOVI POSITIVI AL COVID-19 NEL LAZIO- 18 DAL BANGLADESH: Redazione- Coronavirus, i dati del Lazio comunicati dall'assessorato alla Sanità della Regione sulla pagina Facebook dedicata, e dall'assessore Alessio D'Amato in conferenza stampa. I nuovi positivi registrati nel Lazio nelle ultime 24 ore sono 28, di cui 22 di importazione (il SPAVENTOSO INCIDENTE AUTOSTRADALE SULL’A25 TRA I CASELLI DI PESCINA E COCULLO: FERITI IN GRAVI CONDIZIONI: Redazione- Grave incidente stradale, alle 19, sull'A25, Roma-Pescara, all'altezza di Pescina, in direzione Cocullo, nel territorio della provincia dell'Aquila. Si sono scontrate tre auto, che erano dirette verso Cocullo. Ci sono tre feriti. Il traffico è bloccato. Sul posto il

ACIAM, TAGLIO NASTRO PER IL NUOVO CENTRO DI RACCOLTA INTERCOMUNALE

Taglio del Nastro Al Nuovo Impianto Taglio del Nastro Al Nuovo Impianto

Redazione-É stato inaugurato martedì, 28 marzo, il nuovo Centro di raccolta intercomunale a servizio di Lecce nei Marsi, Gioia dei Marsi e Ortucchio. L'impianto, situato a Lecce nei Marsi, in località Rovano, è stato realizzato da Aciam S.p.A., l'azienda consorziale di igiene ambientale marsicana, guidata dalla presidente Lorenza Panei, con il cofinanziamento dalla Regione Abruzzo. L’inaugurazione del centro si è trasformata in un’autentica festa per gli alunni delle scuole secondarie di primo grado dei tre paesi interessati, che nell’occasione, guidati dai tecnici dell’Azienda, hanno piantato tre noccioli nella magnifica area verde, partecipando poi con attenzione ed entusiasmo alla visita del Centro, accompagnata da una lezione di educazione ambientale all’aperto. L’impianto è inserito nella rete di centri di raccolta e centri del riuso previsti dal piano regionale ed è il quinto impianto gestito da Aciam nella provincia dell'Aquila, insieme ai CDR di Pizzoli e Celano e le stazioni ecologiche di Cerchio ed Aielli. “Il centro offre la possibilità ai cittadini di conferire i materiali che, per vari motivi, non si rendono disponibili durante i giorni del servizio di raccolta ordinario. Contiamo su di voi – ha aggiunto la Presidente rivolgendosi agli alunni presenti – perché diffondiate la consapevolezza che pensare al futuro dell’ambiente, dunque a quello delle nostre comunità, significa impegnarsi oggi. Si fa a partire dalle nostre case, con un'attenzione alla diminuzione del rifiuto indifferenziato e ad una corretta differenziazione di quello riciclabile. Uno dei principali obiettivi di Aciam è quello di collaborare con i Comuni soci affinché possano ridurre la TARI al cittadino e ne abbiamo già qualche esempio nel nostro territorio"”. Presenti alla cerimonia, il sindaco di Gioia dei Marsi, Gianclemente Berardini, con il sindaco di Lecce nei Marsi, Gianluca De Angelis e il sindaco di Ortucchio, Raffaele Favoriti, con don Mario Terra e padre Riziero Cerchi, il dirigente dell’Aciam Paolo Recchia e i tecnici specializzati dell’Azienda. “Occorrono gli sforzi di tutti per preservare l’integrità e la bellezza del nostro ambiente”, hanno sottolineato i Sindaci, “Stiamo offrendo un servizio che integra e completa l’efficiente servizio di raccolta già assicurato. Continueremo a operare per il miglioramento della qualità di vita dei nostri cittadini, come fatto finora, anche attraverso le iniziative attinenti all’educazione ambientale. Chi abbandona i rifiuti indiscriminatamente, nelle zone verdi o lungo le strade non ha giustificazioni, men che mai visti gli strumenti messi a disposizione”. Nel centro potranno essere conferiti rifiuti urbani ed assimilabili, rifiuti ingombranti, apparecchiature elettriche dismesse, piccoli quantitativi di calcinacci ed altri rifiuti inerti. Il CDR resterà aperto tutti i giorni feriali dalle ore 9,00 alle 15,00. 

Raccolta Differenziata

Ultima modifica ilGiovedì, 30 Marzo 2017 11:13

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.