BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SEN. DI GIROLAMO| LA FERROVIA VELOCE ROMA-PESCARA SARA' UN'OPERA UTILE: Redazione- Ribadisco quanto già detto alla presentazione del progetto di prefattibilità del potenziamento della linea ferroviaria Pescara-Roma ed il conseguente corridoio trasversale per persone e merci.Una visione ecologica richiede di agire da subito per decongestionare i grandi centri urbani dove MARINELLI| GOVERNO E MAGGIORANZA REGIONALI INADEGUATI: Redazione- Mentre la maggioranza che governa la Regione Abruzzo si occupa di aumentare gli stipendi ai dirigenti e di regolare i conti interni dopo le sconfitte elettorali, confezionando un vero e proprio rimpasto in perfetto stile e in piena pandemia, FESTIVAL DELLA DIPLOMAZIA| IL FUTURO POST COVID: Redazione- La pandemia di Covid-19 ha cambiato radicalmente le vite dei cittadini di tutto il mondo e ha reso urgente la gestione condivisa dell’emergenza. Con i Paesi occidentali e in particolare europei alle prese con la seconda ondata, la “ricostruzione” LUCO DEI MARSI| MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO A RISCHIO IDROGEOLOGICO: Redazione-Salvaguardia del territorio, a Luco dei Marsi circa 200mila euro per la progettazione di messa in sicurezza delle aree a rischio idrogeologico.Proseguono a pieno ritmo i lavori dell'Amministrazione luchese, che incassa l'assegnazione dei fondi per la progettazione definitiva ed esecutiva MARCO CIGNOLI| LA MIA MERCEDES: Redazione- Da martedì 27 ottobre arriva in radio e in digitale il remix de “LA MIA MERCEDES” (Jab Media), il nuovo singolo di MARCO CIGNOLI, realizzato dal Dj spagnolo GAGO.«L'incontro con Marco Cignoli nasce per puro caso grazie al web. EUGENIA SERAFINI| OMAGGIO ALL'ORIENTE: Redazione- Presso il Circolo degli Esteri di Roma (Via dell’Acqua Acetosa 42), fondato nel 1936 con finalità di rappresentanza del Ministero degli Affari Esteri, è stata inaugurata venerdì 16 ottobre 2020, alle ore 18, la mostra personale dal titolo “Sguardo a Oriente” di Eugenia Serafini, AVEZZANO| L’UFFICIO POSTALE DI VIA MARCONI RIPRISTINA L’APERTURA POMERIDIANA: Redazione- Poste Italiane comunica che da oggi, martedì 27 ottobre, in concomitanza con il primo giorno di pagamento delle pensioni di novembre, l’ufficio postale di Avezzano 2 (via Marconi) tonerà disponibile con orario continuato dal lunedì al venerdì, dalle 8.20 MICHELE FINA| L'IDENTITA' DELL'APPENNINO: Redazione- L’identità e le prospettive dell’Appennino nel trentesimo appuntamento di “Un libro, il dialogo, la politica”, la rubrica in diretta Facebook di Michele Fina che ha dialogato con Piero Lacorazza (Fondazione Appennino) e Giuseppe Lupo, autore assieme a Raffaele Nigro PESCARA - IN CENTINAIA IN PIAZZA CONTRO NUOVO DPCM: Redazione- Centinaia dono state le persona riverdate in piazza, e nelle starde limitrofi, a Pescara per protestare contro le chiusure imposte dal Dpcm Conte: c'erano baristi, ristoratori, titolari di palestre, operatori di centri scommesse e sale bingo e rappresentanti di ORDINANZA DI MARSILIO| DAD A DISTANZA PER SUPERIORI E UNIVERSITA’: Redazione- "Sospensione delle attività scolastiche secondarie di secondo grado in presenza, rimettendo in capo alle Autorità Scolastiche la rimodulazione delle stesse, con ricorso alla didattica digitale a distanza". Lo prevede un'ordinanza firmata dal governatore dell'Abruzzo, Marco Marsilio, che impone modalità

MARSICA, DIFFERENZIATA DA RECORD NEI COMUNI SERVITI DALL'ACIAM: L'AMBIENTE RINGRAZIA

Grafico Raccolta Differenziata Grafico Raccolta Differenziata

Numeri record per la raccolta differenziata nei comuni marsicani serviti da Aciam Spa.

Redazione-Nel complesso, nel 2017 sono state avviate a effettivo recupero oltre 500 tonnellate di materiali, circa il 65% del totale raccolto, provenienti dai 9 centri in cui l'Azienda gestisce il servizio di raccolta in modalità porta a porta, mentre sono state 253 le tonnellate di materiali avviate a smaltimento. Brilla la Piana del Cavaliere: ad appena un anno dall’attivazione dei nuovi servizi di raccolta “porta a porta”, il 2017 ha fatto registrare medie annuali vicine al 65%, con notevoli incrementi delle percentuali specie nei Comuni di Pereto, Rocca di Botte e nelle frazioni di Carsoli, centri in cui fino al 2016 la raccolta era gestita attraverso l'utilizzo dei cassonetti stradali. "Conduciamo costantemente campagne informative mirate e attività di comunicazione rivolte alla cittadinanza, a partire dalle scuole", ha spiegato la presidente Lorenza Panei,"Attività di sensibilizzazione che sono un tassello importante per la formazione e la promozione di una radicata cultura del rispetto per l'ambiente e per un consumo consapevole delle risorse, ma tutto ciò sarebbe vano se non fosse supportato dalla grande preparazione e dedizione dei nostri lavoratori, che forniscono ogni giorno un servizio altamente qualificato, come anche fondamentale risulta il supporto delle amministrazioni. Dietro questi numeri c'è un mondo di persone che lavorano con serietà e di cittadini attenti e sensibili a questo tipo di raccolta, che contribuiscono operando la prima distinzione fondamentale dei materiali, che si fa a casa. Un risultato incoraggiante che ci stimola a fare sempre meglio”. Nella Marsica sud-orientale, dove si combatte la sfida all’ultimo kilogrammo tra i comuni di Gioia dei Marsi, Lecce nei Marsi e Ortucchio - tutti abbondantemente sopra il 65% su base annua - il primato è detenuto attualmente da Lecce nei Marsi, che ha raggiunto una media del 72%, con picchi stagionali del 75,5%. A Massa d’Albe, dove il servizio è partito nel settembre 2017, l’attivazione del nuovo sistema di raccolta porta a porta, potenziato e perfezionato rispetto al passato, ha prodotto un incremento del 3% portando la media di intercettazione di rifiuti differenziati a superare la soglia del 63% sul totale dei rifiuti prodotti. Grazie alla raccolta differenziata, migliaia di tonnellate di materiali ogni anno - carta, plastica, vetro, metallo e legno - in Italia e nel mondo, vengono sottratte allo smaltimento in discarica e avviate alle attività industriali di recupero, con un notevole risparmio di risorse naturali, la creazione di preziose materie prime seconde e la riduzione degli impatti complessivi sull’ambiente. Nella Marsica, come rappresentato nel grafico, la ripartizione merceologica in peso dei quantitativi raccolti vede prevalere, tra i rifiuti riciclati, quello organico, al 30%, che rappresenta quasi 1/3 del totale raccolto, seguito dagli imballaggi in vetro-metallo, 12%, da carta e cartone, 11%, e imballaggi in plastica, che, sebbene materiale di largo consumo, si attesta al 6% in quanto le percentuali sono calcolate sulla base del peso del materiale raccolto che, nel caso specifico, per quanto molto voluminoso, risulta di gran lunga più leggero di altri. Dal rifiuto organico, avviato a riciclo nell’impianto di Compostaggio di Aciam Spa ad Aielli, dopo opportuno trattamento, deriva il concime biologico di alta qualità da utilizzare come ammendante, in primis nei terreni a forte vocazione agricola del Fucino,

e in generale nel comparto agricolo del territorio abruzzese.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.