BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CINA-USA: E' GUERRA FREDDA?: Redazione- Chiediamo oggi al nostro esperto di Geopolitica Francesco Macri’ la Sua opinione riguardo la crisi internazionale CINA-USA che sembra riaprire drammaticamente lo spettro della guerra fredda. Signor Macri’, Lei aveva previsto nei precedenti articoli in maniera precisa e puntuale, TASSA CORONAVIRUS SUGLI SCONTRINI: UN BALZELLO DAI 2 AI 4 EURO: Redazione- Spunta il Italia la 'tassa Covid', un balzello dai 2 ai 4 euro applicato dagli esercenti ai propri clienti, e inserito direttamente come sovraprezzo nello scontrino, per finanziare i maggiori costi sostenuti dagli esercizi commerciali a causa del coronavirus". GIOVANNI FALCONE, IL GRANDE MISTERO E IL COSTO DI UNA DEMOCRAZIA: Redazione- Proprio così, il grande Mistero che avvolge ancora quella calda giornata di maggio, dove ancora una volta si è scritta, in tutta la sua drammaticità, una delle pagine più raccapriccianti della storia Repubblicana. Questo evento, ha segnato senza dubbio PRIMO FINE SETTIMANA POST LOCKDOWN: SCHIERATI MILLE AGENTI A ROMA: Redazione- I patiti della movida stanno diventando nella Fase 2 quello che hanno rappresentato i runner durante il lockdown: potenziali untori (termine di manzoniana memoria).Il rischio di contagio per assembramenti nei pressi dei locali sembra ancora più alto di quello CONFINTESA, SI CHIEDE L'INTERVENTO DEL PRESIDENTE MATTARELLA PER DIFENDERE LA DEMOCRZIA, SPECIALMENTE QUELLA SINDACALE: Redazione- “Solo nei regimi totalitari i governi scelgono i propri interlocutori e ignorano la volontà dei lavoratori e il comportamento del Presidente Conte e del suo governo non può certo definirsi democratico”.Con queste parole il Segretario Generale di Confintesa, Francesco FASE 2 - LA SOLIDARIETA’ E’ DONNA. CINQUE SPORTELLI IN AIUTO A CITTADINI E IMPRESE. IN CAMPO IL SOROPTIMIST INTERNATIONAL: Redazione- Per aiutare la ripresa graduale delle attività, dopo due mesi di lockdown, il Soroptimist International d’Italia ha deciso di ampliare il supporto alle donne e in generale a tutte le persone in difficoltà, estendendo la consulenza gratuita anche a GEORGE SOROS:- SONO PREOCCUPATO PER L'ITALIA. SALVINI VUOLE CHE IL PAESE LASCI L'EURO E L'UE-: Redazione- “Sono particolarmente preoccupato per l’Italia. Matteo Salvini, si sta agitando affinché il Paese lasci l’euro e l’Ue”. Lo afferma in il magnate George Soros in un’intervista al quotidiano olandese De Telegraaf. “Fortunatamente, la sua popolarità personale è diminuita da I GOVERNATORI DELLE REGIONI ABRUZZO E MARCHE FIRMANO UN DECRETO PER LA VISITA TRA CONGIUNTI NELLE PROVINCIE DI CONFINE: Redazione- I presidenti della Regioni Marche e Abruzzo, Luca Ceriscioli e Marco Marsilio, hanno firmato la comunicazione ai prefetti di Ascoli Piceno e Teramo, informando che con decreto delle rispettive Regioni è stata decisa da domani la possibilità di visita DALL’ISS LE LINEE GUIDA PER LAVARE E USARE LE MASCHERINE: Redazione- L’Istituto Superiore di Sanità ha diffuso un rapporto contenente le linee guida relative all’utilizzo – con consigli anche sulla tipologia – alla sanificazione e al loro smaltimento.La raccomandazione è quella di pulire con un detergente le superfici prima di L’AQUILA E PROVINCIA: DA MARTEDÌ 26 MAGGIO IN PAGAMENTO LE PENSIONI DI GIUGNO: Per chi ha scelto l’accredito, ritiro possibile dai 63 ATM Postamat sul territorio provinciale Turnazione in ordine alfabetico per chi ritira in contanti negli uffici postali Aperti 154 uffici postali della provincia, di cui 6 con orario continuato fino alle 19.05

LUTTO ALL'AOU DI SIENA PER LA TRAGICA MORTE DEL PROF.RE ANDREA DE LUCA AVVENUTA NELL'INCIDENTE SULL'A24

Professor Andrea De Luca Professor Andrea De Luca

Redazione-Ha perso la vita in un terribile incidente stradale sull'A24 Roma-Teramo Andrea De Luca, nato a Chieti nel 1964, infettivologo, professore ordinario presso il dipartimento di Biotecnologie mediche dell’Università di Siena e responsabile dell’Unità operativa complessa di Malattie infettive universitarie presso il policlinico senese. L'incidente è avvenuto oggi, lunedì 4 febbraio, intorno alle ore 12 tra le uscite di Vicovaro Mandela e Carsoli-Oricola in direzione L'Aquila.De Luca, a bordo di una Fiat 500 L, ha tampèonato violentemente un tir: l'auto è rimasta letteralmente distrutta e all'arrivo dei sanitari per l'uomo non c'era più niente da fare. La polstrada sta tentando di ricostruire quanto accaduto.

Muore Andrea De Luca, il cordoglio dell'AOUS

L’Università di Siena e l’Azienda ospedaliero universitaria senese partecipano al dolore per l’improvvisa e tragica scomparsa del professor Andrea De Luca.

 “Ricevo con sconcerto e profondo dolore questa notizia” ha detto il rettore dell’Ateneo Francesco Frati. “De Luca era un ricercatore brillante, un medico attento ma anche un grande divulgatore, sempre in prima linea nella prevenzione delle malattie infettive e in particolare nella sensibilizzazione degli studenti e dei giovani sul tema dell’Aids. Tra le tante attività di prevenzione e informazione, recentemente aveva promosso uno screening gratuito di controllo dell’Hiv al Santa Chiara Lab. Inoltre, in questi giorni è partito un importante progetto internazionale di ricerca sull’Hiv, la tubercolosi e l’epatite C al quale De Luca stava lavorando. Ci lascia - ha aggiunto il rettore - uno scienziato e un uomo di grande qualità”. "Siamo sconvolti per la terribile notizia” - ha detto il dottor Valtere Giovannini, direttore generale Azienda ospedaliero-universitaria Senese. “Il professor De Luca era un professionista eccellente, sempre disponibile. Da sempre impegnato nelle attività di sensibilizzazione, prevenzione e cura per la lotta all'Aids; grazie a lui abbiamo raggiunto grandi risultati anche per le nuove terapie per eradicare l'epatite C. È stato un grande infettivologo, un punto di riferimento per tutti i colleghi, e la sua competenza, oltre che la sua umanità, ci mancheranno tantissimo. Ci uniamo al dolore della sua famiglia con un grande abbraccio e profondo cordoglio da parte di tutto l'ospedale".

Il cordoglio di Stefania Saccardi per la morte di Andrea De Luca

"Con la morte di Andrea De Luca, la sanità toscana perde un professionista valente, molto attivo sia sul fronte della ricerca che su quello della divulgazione. De Luca era molto apprezzato in ambito universitario e molto amato dagli studenti e dai giovani. Collaborava attivamente con l'assessorato sui temi dell'Aids e dell'epatite C, era membro della Commissione terapeutica regionale, sempre presente nei gruppi di lavoro sulle malattie infettive. Lascia un grande vuoto; alla famiglia, ai suoi studenti, ai suoi collaboratori il mio pensiero".Così l'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi esprime il cordoglio per la morte del professor Andrea De Luca, avvenuta ieri in un incidente stradale sulla strada Roma-L'Aquila. De Luca era un infettivologo molto conosciuto e apprezzato, professore ordinario del Dipartimento di biotecnologie mediche dell'Università di Siena e responsabile dell'Unità operativa complessa

di malattie infettive universitarie al policlinico delle Scotte di Siena.

Fonte:gonews.it

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.