BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PESCARA - IN CENTINAIA IN PIAZZA CONTRO NUOVO DCPM: Centinaia dono state le persona riverdate in piazza, e nelle starde limitrofi, a Pescara per protestare contro le chiusure imposte dal Dpcm Conte: c'erano baristi, ristoratori, titolari di palestre, operatori di centri scommesse e sale bingo e rappresentanti di tutti ORDINANZA DI MARSILIO| DAD A DISTANZA PER SUPERIORI E UNIVERSITA’: Redazione- "Sospensione delle attività scolastiche secondarie di secondo grado in presenza, rimettendo in capo alle Autorità Scolastiche la rimodulazione delle stesse, con ricorso alla didattica digitale a distanza". Lo prevede un'ordinanza firmata dal governatore dell'Abruzzo, Marco Marsilio, che impone modalità GIOVENTÙ NAZIONALE| BRUNO DI BASTIANO NOMINATO COORDINATORE PROVINCIALE: Redazione- “Innanzitutto vorrei ringraziare il mio predecessore *Benedetta Fasciani*, per lo straordinario lavoro svolto fino adesso e per aver creduto in me, il Presidente di Gioventù Nazionale *Fabio Roscani* per la fiducia e la stima mostrata nei miei confronti e FER| CORSO DI AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO: Redazione- Confartigianato Imprese Avezzano ha aperto le iscrizioni per la NUOVA SESSIONE dei corsi di aggiornamento per tutti gli installatori e manutentori di impianti termoidraulici ed elettrici che operano su: • Biomasse per usi energetici (caldaie, caminetti e stufe a SEN. DI GIROLAMO| QUASI 3 MILIARDI PER RICOSTRUZIONE POST SISMA: Redazione- “Quasi 3 miliardi di euro per la ricostruzione sono stati annunciati dal Presidente Giuseppe Conte stamattina nel corso di una riunione sul sisma in Abruzzo, tenutasi con i Sindaci e rappresentanti dei territori. Lo stanziamento, pari a 2 milioni P.I.| LE PENSIONI DI NOVEMBRE IN PAGAMENTO DAL 27 OTTOBRE: Redazione- Poste Italiane comunica che in provincia dell’Aquila le pensioni del mese di novembre verranno accreditate a partire dal 27 ottobre per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari P.I.| UN FRANCOBOLLO PER I 100 ANNI DALLA NASCITA DI GIANNI RODARI: Redazione- Poste Italiane comunica che dal 23 ottobre 2020 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo commemorativo di Gianni Rodari, nel centenario della nascita, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€.        Tiratura: quattrocentomila esemplari.        Foglio da RICOSTRUZIONE L'AQUILA| PRIORITARIA PER IL PD: Redazione- “L’importante stanziamento annunciato dal presidente del Consiglio per la ricostruzione del cratere 2009 conferma che la questione della ripartenza dei territori colpiti dal sisma di undici anni fa è sempre stata considerata prioritaria dal governo, e dal Partito Democratico DUE ALUNNI POSITIVI AL COVID A CARSOLI | ORDINANZA SINDACALE DI CHIUSURA SCUOLA ELEMENTARE E MEDIA: Redazione- A seguito della segnalazione della Asl di competenza su due alunni risultati positivi al covid-19, il sindaco di Carsoli Velia Nazzarro ha disposto, con una sua ordinanza, la chiusura della scuola elementare e media per l’intera giornata di domani, MOZEZ| THAT'S CRAZY: Redazione- Ritorna Mozez, al secolo Osmond Wright, con il singolo “That’s Crazy” (letteralmente “è folle”, “assurdo”), un rock melodico e potente ebbro di contenuti e di messaggi positivi.Scongiurare un disastro imminente e forse già in atto, è compito del protagonista

FERRARA, CITTADINA STRANIERA PRENDE A CALCI E PUGNI I CARABINIERI: -STATE ATTENTI HO IL CORONAVIRUS-

Carabinieri,Ferrara Carabinieri,Ferrara

Redazione- Una cittadina straniera regolarmente residente a Portomaggiore, un comune in provincia di Ferrara, è finita in manette con le accuse di resistenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale, oltre che per procurato allarme. Inoltre dovrà rispondere anche dell’inosservanza del decreto volto a contrastare la pandemia da coronavirus, che continua a flagellare lo Stivale da Nord a Sud.Secondo quanto riportato dal quotidiano locale Il Resto del Carlino la donna sabato scorso si trovava all’interno di una tabaccheria del paese quando all’improvviso ha iniziato a dare di matto, facendosi cogliere da una vera e propria crsi isterica. I pochissimi cittadini presenti hanno così deciso di richiedere l’intervento le forze dell’ordine, con la paura che la straniera potesse fare del male a qualcuno o magari anche a se stessa.

Neanche la presenza degli uomini in divisa è riscita a riportare la donna a più miti consigli: invitata dai carabinieri intervenuti prontamente ad uscire fuori dall’esercizio commerciale questa ha dapprima minacciato neanche troppo velatamente i militari, poi si è letteralmente buttata a terra, salvo poi rialzarsi e tentare di rivolgere una violenta raffica di calci e pugni all’indirizzo dei carabinieri.

A questo punto è stato richiesto l’intervento del personale medico del 118. Al loro arrivo i sanitari sono stati minacciati dalla straniera, la quale ha iniziato ad urlare “State attenti ho il coronavirus. Sono malata di coronavirus”. Come da prassi l’esagitata è stata così portata all’ospedale di Ferrara, dove i medici l’hanno sottoposta a tampone ed a tutti gli esami previsti dal protocollo, i quali hanno dato esito assolutamente negativo. Da qui inevitabili per lei sono scattate le manette ai polsi.

Rimanendo in provincia di Ferrara – più precisamente a Copparo – i carabinieri della locale stazione hanno denunciato il titolare di un’attività perchè sorpreso a vendere beni e materiali assolutamente non di prima necessità, andando quindi contro le nuove misure adottate dal governo giallorosso in materia di contrasto all’emergenza da coronavirus nel nostro Paese.

Appena pochi giorni fa un cittadino pakistano, questa volta nel cuore della città di Modena, si era messo letteralmente a sputare addosso ai pochissimi malcapitati passanti che gli capitavano a tiro, urlando a squarciagola di avere il coronavirus. Anche in questo caso i successivi accertamenti medici di rito avevano categoricamente escluso che il soggetto fosse davvero stato contagiato e per questo anche lui dovrà rispondere del reato di procurato allarme, oltre che del possesso di un coltello di grosse

dimensioni rinvenuto dai carabinieri durante la perquisizione.

Fonte:rassegneitalia.info

Ultima modifica ilMercoledì, 25 Marzo 2020 06:12

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.