BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
COVID 19 - LA TESTIMONIANZA DI UNA GIOVANE TIROCINANTE INFERMIERA: Oggi ho il piacere di intervistare la giovane Sara D'Alba, Calabrese di origine, ma Piemontese di adozione. Sara si è trasferita a Torino, per conseguire gli studi universitari presso l'università Antonio Rosmini, indirizzo di scienze infermeristiche. Attiva in diversi reparti ASSERGI| IL RESPIRO DELLA MONTAGNA: Redazione- Nell’ambito del progetto “Ottocentenario della morte di San Franco di Assergi – 1220/30 – 2020”, proposto dall’Associazione Assergi: cultura, memoria e montagna, giovedì prossimo, 13 agosto, alle ore 21.00 nella chiesa Santa Maria Assunta di Assergi ci sarà la DOMENICA DISAGI PER UNO SCIOPERO DEI CASELLANTI SULL'A24/25: Redazione- Stando a quanto si apprende da Strada dei Parchi, nella giornata di domani domenica 9 Agosto potrebbero registrarsi alcuni disagi sui 28 caselli delle autostrade A24 e A25 a causa della proclamazione di uno sciopero nazionale per i lavoratori e lavoratrici FRANCESCO MACRI'| BEIRUT, INCIDENTE O ATTACCO?: Redazione -Chiediamo nuovamente al nostro esperto di Intelligence Francesco Macri' una Sua valutazione sulla causa della grande esplosione. <<Come gia' anticipato nella precedente intervista Direttore, faccio davvero fatica a credere che una quantita' così rilevante di sostanze esplosive sia passata inosservata SALERNO| DEGRADO IN VIA S. GIOVANNI BOSCO: Redazione- La presenza di piccioni e colombi in città ha assunto negli ultimi anni dimensioni considerevoli.Il loro sviluppo indiscriminato ha comportato numerosi problemi tra i quali si possono citare la corrosione di monumenti, l’imbrattamento di edifici, il fastidio nei confronti dei passanti e dei CHIETI| I PICCOLI MUSEI CRESCONO: Redazione- Si è tenuta a Torrevecchia Teatina, nella sala consiliare del Palazzo Valignani, nell’ambito della XX edizione del Festival della Lettera d’Amore, una tavola rotonda nel corso della quale è stato promosso un progetto che unisce i piccoli Musei di CIVITAFESTIVAL| DAL 25 AGOSTO: Redazione- Grazie alla collaborazione di una serie di privati virtuosi che hanno messo in rete risorse e forze, dal 25 agosto al 6 settembre 2020, torna a Civita Castellana (VT) il CivitaFestival che, giunto alla trentaduesima edizione, rappresenta il più AVEZZANO| EVENTO CULTURA CON LINO GUANCIALE: Redazione- Oggi alle 19 alla Pro Loco di Avezzano in via Corradini 75 si terrà un incontro incentrato sul Teatro dei Marsi, una conversazione intorno al futuro culturale della città. Assieme a Lino Guanciale, consulente artistico della stagione di prosa TORNA IL TEATRO AL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE: Redazione- Dopo il concerto di apertura dell’8 agosto del gruppo di ottoni dell’Orchestra Calamani, la rassegna del Festival della Piana del Cavaliere procede con due spettacoli tra teatro e musica. Il 9 agosto alle 18 infatti andrà in scena una DOMENICO D'ANTONIO SULLA QUESTIONE DEL COVID NEL NOSTRO TERRITORIO: Redazione- Dal consigliere Domenico D’Antonio, capogruppo di Futuro Certo, riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente suo intervento:<<In questi ultimi giorni vengo avvicinato da molte persone che mi chiedono “tu che stai al Comune mi dici quale è la situazione vera

L’ITALIA UMILIATA IN UN SILENZIO ASSORDANTE

Barcone tunisini Barcone tunisini

Redazione- Navigando nel web abbiamo trovato un lungo post che nella sua disarmante semplicità, con una attitudine ricorsiva ad ogni inizio di frase, fotografa in maniera impietosa l’attuale situazione italiana: il sequestro dei cittadini agli arresti domiciliari causa Covid. E vabbè. Ma anche: la multa a chi non si allaccia bene la mascherina, mentre i tunisini (anche con barboncino al seguito) che sbarcano a Lampedusa possono lasciare l’hotspot indisturbati e girare per l’Italia positivi al coronavirus. E poi: i 300 euro per il monopattino e le vacanze, mentre metà degli italiani che prima erano attivi e produttivi aspettano da marzo il sussidio governativo. Ma intanto il Governo spende 4.800 euro a migrante su navi passeggeri trasformate in lazzeretti. E poi: il respingimento dei turisti e l’accoglimento di pakistani e bengalesi positivi al Covid sul suolo italiano. Ci sarebbe da menzionare anche lo sputo in faccia a Montanelli, o la cancellazione della Storia, leggetela come volete, con annessi rovesciamento/deturpazione di monumenti e infatti c’è anche questo e molto altro nel post che circola in Rete quasi certamente firmato da Marta Faralli (è stato condiviso su diversi siti web). Ve lo riportiamo per intero, perché nella sua puntuta indignazione merita la lettura d’un fiato:

Ma voi avete capito che ci siamo sacrificati invano per 4 mesi?

Avete capito che abbiamo forzatamente chiuso attività e molti non sono riusciti a riaprire?

Avete capito che respingiamo turisti, i nostri connazionali non possono rientrare in Italia e accogliamo migliaia di immigrati nonostante l’emergenza e arrivano aerei con Pakistani Indiani e dal Bangladesh senza controllo?

Avete capito che prendiamo multe salate se la mascherina non copre bene il naso mentre gli infetti che accogliamo scappano in giro perché rifiutano la quarantena?

Avete capito che molti di noi aspettano due spicci da marzo e spendiamo 4.800 euro a migrante su navi da crociera?

Avete capito che il bonus monopattino, bicicletta elettrica, vacanze e 300 € a banco per le scuole è un calcio nei denti a chi ha le toppe al culo?

Avete capito che nostri imprenditori si suicidano?

Avete capito che ci è stato negato l’ultimo saluto ai nostri cari mentre entrava chiunque sotto virus?

Avete capito che boss mafiosi sono stati scarcerati mentre noi eravamo chiusi in casa?

Avete capito che si sta cancellando la storia, abbattendo statue e stanno bruciando chiese e simboli religiosi cristiani, base della nostra cultura?

Avete capito che gli altri Paesi non fanno come noi?

Lo avete capito?

Perché nel silenzio e nella rassegnazione generale stiamo morendo come popolo, come civiltà, come cultura, come identità.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.