BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
AVEZZANO, CONFARTIGIANANTO: SEMINARIO INFORMATIVO SUL NUOVO REGOLAMENTO DEI DISPOSITIVI MEDICI: Redazione- Il giorno mercoledi 4 Marzo 2020 dalle ore 10.00 si terrà presso gli uffici di Confartigianato Imprese Avezzano un seminario info/informativo in diretta streaming in materia del nuovo regolamento dispositivi medici 2017/745 (MDR).Il regolamento sostituisce la direttiva 93/42/CEE così LA MASSONERIA IN ABRUZZO VERSO IL DUEMILA E OLTRE: Redazione- Sabato 5 marzo 2020, alle ore 17,30, presso la Biblioteca “M. Delfico” di Teramo, verrà presentato il volume La Massoneria in Abruzzo verso il Duemila e oltre (Artemia Nova editrice) scritto da Elso Simone Serpentini. Si tratta della prosecuzione BIMBA DI 4 ANNI CONTAGIATA DAL CORONAVIRUS: E’ LA PRIMA VOLTA IN ITALIA: Redazione- Una bimba di 4 anni di Castiglione d’Adda sarebbe stata infettata dal Coronavirus.A renderlo noto ai media è stato il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, il quale ha sottolineato come, per la prima volta in Italia, vengano coinvolti anche CONTE E CORONAVIRUS... UN GOVERNO IDEOLOGIZZATO E ALLO SBANDO: Redazione- Circa venti giorni fa, in risposta all’espandersi dell’epidemia, il Presidente del Consiglio Conte (Speranza non pervenuto..) dicevano che era tutto a posto, tutto sotto controllo, fino -con talune voci sgangherate della c.d. maggioranza di governo ( e non solo..)- SPORT, INCLUSIONE SOCIALE, AMBIENTE: UN UOMO TIGRE4X4 (MANGIA INQUINAMENTO) ALLA PALESTRA DELLA LEGALITA': Redazione-Dopo aver fatto il giro del mondo con Hunting Pollution, il murales green più grande d’Europa apparso tra gli altri sul New York Times ed El Pais, Yourban2030 prosegue la sua mission etica, di valorizzazione del territorio e di riscatto CORSO BASE DI APICOLTURA IN PARTENZA PRESSO ANCOS DI CONFARTIGIANATO IMPRESE AVEZZANO: Redazione- A grande richiesta torna il corso base di apicoltura presso Ancos di Confartigianato Imprese Avezzano. Si terrà tutti i venerdi a partire dal 13 Marzo e fino al 3 Aprile 2020 dalle ore 17.00 alle ore 20.00 presso la MUSICA JAZZ: INTERVISTA AD ANNA CIMENTI: Redazione- “AFTER THE RAIN” è un album che nasce dal desiderio di condividere , al di là della musica, un percorso tra consapevolezza dell’esserci reale ed esistenza dell’anima.Registrato a Bologna nell’estate del 2019, dopo aver frequentato le Masterclass del Maestro Barry Harris, RIFLETTORI ACCESI SULLA CITTA' DI ANGIZIA: A BREVE SULLE RETI NAZIONALI: Redazione- L'antica città di Anxa a breve sulle reti nazionali. La “dimora” della dea Angizia, divinità adorata dai Marsi, dai Peligni e da altri popoli osco-umbri, associata al culto dei serpenti e alle arti curative, ieri, martedì 25 febbraio, ha -LA COSCIENZA DI EUTERPE- DI ANDREA PETRICCA ARRIVA IN INGHILTERRA NELLA PRIMA POETRY PHARMACY AL MONDO: Redazione- Dopo essere giunto alla Casa Bianca e ad Amsterdam, il libro di poesie bilingue italiano – inglese “La Coscienza di Euterpe – The Conscience of Euterpe” di Andrea Petricca, è arrivato in Inghilterra nella prima Poetry Pharmacy al mondo CORONAVIRUS: SCOMPARSE DALLA ASL LE MASCHERINE DESTINATE AL PERSONALE SANITARIO DELL’OSPEDALE DI AVEZZANO: Redazione- L’assessore regionale alla Sanità, Nicola Verì, ha reso noto ai media che in Abruzzo si sono verificati due furti di mascherine nelle Asl di Avezzano e Chieti. Erano destinate appunto al personale sanitario per la protezione da eventuali casi

CORROPOLI, GIOVEDÌ 22 AGOSTO LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO "L'OZIO COATTO"

Dipinto della Badia di Corropoli 1941 (campo di Corropoli), realizzato dall'allora internato sloveno Ljubo Ravnikar Dipinto della Badia di Corropoli 1941 (campo di Corropoli), realizzato dall'allora internato sloveno Ljubo Ravnikar

Storia di diritti negati e oggi opportunità per un'innovativa pedagogia e didattica dei beni culturali

 

Redazione- Giovedì 22 agosto 2019 - ore 21:00, presso il Cine-Teatro di Corropoli (Teramo), si terrà la presentazione del libro L'ozio coatto, (Ombre corte, giugno 2019) di Giuseppe Lorentini, che costituirà una valida occasione per ricordare che in Abruzzo, durante la Seconda guerra mondiale dal 1940 al 1943, furono attivi diversi campi di concentramento fascisti. Nella Badia di Corropoli, antico monastero di Santa Maria in Mejulano, per esempio, si alternarono e coabitarono forzatamente, italiani, jugoslavi, polacchi, indiani, greci e inglesi.

 

Durante l'incontro verrà proiettato in anteprima un breve video dal titolo L'ex campo di concentramento fascista di Casoli. Un luogo della memoria europeo (regia di Francesco Di Toro, voce di Icks Borea). Si tratta di un video che racchiude in due minuti il lavoro svolto nel corso di due anni per il recupero dei "luoghi della memoria" dell'ex campo fascista di Casoli.Questa iniziativa, organizzata da Italico onlus, sorretta dal direttore artistico Dino Di Berardino, e campocasoli.org, è stata fortemente voluta dalle due amministrazioni comunali di Corropoli (TE) e Casoli (CH), rette rispettivamente dai sindaci Dantino Vallese e Massimo Tiberini. Essa vuole simbolicamente ricucire un tragico legame che ha legato i due comuni abruzzesi nel periodo dell'internamento civile fascista, poiché gli internati "ex jugoslavi" – così definiti dal regime - dal campo di Corropoli furono trasferiti il 5 maggio 1942 nel campo di Casoli. L'intento è quello di ridare dignità alla storia di questi uomini, offrendo loro un risarcimento morale, in quanto hanno vissuto in condizioni di limitazione dei diritti fondamentali in quei luoghi che sono rimasti per anni nell'oblio e che oggi meritano di essere inseriti in un percorso di recupero storico. Percorso che può permettere di introdurre gli studenti alla ricerca storica attraverso un appropriato uso dei documenti, conservati presso gliArchivi di Stato e Comunali italiani, grazie anche al web, il quale si avvicina di più al linguaggio contemporaneo dei giovani. A tal fine alla presentazione del libro interverranno la storica Italia Iacoponi e la docente del liceo Peano-Rosa di Nereto Monica Martelli, già coinvolte in tale percorso di didattica della storia. I Comuni della Val Vibrata e della provincia di Teramo potranno, anche grazie a storici come Giuseppe Lorentini, ideatore e curatore del centro di documentazione online sul campo di Casoli (Ch) www.campocasoli.org, realizzare un progetto continuativo di studio, ricerca e didattica, in rete con gli altri comuni abruzzesi coinvolti dall'internamento civile fascista. Il fine è quello di incoraggiare soprattutto i giovani alla riflessione e all'esperienza per la conoscenza e la comprensione del patrimonio culturale del proprio territorio, affinché possano diventare parte attiva nella conservazione della nostra stessa storia.

 

Interventi

Introduzione
Maurilio Migliorati
Presidente Italico onlus

Saluti istituzionali
Dantino Vallese
Sindaco di Corropoli (TE)
Massimo Tiberini
Sindaco di Casoli (CH)
Umberto D'Annuntiis
Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale

Ne parlano con l'autore:
Italia Iacoponi
Storica
Monica Martelli
Docente Liceo Peano-Rosa di Nereto (TE)

Moderatore
Icks Borea
Attore

Immagine: Dipinto della Badia di Corropoli 1941 (campo di Corropoli), realizzato dall'allora internato sloveno Ljubo Ravnikar. Titolo originale dell'opera Lavoratori, 1941

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.