BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
-L'ACCOGLIENZA DELLE PERSONE MIGRANTI-, PRESENTAZIONI A ROMA E A L'AQUILA: Il libro di Tiziana Grassi lunedì 20 gennaio alla Rappresentanza UE romana e sabato 25 a Pettino Redazione- “L’accoglienza delle persone migranti”, l’interessante libro curato da Tiziana Grassi e pubblicato da One Group Edizioni, dopo la presentazione riservata alla Stampa tenutasi IL 17 GENNAIO, A PARTIRE DALLE 16,30, NELLA SALA DELLA PROTOMOTECA, CAMPIDOGLIO, ROMA, L’ASSOCIAZIONE AQUILANA DE HISTORIA PRESENTA IL CONVEGNO: Sarà ricordato il reduce della Folgore Santo Pelliccia attraverso la presentazione di un volume a lui dedicato. Redazione- L’evento è stato reso possibile grazie alla collaborazione di Luigi Vinci, che con Paola Vegliantei, che curerà anche la moderazione, hanno supportato De SUCCESSO E SODDISFAZIONE PER GLI EVENTI NATALIZI NELL'ALTOPIANO DELLE ROCCHE: Redazione- L’Altopiano delle Rocche ha accolto la magia del Natale appena trascorso con tante novità e voglia di fare, rispondendo con entusiasmo all’arrivo dei giorni di vacanza. Eventi e manifestazioni, organizzati dalla ProLoco di Rocca di Mezzo, in collaborazione con IL GIORNALISTA FABIO IULIANO PORTA IL SUO -LITHIUM 45- AD AVEZZANO: DOMENICA 26 LA PRESENTAZIONE NELLA LIBRERIA UBIK: Redazione- Lithium 48 racconta una storia che fin dalle prime pagine confonde e sconcerta il lettore. È impossibile, infatti, non domandarsi se la realtà che il protagonista Simone sperimenta sia concreta o frutto delle sue allucinazioni. Il ragazzo è vittima della E' USCITO IL SECONDO SINGOLO DI SHEROL DOS SANTOS: LA COVER DI SELF CONTROL: Redazione- Dopo il singolo che ne ha sancito il debutto sulla scena discografica, Pleiadi, uscito con la Instant Crush Records (ICR), Sherol Dos Santos, il 16 gennaio 2020 regala ai fan un secondo brano, una cover che ne anticipa i DAL CONTRASTO ALLA VIOLENZA DEL GENERE NASCE #FREEZONE: CULTURA E INFORMAZIONE COME MEZZI PER SENSIBILIZZARE I GIOVANI STUDENTI MARSICANI E: Redazione- La violenza verso le donne è un problema culturale che riguarda tutti e tutte. Sensibilizzare le persone, soprattutto i più giovani, a una maggiore e concreta consapevolezza del fenomeno è indispensabile per poter costruire una società migliore, lontana da VIADOTTO CERRANO, SEN. GABRIELLA DI GIROLAMO (M5S): -IN ABRUZZO DISAGI ABNORMI, CASO IN PARLAMENTO-: Redazione-Dalla Senatrice del Movimento Cinquestelle Gabriella Di Girolamo, riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato stampa:<<Poco meno di un mese fa il Gip di Avellino ha disposto il divieto di transito per i mezzi con peso superiore alle 3,5 tonnellate CARSOLI, PRESENTAZIONE DEL LIBRO -IL PANE SARA' CONTATO A BRICIOLE-CENSURA DI GUERRA NELLA PROVINCIA DELL'AQUILA-1940-1943- DELL'AUTORE GIOVANNI DE BLASIS: Redazione- «La serva della famiglia Giordana tiene una copia della profezia che hanno trovato in un convento di suore in Russia... Fu scritta diversi secoli fa, ma spiega che a una certa data ci saranno guerre mai viste; che il CARSOLI, SABATO 25 GENNAIO L’INAUGURAZIONE DEL NUOVO POLO SCOLASTICO: LE MEDIE E IL LICEO SCIENTIFICO RITORNANO AL CENTRO DEL PAESE: Redazione- Finalmente ci siamo, verrebbe da dire! Dopo anni di demolizioni e ricostruzioni, il nuovo plesso scolastico, al centro di Carsoli in piazza della Libertà sarà inaugurato sabato 25 gennaio e lunedì 27 gennaio, gli studenti, gli insegnanti e tutto ROMA, QUADRARO BASEMENT LANCIA -PELLE-: MUSICA URBANA NEL SINGOLO D'ESORDIO: Redazione- Dopo aver lanciato artisti come Noyz Narcos, Baby K, Capo Plaza, Quadraro Basement, l’etichetta del rap underground indipendente dal 2005, torna con un nuovo artista, destinato a farsi ascoltare dagli amanti della musica Urban e non solo: Pelle.Milanese, classe

MIGRANTI, NUOVO ACCORATO APPELLO DI PAPA FRANCESCO: -ACCOGLIETE I NAUFRAGHI CHE APPRODANO ESAUSTI SULLE NOSTRE COSTE-

Papa Bergoglio Papa Bergoglio

Redazione- Bergoglio torna a predicare accoglienza: "Siate sensibili ai tanti naufraghi della storia che approdano esausti sulle nostre coste"Un nuovo monito del Papa all'accoglienza sferza l'Unione europea. Un occasione dell'udienza generale in Aula Paolo VI, Bergoglio è infatti tornato a invitare i governi a "essere sensibili ai tanti naufraghi della storia che approdano esausti sulle nostre coste"."Anche noi sappiamo accoglierli con quell'amore fraterno che viene dall'incontro con Gesù", ha poi continuato il Santo Padre sottolineando che questo "salva dal gelo dell'indifferenza e della disumanità". Quindi, a questo proposito, ci ha tenuto a rendere omaggio all'accoglienza del popolo di Malta "i cui abitanti - ha detto - dimostrano una premurosa accoglienza. I maltesi sono accoglienti, sono un popolo buono".

Quando all'inizio dell'Udienza generale, nell'aula Paolo VI, si è avvicinato per salutare i fedeli che lo stavano aspettando, c'è stato un simpatico siparietto tra Francesco e una suora. Come di consueto il Pontefice si è soffermato a strngere le mani e a benedire i rosari e altri oggetti. Percorrendo il corridoio che lo portava al palco, si è trattenuto davanti a una suora africana molto entusiasta che gridava "Viva il Papa!". E Bergoglio, che nei giorni scorsi è finito nella bufera per aver schiaffeggiato una fedele che lo aveva strattonato in piazza San Pietro, ha detto (ovviamente scherzando): "Tu mordi! Io ti do il bacio ma tu stai tranquilla.. Non mordere!". E poi ha baciato la suora. Poi, riprendendo il ciclo di catechesi sugli Atti degli Apostoli, ha incentrato la sua meditazione sul tema dell'accoglienza degli immigrati. "Non ci sarà alcuna perdita di vite umane in mezzo a voi. La prova del naufragio: tra la salvezza di Dio e l'ospitalità dei maltesi", questo il titolo.

Nel corso della catechesi, papa Francesco ha sottolineato che "la navigazione incontra fin dall'inizio condizioni sfavorevoli" ricordando che "il viaggio si fa pericoloso e si è costretti a sbarcare a Mira, salire su un'altra nave e costeggiare il lato meridionale dell'isola di Creta" e che "Paolo consiglia di non proseguire la navigazione, ma il centurione non gli dà credito e si affida al pilota e all'armatore". "Il viaggio prosegue e si scatena un vento così furioso che l'equipaggio perde il controllo e lascia andare la nave alla deriva - ha quindi continuato Bergoglio - quando la morte sembra ormai prossima e la disperazione pervade tutti, Paolo interviene. Egli è l'uomo della fede e sa che anche quel 'pericolo di mortè non può separarlo dall'amore di Cristo e dall'incarico che ha ricevuto". Durante l'Udienza generale ha anche spiegato che nel Vangelo di San Luca viene mostrato come il disegno che guida Paolo verso Roma metta in salvo non solo l'Apostolo, ma anche i suoi compagni di viaggio: "Il naufragio, da situazione di disgrazia, si muta in opportunità provvidenziale per l'annuncio del vangelo".

Al naufragio segue poi l'approdo sull'isola di Malta i cui abitanti, come ha ricordato lo stesso Pontefice, "dimostrano una premurosa accoglienza. I maltesi sono accoglienti, da quel tempo, sono un popolo tanto buono". In conclusione papa Francesco ha, infine, spiegato la morale: "Questa è una legge del Vangelo: quando un credente fa esperienza della salvezza non la trattiene per sé, ma la mette in circolo. Un cristiano 'provatò può farsi di certo più vicino a chi soffre perché sa cosa è la sofferenza e

rendere il suo cuore aperto e sensibile alla solidarietà verso gli altri".

 

Fonte:rassegneitalia.info

Ultima modifica ilMercoledì, 08 Gennaio 2020 14:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.