BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
INCENDIO ALL’OSPEDALE DI TIVOLI NELLA TARDA SERATA DI IERI | 4 PAZIENTI HANNO PERSO LA VITA, GLI ALTRI TUTTI EVACUATI: Redazione-  Sono quattro i pazienti morti nel vasto incendio che si è sviluppato durante la notte nell'ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli, a poca distanza da Roma. Le fiamme, stando alle prime ricostruzioni, si sarebbero sprigionate da alcuni locali che IL DOGMA DELL'IMMACOLATA CONCEZIONE: Redazione-  Il dogma (verità di fede) certifica come Maria sia stata preservata dal peccato originale sin dal primo istante del suo concepimento. L'omaggio di papa Francesco; la preghiera di san Kolbe. Come ogni anno l’8 dicembre la Chiesa celebra l’Immacolata Concezione TAGLIACOZZO - INDULGENZA PLENARIA PRESSO LA CHIESA DI SAN FRANCESCO: Redazione-  Nella giornata di domani, 8 Dicembre, alle 16.30, verrà celebrata una messa presso la chiesa di San Francesco di Tagliacozzo, presieduta dal parroco don Ennio Grossi. Con questo rito, spiega il sindaco Vincenzo Giovagnorio, prendono il via le celebrazioni dedicate agli 800 anni del Natale di A ROMA CON DANTE MARIANACCI E "CONVERSAZIONI SUL CINEMA" DI IANIERI EDIZIONI: Redazione-  Venerdì 8 dicembre alle ore 18.30 all'interno della Fiera Nazionale della piccola e media editoria Più Libri Più Liberi di Roma, presso la Sala Venere (Convention Center La Nuvola, in viale Asia 25) si terrà la presentazione del libro L'AUDITORIUM DEL MUSEO UNIVERSITARIO DI CHIETI OSPITA IL CONCERTO DELL'ENSEMBLE ESACORDO: L'appuntamento è previsto per l'8 dicembre alle 17.30 Redazione-  Non mancano anche appuntamenti 'natalizi' per i 60 anni della Schola Cantorum 'Settimio Zimarino' di Chieti guidata dal Maestro Gabriele Di Iorio: ci si appresta a vivere l'emozione di un terzo evento MONTESILVANO, LA SCUOLA CALCIO FEMMINILE G SPORT VILLAGE AL MAPEI STADIUM PER IL CONVEGNO “TESTA E GAMBE”: Un momento di confronto tra le società affiliate al progetto Generazione S del Sassuolo Calcio Redazione-  Anche la scuola calcio femminile G Sport Village di Montesilvano, nella persona del responsabile Michele Galanti, al Mapei Stadium di Reggio Emilia il convegno dal ALBERTO BAGNAI (LEGA) A OMNIBUS (LA7) SUL PATTO DI STABILITA’: “EUROPA DEVE AVERE UN OCCHIO DI RIGUARDO ANCHE PER INVESTIMENTI: Redazione-  “Quello che ha detto il Ministro Giorgetti è un dato di fatto procedurale. Occorre unanimità. Quello che ho chiesto al Ministro Giorgetti è se c’è speranza di indurre gli altri paesi ad avere un occhio di riguardo non solo LA STORIA SI PUÒ INSEGNARE CON I PODCAST? NE PARLIAMO AI “GIOVEDÌ DELLA CULTURA” CON FEDERICO BETTUZZI: Redazione-  Il giornalista Federico Bettuzzi sarà ospite, il 7 dicembre alle 18, dei “Giovedì della cultura” con una conferenza dal titolo Divulgazione storica: la nuova frontiera del podcast .Il tema - L'attenzione verso la cultura in generale e la Storia PREMIO “MOVIE TO MUSIC” 2023: Redazione- Sabato 16 dicembre alle ore 20.30 al Teatro Palladium dell'Università Roma Tre si terrà la cerimonia finale del Premio “Movie To Music” che celebra il rapporto simbiotico e indissolubile tra musica e cinema, valorizzando i migliori film di argomento CANNIBALI COMMESTIBILI | BALLERINE SPLATTER: Redazione- Da venerdì 8 dicembre 2023 sarà in rotazione radiofonica “Ballerine splatter” (Overdub Recordings), il nuovo singolo dei Cannibali Commestibili, estratto dal disco “Dio sta invecchiando male” già disponibile sulle piattaforme digitali dal 3 ottobre. “Ballerine splatter” è un brano che

L'EUROPA ARRICHISCE I TEDESCHI: LA GERMANIA LEADER MONDIALE DI EXPORT E SURPLUS

L'EUROPA ARRICHISCE I TEDESCHI: LA GERMANIA LEADER MONDIALE DI EXPORT E SURPLUS Germania Ricca

Se nelle elezioni locali in Meclemburgo-Pomerania hanno visto il partito di Angela Merkel fortemente penalizzato sulla questione immigrazione, la realtà dei numeri dice che l’economia tedesca vola. I tedeschi beneficiano sia dell’esportazione, di cui diventano i leader mondiali stando addirittura davanti alla Cina, sia delle politiche monetarie della BCE, sè è vero come è vero che – a dispetto delle continue critiche dei ‘falchi’ di Berlino al presidente italiano Mario Draghi – fra il 2008 e il 2015 il paese ha accantonato un tesoretto da 122 miliardi di euro.

SURPLUS ED EXPORT DA RECORD – Iniziamo dal surplus commerciale, già argomento di discussione nei mesi scorsi visto che la Germania è velatamente accusata di giovarsene a scapito dei paesi vicini. L’Ifo, uno dei più prestigiosi centri di studi economici della Germania, ha pubblicato le sue previsioni sul conto delle partite correnti: risulta che nel 2016, grazie alle esportazioni, il Paese raggiungerà un surplus record attorno ai 310 miliardi di dollari, nettamente avanti rispetto all’altro campione di export e di surplus, la Cina.

Nella prima metà dell’anno, le esportazioni tedesche sono state superiori alle importazioni per 159 miliardi di dollari. Riportato ai 12 mesi del 2016, la previsione è che si arriverà a 310 miliardi di dollari, l’8,9% del Pil tedesco. Una quota enorme, che eccede per l’ennesima volta il limite massimo del 6% raccomandato dalla Commissione Ue. L’eccesso, infatti, è considerato negativo: se da un lato è il risultato della forza competitiva dell’industria, dall’altro lo sforamento crea sbilanci considerevoli internamente all’Unione. Tuttavia, fino ad ora, non è mai stata aperta alcuna procedura d’infrazione.

Mario Draghi ha precisato prima delle ferie estive che i tassi d’interesse bassi che la Banca centrale europea è costretta a tenere sono il risultato di grandi masse di risparmio che si accumulano, anche a causa del surplus tedesco, e non trovano domanda per essere investiti accelerando di conseguenza la caduta dei rendimenti. La questione è politicamente delicata: è difficile obbligare un Paese a non avere successo nell’export, tuttavia gli squilibri restano ed anzi aumentano.

POLITICA MONETARIA FAVOREVOLE – E qui torniamo alla politica monetaria della BCE, tanto attaccata dai tedeschi per la sua guida italiana eppure tutt’altro che lontana dagli interessi teutonici. I bassi tassi d’interesse hanno infatti permesso alla Germania di risparmiare cifre enormi, frutto della differenza fra le cedole previste e quelle effettivamente pagate. “Mario Draghi ha fatto più di Schauble (ministro delle finanze ndr) per il pareggio di bilancio della Germania” – ha ironizzato in proposito Sven-Christian Kindler, esponente dell’opposizione coi Verdi.

Euro

Ultima modifica ilDomenica, 11 Settembre 2016 14:11

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.