BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CINA-USA: E' GUERRA FREDDA?: Redazione- Chiediamo oggi al nostro esperto di Geopolitica Francesco Macri’ la Sua opinione riguardo la crisi internazionale CINA-USA che sembra riaprire drammaticamente lo spettro della guerra fredda. Signor Macri’, Lei aveva previsto nei precedenti articoli in maniera precisa e puntuale, TASSA CORONAVIRUS SUGLI SCONTRINI: UN BALZELLO DAI 2 AI 4 EURO: Redazione- Spunta il Italia la 'tassa Covid', un balzello dai 2 ai 4 euro applicato dagli esercenti ai propri clienti, e inserito direttamente come sovraprezzo nello scontrino, per finanziare i maggiori costi sostenuti dagli esercizi commerciali a causa del coronavirus". GIOVANNI FALCONE, IL GRANDE MISTERO E IL COSTO DI UNA DEMOCRAZIA: Redazione- Proprio così, il grande Mistero che avvolge ancora quella calda giornata di maggio, dove ancora una volta si è scritta, in tutta la sua drammaticità, una delle pagine più raccapriccianti della storia Repubblicana. Questo evento, ha segnato senza dubbio PRIMO FINE SETTIMANA POST LOCKDOWN: SCHIERATI MILLE AGENTI A ROMA: Redazione- I patiti della movida stanno diventando nella Fase 2 quello che hanno rappresentato i runner durante il lockdown: potenziali untori (termine di manzoniana memoria).Il rischio di contagio per assembramenti nei pressi dei locali sembra ancora più alto di quello CONFINTESA, SI CHIEDE L'INTERVENTO DEL PRESIDENTE MATTARELLA PER DIFENDERE LA DEMOCRZIA, SPECIALMENTE QUELLA SINDACALE: Redazione- “Solo nei regimi totalitari i governi scelgono i propri interlocutori e ignorano la volontà dei lavoratori e il comportamento del Presidente Conte e del suo governo non può certo definirsi democratico”.Con queste parole il Segretario Generale di Confintesa, Francesco FASE 2 - LA SOLIDARIETA’ E’ DONNA. CINQUE SPORTELLI IN AIUTO A CITTADINI E IMPRESE. IN CAMPO IL SOROPTIMIST INTERNATIONAL: Redazione- Per aiutare la ripresa graduale delle attività, dopo due mesi di lockdown, il Soroptimist International d’Italia ha deciso di ampliare il supporto alle donne e in generale a tutte le persone in difficoltà, estendendo la consulenza gratuita anche a GEORGE SOROS:- SONO PREOCCUPATO PER L'ITALIA. SALVINI VUOLE CHE IL PAESE LASCI L'EURO E L'UE-: Redazione- “Sono particolarmente preoccupato per l’Italia. Matteo Salvini, si sta agitando affinché il Paese lasci l’euro e l’Ue”. Lo afferma in il magnate George Soros in un’intervista al quotidiano olandese De Telegraaf. “Fortunatamente, la sua popolarità personale è diminuita da I GOVERNATORI DELLE REGIONI ABRUZZO E MARCHE FIRMANO UN DECRETO PER LA VISITA TRA CONGIUNTI NELLE PROVINCIE DI CONFINE: Redazione- I presidenti della Regioni Marche e Abruzzo, Luca Ceriscioli e Marco Marsilio, hanno firmato la comunicazione ai prefetti di Ascoli Piceno e Teramo, informando che con decreto delle rispettive Regioni è stata decisa da domani la possibilità di visita DALL’ISS LE LINEE GUIDA PER LAVARE E USARE LE MASCHERINE: Redazione- L’Istituto Superiore di Sanità ha diffuso un rapporto contenente le linee guida relative all’utilizzo – con consigli anche sulla tipologia – alla sanificazione e al loro smaltimento.La raccomandazione è quella di pulire con un detergente le superfici prima di L’AQUILA E PROVINCIA: DA MARTEDÌ 26 MAGGIO IN PAGAMENTO LE PENSIONI DI GIUGNO: Per chi ha scelto l’accredito, ritiro possibile dai 63 ATM Postamat sul territorio provinciale Turnazione in ordine alfabetico per chi ritira in contanti negli uffici postali Aperti 154 uffici postali della provincia, di cui 6 con orario continuato fino alle 19.05

RIBELLIONE DEI SACERDOTI LAZIALI AI VESCOVI ANTI-SALVINI: SI RIFIUTANO DI LEGGERE LA LETTERA PRO MIGRANTI E ACCOGLIENZA

Sacerdoti romani Sacerdoti romani

Redazione- Un richiamo forte quello contenuto nella lettera inviata dai vescovi della Diocesi del Lazio ai sacerdoti – in occasione della solennità di Pentecoste – affinché venisse letto ai fedeli durante la messa domenicale nelle parrocchie romane. Una richiesta però completamente disattesa dalla maggior parte dei preti di quartiere, contrari forse a quella che deve essere sembrata più “propaganda elettorale” che un vero monito religioso.

Una missiva contro intolleranza e razzismo, contro “certe affermazioni che appaiono essere di moda e che dobbiamo respingere con forza” che però non ha trovato terreno fertile nelle parrocchie della Capitale. “Vorremmo invitarvi ad una rinnovata presa di coscienza – si legge nella missiva – ogni povero da qualunque paese, cultura, etnia provenga è un figlio di Dio. I bambini, i giovani, le famiglie, gli anziani da soccorrere non possono essere distinti in virtù di un “prima” o di un “dopo” sulla base dell’appartenenza nazionale”.E ancora: “Le nostre Diocesi, attraverso i centri di ascolto della Caritas e tante altre realtà di solidarietà e di prossimità, danno quotidianamente il proprio contributo per alleviare le situazioni dei poveri che bussano alla nostra porta, accogliendo il loro disagio”. I vescovi lo sottolineano forte che il tema principale, che a loro sta a cuore, è quello dei migranti così come evidenziano anche che non intendono nascondere la presenza di molte problematiche legate al tema dell’accoglienza. “Così come sappiamo – dicono – di alcune istituzioni che pensavamo si occupassero di accoglienza, e che invece, non hanno dato la testimonianza che ci si poteva aspettare”.  E sul tema dell’immigrazione insistono proprio con forza: “Desideriamo ricordare – scrivono – che quando le norme diventano più rigide e restrittive e il riconoscimento dei diritti della persona è reso più complesso, aumentano esponenzialmente le situazioni difficili, la presenza dei clandestini, le persone allo sbando e si configura il rischio dell’aumento di situazioni illegali e di insicurezza sociale”. Un appello accorato, messo nero su bianco dai vescovi della Diocesi laziale, che però non avrebbe sortito alcun effetto tra la maggioranza dei sacerdoti romani: in pochi fra quelli chiamati a farlo,

hanno letto nel corso della messa la missiva dal sapore più politico che religioso.

Fonte:rassegneitalia.info

Ultima modifica ilGiovedì, 27 Giugno 2019 21:20

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.