BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DIRITTI DI CITTADINANZA| IL DIVARIO TRA NORD E SUD AUMENTA: Redazione- “Divario di cittadinanza. Un viaggio nella nuova questione meridionale” (Rubbettino), scritto da Luca Bianchi (direttore della Svimez) e Antonio Fraschilla (giornalista de la Repubblica) è stato il libro al centro del 29esimo incontro di “Un libro, il dialogo, la DONNE PD ABRUZZO| INVESTIMENTI E OCCUPAZIONE CON IL RECOVERY FUND: Redazione- “Le Democratiche abruzzesi raccolgono con entusiasmo l’annuncio del presidente del Consiglio Conte e della maggioranza di governo di destinare una parte dei fondi in arrivo dall’Europa per promuovere l'occupazione femminile e le agevolazioni per donne e madri lavoratrici.  Si VITORCHIANO| IL BORGO RACCONTA: Redazione- Viaggiare senza spostarsi molto, alla scoperta dell’unico Moai al mondo fuori dall’Isola di Pasqua, della più grande coltivazione di peonie d’Europa, di miti e leggende sospesi nel tempo, di sapori antichi. Quando lo smart working ripopola i borghi, ecco PAPA FRANCESCO APRE ALLE UNIONI CIVILI PER LE COPPIE GAY: Redazione- Il Papa apre al sostegno della Chiesa per le leggi sulle unioni civili tra persone omossessuali. La novità che arriva da un documentarioUna dichiarazione che farà discutere, in un contesto culturale già particolarmente interessato da contrasti interni e da CARSOLI - SANIFICAZIONE DEL TERRITORIO: Redazione- Il Comune di Carsoli, avvisa la cittadinanza che nei giorni di oggi 20 Ottobre e domani 21 Ottobre sarà svolta la sanificazione del territorio, dalle 23 alle 5. Si avvisa la cottadinanza di non lasciare panni ed indumenti fuori, ADRIANA SPURIA| VEROAMORE: Redazione- Adriana Spuria il 16 ottobre e’ su tutte le piattaforme di streaming , su You tube e su tutti i digital stores con la canzone “ VeroAmore “.In produzione proprio durante il lockdown ,VeroAmore e’ stata scritta insieme all’autore AVEZZANO| RIAPERTO L'UFFICIO POSTALE DI VIA MARCONI: Redazione- Poste Italiane comunica che da venerdì 16 ottobre, riaprirà al pubblico l’ufficio postale di Avezzano 2 (via Marconi).La sede, interessata da intervento di sanificazione, sarà temporaneamente operativa dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 (il sabato fino alle NUOVO DPCM IN VIGORE DA LUNEDI 19 OTTOBRE: Redazione- "Non possiamo perdere tempo, dobbiamo agire mettendo in campo le misure necessarie per scongiurare un nuovo lockdown generalizzato. Il paese non può permettersi una nuova battuta d'arresto". Sono le parole con cui il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, illustra PD| INTERVENTI PER LA CULTURA E SPETTACOLO: Redazione- Lunedì 19 ottobre alle 17 in diretta sulla pagina Facebook del PD Abruzzo si terrà l’evento “Cultura e spettacolo: lo stato dell’arte in Abruzzo”. Davide Di Noi, responsabile nazionale cultura del Pd, si confronterà con gli e le rappresentanti regionali FABRIZIO NITTI| E TU VIVI: Redazione- Da venerdì 16 ottobre è in radio e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “E TU VIVI”, il nuovo singolo di FABRIZIO NITTI.«È semplicemente una lettera ad un figlio in cui lo metti in guardia sulle difficoltà

MANCHESTER, E' LA STRAGE DEI BAMBINI: 22 MORTI E 60 FERITI

Ragazza Soccorsa Ragazza Soccorsa

Redazione-Abbiamo una sola certezza e ancora tanti interrogativi sull'attentato terroristico avvenuto all'Arena di Manchester, durante il concerto di Ariana Grande, idolo dei ragazzini. La polizia britannica ritiene che la strage - al momento si contano 22 morti, di cui molti bambini, e 60 feriti - sia stata compiuta da un singolo attentatore che è morto nell'esplosione. L'uomo, che è stato identificato (ma le sue generalità non sono ancora state rese note), portava un ordigno rudimentale. Ma ha fatto tutto da solo? Gli inquirenti stanno cercando di stabilire se il terrorista ha agito come lupo solitario o se al contrario è stato aiutato da uno o più complici.

L'intelligence -  Hopkins ha anche aggiunto che l'inchiesta sui terroristi che "cercano di distruggere le nostre vite" sta continuando con il sostegno dell'intelligence e ha invitato i cittadini a rimanere vigili. Tra le vittime, ha aggiunto, "ci sono bambini", ma non ha voluto rivelare l'età dei morti.

La platea di ragazzini - La deflagrazione è avvenuta nel foyer, poco lontano dalla biglietteria, mentre gli spettatori stavano iniziando a lasciare l'area, tra le più grandi in Europa, che ha una capienza di circa 20mila persone. E lunedì sera, per Ariana Grande, l'arena era affollata di giovanissimi. In pochi minuti è stato il panico, con centinaia di persone che urlavano, cercando una via di fuga, come mostrano i video pubblicati sui social. La folla si è subito riversata in strada, mentre arrivavano i primi soccorsi. Tante le testimonianze dei presenti, per lo più confuse. "Ariana aveva appena finito di cantare e stava lasciando il palco - ha raccontato un testimone alla Cnn -. Mi sono guardando intorno perché ho sentito un boato, e poi tanta gente che urlava e piangeva e si riversava verso l'uscita, per allontanarsi dall'arena".

Il governo - La premier Theresa May ha parlato di "orribile attacco terroristico". E' stata sospesa la campagna elettorale. Si tratta del peggiore attentato nel Regno Unito dal 7 luglio del 2005, quando a Londra una serie di esplosioni causate da attentatori suicidi provocarono 56 morti.

Stazione chiusa - La Victoria Station di Londra è stata evacuata per un pacco sospetto. La Bbc ha annunciato che la polizia è sul posto e ha isolato la zona. Le strade limitrofe a Buckingham Palace e intorno alla stazione sono state chiuse.

La popstar - "Mi sento spezzata. Dal fondo del mio cuore… mi dispiace tanto. Non ho parole", ha scritto su Twitter Ariana Grande dopo l'attentato. Scooter Braun, manager della star, ha espresso le sue condoglianze alle famiglie delle vittime: "Le parole non possono esprimere il nostro dolore per le persone colpite in questo attacco senza senso". E ha ringraziato i servizi di emergenza di Manchester "che si sono lanciati nel pericolo per cercare di salvare vite umane".

La Farnesina - L'Unità di crisi della Farnesina e l'Ambasciata d'Italia a Londra sono in stretto contatto con le autorità inglesi per verificare l’eventuale presenza di italiani e prestare ogni possibile assistenza ai connazionali presenti nel

Regno Unito.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.