BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
QUANDO IL MONDO POLITICO INCONTRA QUELLO CULTURALE: IL CONFRONTO TRA MICHELE FINA E EMMA POMILIO: Redazione- Cosa unisce Michele Fina, segretario regionale del Partito Democratico, ed Emma Pomilio, scrittrice abruzzese tra le più conosciute in Italia? Semplice, l’amore per la storia e la passione per la scrittura. E così, nel consueto appuntamento domenicale con “Brevi CASSANO ALLO IONIO, MUSEO NAZIONALE ARCHEOLOGICO DELLA SIBARITIDE: ACCATTIVANTI INIZIATIVE SOCIALS: Redazione- Il Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide, diretto dalla dottoressa Adele Bonofiglio, afferente alla Direzione regionale Musei Calabria, guidata dalla dottoressa Antonella Cucciniello, considerata la difficoltà derivante dalla situazione sanitaria in atto, ha predisposto, accattivanti iniziative “social”.Propone, infatti, sui social CALCIO, -IL PAESE DIPINTO-: Redazione- Spesso si sente parlare dei "paesi dipinti", borghi in cui artisti più o meno famosi hanno lasciato le loro opere sui muri di case, palazzi, monumenti. Uno di questi è Calcio, in provincia di Bergamo, sulle rive del fiume Oglio, CINA-USA: E' GUERRA FREDDA?: Redazione- Chiediamo oggi al nostro esperto di Geopolitica Francesco Macri’ la Sua opinione riguardo la crisi internazionale CINA-USA che sembra riaprire drammaticamente lo spettro della guerra fredda. Signor Macri’, Lei aveva previsto nei precedenti articoli in maniera precisa e puntuale, TASSA CORONAVIRUS SUGLI SCONTRINI: UN BALZELLO DAI 2 AI 4 EURO: Redazione- Spunta il Italia la 'tassa Covid', un balzello dai 2 ai 4 euro applicato dagli esercenti ai propri clienti, e inserito direttamente come sovraprezzo nello scontrino, per finanziare i maggiori costi sostenuti dagli esercizi commerciali a causa del coronavirus". GIOVANNI FALCONE, IL GRANDE MISTERO E IL COSTO DI UNA DEMOCRAZIA: Redazione- Proprio così, il grande Mistero che avvolge ancora quella calda giornata di maggio, dove ancora una volta si è scritta, in tutta la sua drammaticità, una delle pagine più raccapriccianti della storia Repubblicana. Questo evento, ha segnato senza dubbio PRIMO FINE SETTIMANA POST LOCKDOWN: SCHIERATI MILLE AGENTI A ROMA: Redazione- I patiti della movida stanno diventando nella Fase 2 quello che hanno rappresentato i runner durante il lockdown: potenziali untori (termine di manzoniana memoria).Il rischio di contagio per assembramenti nei pressi dei locali sembra ancora più alto di quello CONFINTESA, SI CHIEDE L'INTERVENTO DEL PRESIDENTE MATTARELLA PER DIFENDERE LA DEMOCRZIA, SPECIALMENTE QUELLA SINDACALE: Redazione- “Solo nei regimi totalitari i governi scelgono i propri interlocutori e ignorano la volontà dei lavoratori e il comportamento del Presidente Conte e del suo governo non può certo definirsi democratico”.Con queste parole il Segretario Generale di Confintesa, Francesco FASE 2 - LA SOLIDARIETA’ E’ DONNA. CINQUE SPORTELLI IN AIUTO A CITTADINI E IMPRESE. IN CAMPO IL SOROPTIMIST INTERNATIONAL: Redazione- Per aiutare la ripresa graduale delle attività, dopo due mesi di lockdown, il Soroptimist International d’Italia ha deciso di ampliare il supporto alle donne e in generale a tutte le persone in difficoltà, estendendo la consulenza gratuita anche a GEORGE SOROS:- SONO PREOCCUPATO PER L'ITALIA. SALVINI VUOLE CHE IL PAESE LASCI L'EURO E L'UE-: Redazione- “Sono particolarmente preoccupato per l’Italia. Matteo Salvini, si sta agitando affinché il Paese lasci l’euro e l’Ue”. Lo afferma in il magnate George Soros in un’intervista al quotidiano olandese De Telegraaf. “Fortunatamente, la sua popolarità personale è diminuita da

INCRESCIOSO EPISODIO DI RAZZISMO A ROCCA DI MEZZO

Rocca Di Mezzo Rocca Di Mezzo

Redazione- Insulti razzisti alla figlia di Germana Paoletti, assessore alle Politiche sociali ed educative del Municipio X di Roma. L'episodio si è verificato a Rocca di Mezzo, in Abruzzo, secondo quanto denuncia la stessa Paoletti sul suo profilo Facebook."E' successa una cosa molto grave, si è materializzata una delle paure più grandi per le mie figlie - racconta l'assessore -, siamo a Rocca di Mezzo, ridente paesino abruzzese, che pullula di romani in vacanza, la mia figlia più piccola, di 13 anni, stava camminando, alle 18,30 di pomeriggio, per raggiungere i suoi amici, quando una macchina l’ha avvicinata, ha aperto il finestrino e quello che dovrebbe essere un uomo le ha gridato "NEGRA DI MERDA!". Ora io sono sconvolta per la gratuità, per la crudeltà dell’offesa, per la paura che alle offese verbali possano seguire quelle fisiche e non mi riferisco solo alle percosse".

"In Italia - prosegue Paoletti - più di 70000 famiglie sono state fiduciose nei valori della Costituzione e in chi li dovrebbe garantire, hanno aperto i loro cuori al mondo e ora è il Paese che ci sbatte la porta in faccia, con violenza inaudita, ci ARRUSPA per questo consenso DI MERDA, di 4 sfigati che non avendo mai concluso un ca...o nella loro vita finalmente possono prendersela con qualcuno e odiare liberamente, si che sono incazzata, molto incazzata! e si lo sono perché si tratta di MIA FIGLIA, della mia famiglia e basta giustificazioni, basta basso profilo, BASTA!".

"Pagherà - dice l'assessore - chi grida insulti dai palchi come chi grida da una macchina e se non pagherà non avrà la mia garbata replica! Avrà il vostro silenzio vigliacchi! Voi tutti che pensate che questa sia la mia battaglia e non la vostra perché non vi riguarda NEGRA, ma la merda si, quella si che vi riguarda se non avrete il coraggio di fare nulla, di dire nulla".

"L'Abruzzo non è razzista e tutti i turisti da noi sono i benvenuti. Ciò che è successo a Rocca di Mezzo non rappresenta il pensiero del popolo abruzzese ma evidenzia solo l'ignoranza di qualcuno". Così il capogruppo M5S in Regione Abruzzo Sara Marcozzi, che continua: "L'Abruzzo è ben altro e spero che Germana Paoletti e la sua famiglia, a cui va tutta la mia solidarietà,

 

possano scoprirlo trascorrendo una serena vacanza nella nostra regione", conclude.

 

Fonte:adnkronos.com

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.