BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
I VICINI AVVISANO IL PROPRIETARIO DI UNA VILLETTA CHE CI SONO I LADRI IN CASA | INVECE, INSIEME AI CARABINIERI,: Redazione- Al ladro! O meglio, all’amante! No, non si tratta di una barzelletta che ha come protagonisti i carabinieri, ma della realtà. Un uomo, allontanatosi dalla sua villetta di Ceccano, in provincia di Frosinone, per motivi di lavoro, ha ricevuto ARICCIA | FANTASTICHE VISIONI 2022: Redazione- Una sfida alla rinascita all’interno di un esempio unico in Italia di dimora barocca rimasta inalterata nei secoli. Così si può definire la XII Edizione di Fantastiche Visioni, rassegna di spettacoli inserita nel nutrito calendario di eventi Ariccia da IUS SCHOLAE | BAGNAI, (LEGA), BLOCCARE ITER, ATTEGIAMENTO SINISTRA PREVEDIBILE MA SCONCERTANTE: Redazione- “Abbandonata ormai da anni la difesa del lavoro e dei salari, la sinistra si dedica a battaglie ideologiche su temi divisivi, cercando di serrare i ranghi contro un nemico immaginario. Un atteggiamento prevedibile ma sconcertante perché drammaticamente inattuale a EMISSIONE SEI FRANCOBOLLI SQUADRA VINCITRICE CAMPIONATO CALCIO SERIE A: Redazione- Poste Italiane comunica che oggi 30 giugno 2022 vengono emessi dal Ministero dello Sviluppo Economico sei francobolli ordinari appartenenti alla serie tematica “lo Sport” dedicati alla Squadra vincitrice del Campionato di calcio di serie A, relativi al valore della CARDINELLO FESTIVAL 2022 | PASSION LIVE: Redazione- Lo spettacolo è il concerto inaugurale del Carditello Festival 2022, la kermesse musicale con la direzione artistica di Antonello De Nicola dedicata al rilancio della Reggia Borbonica. Per l'occasione sono previsti Voli gratuiti in Mongolfiera! Sabato - dalle ore 19 BRONZI 1972- 2022 | CINQUANTESIMO DEL RITROVAMENTO DEI BRONZI DI RIACE: Redazione- Presentazione per il pubblico e la stampa delle celebrazioni relative a BRONZI50 1972-2022 - Cinquantesimo Anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace, che si svolgerà il 7 luglio 2022 alle ore 11:30, Camera dei Deputati, Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari - Via MILLE ANNI DI ASSICURAZIONI IN UN VIDEOGIOCO | L’IDEA DI STUDENTI DI GALLARATE TRIONFA A GAME4VALUE:  “The Eagle Game”, progetto incentrato su prevenzione e protezione dal Medioevo a oggi Redazione– Raccontare mille anni di storia dell’assicurazione attraverso un videogioco per smartphone, contribuendo ad aumentare la cultura della prevenzione e della protezione. E’ il cuore di “The Eagle NINO BRUNO, NEO COORDINATORE REGIONALE ABRUZZESE DEL COMITATO DI LIBERAZIONE NAZIONALE UGO MATTEI, SI DIMETTA | MATTEI SI SCUSI CON: Redazione- Ha chiesto di tenere conto della base e dei cittadini abruzzesi (non dei movimenti politici), Nico Liberati attivista dei 'No green pass' e 'Nessuno tocchi i minori', rivolgendosi ai vertici dell'iniziativa politica di Ugo Mattei, Davide Tutino e Maurizio NEL CINQUANTENARIO DELLA MORTE DI ENNIO FLAIANO UN NUOVO LIBRO DI LUCILLA SERGIACOMO SUL GRANDE SCRITTORE ABRUZZESE: Redazione- “Invito alla lettura di Flaiano” (Mursia editore, Milano 2022, pp.384) è il nuovo saggio di Lucilla Sergiacomo sul grande scrittore abruzzese, una rivisitazione ampiamente aggiornata e arricchita d’un precedente testo del 1996, tra le diverse opere che l’autrice ha dedicato ad Ennio Flaiano (Pescara, SANITA' , FINA | PENOSO QUANTO ACCADUTO A CHIETI: Redazione- “E’ penoso quanto visto a Chieti in questi giorni. L’annunciata chiusura del reparto di Geriatria, la mancata partecipazione al Consiglio comunale dei rappresentanti istituzionali della Regione e del direttore della   Asl, la maldestra, sebbene dovuta, retromarcia del direttore su

PAPA FRANCESCO NON SI E' OCCUPATO DEL CONGRESSO MONDIALE DELLE FAMIGLIE, MA RICEVE ATTIVISTI PRO GAY

Papa Bergoglio Papa Bergoglio

Redazione-Papa Francesco sta per ricevere, all'interno di un'udienza privata, alcuni sostenitori del mondo e della causa Lgbt.Ne é sicuro Fredéric Martel, l'autore di "Sodoma", cioè del libro scandalo che ha messo in evidenza la presunta incoerenza di fondo che impererebbe in Vaticano sul tema della omosessualità, ma lo ha rivelato pure Il Fatto Quotidiano. Il che, poche ore dopo la conclusione della due - giorni scaligera, quella organizzata dalle sigle pro life e pro family, non può che suscitare dubbi e perplessità dalle parti dei tradizionalisti.

Soprattutto tenendo in considerazione questo particolare: il pontefice argentino, riguardo al discusso Congresso mondiale delle famiglie, si è limitato a dichiarare di non essersene occupato, aggiungendo di concordare sulla "sostanza", ma non sulle "modalità". Così come aveva fatto, qualche giorno prima, il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin. Alcuni hanno interpretato quelle parole, tanto quelle di Francesco quanto quelle del 'ministro degli Esteri' della Santa Sede, come una presa di distanza. Altri hanno posto l'accento su come il papa e le alte gerarchie ecclesiastiche, in fin dei conti, si siano dette d'accordo. La Chiesa cattolica nella città veneta era rappresentata in minima parte, erano presenti il vescovo Zenti e pochi altri, e le azioni, nelle "cose vaticane", contano sempre più delle parole.

Sono le tempistiche a suggerire la tesi secondo cui Jorge Mario Bergoglio abbia deciso di lanciare un messaggio alle sigle organizzatrici della kermesse. Non dovrebbero essere previste udienze con gli attivisti di Verona. Nell'agenda dell'ex arcivescovo di Buenos Aires, invece, c'è spazio per incontrare coloro che sostengono l'equiparazione delle unioni tra omosessuali al matrimonio. Alla fine del meeting, a cui dovrebbe partecipare pure un noto giudice e professore argentino, il vescovo di Roma - dicono da più parti - procederà per mezzo di un discorso che è già stato definito "storico". Il papa si è sempre dimostrato molto fermo sulla bioetica, ma non si è certo distinto per l'indisponibilità a dialogare con chi, pur trovandosi in condizione di peccato, è alla ricerca di Dio.

Le dietrologie già si sprecano: l'estate scorsa, grazie pure al memorandum di mons. Carlo Maria Viganò, è tornata d'attualità la questione della lobby gay, che Joseph Ratzinger aveva dichiarato di aver sconfitto. Il summit straordinario sulla prevenzione degli abusi ai danni dei minori e degli adulti vulnerabili ha permesso ai cardinali conservatori di criticare il pontefice per non aver aperto una discussione sulla proliferazione della "agenda omosessualista". Il Congresso mondiale delle famiglie di Verona, insomma, potrebbe lasciare con sè degli strascichi dottrinali. Il Santo Padre, nel frattempo, incontrerà in

udicenza attivisti ascrivibili al mondo Lgbt.

Fonte:rassegneitalia.info

Ultima modifica ilVenerdì, 12 Aprile 2019 22:52

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.