BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
MOZEZ| THAT'S CRAZY: Redazione- Ritorna Mozez, al secolo Osmond Wright, con il singolo “That’s Crazy” (letteralmente “è folle”, “assurdo”), un rock melodico e potente ebbro di contenuti e di messaggi positivi.Scongiurare un disastro imminente e forse già in atto, è compito del protagonista XI FESTIVAL DELLA DIPLOMAZIA| CULTURAL DIPLOMACY: Redazione- Cultural Diplomacy e Soft Power  tra i temi al centro dell’undicesimo Festival della Diplomazia che quest’anno si svolgerà in modalità ibrida, in presenza e online, dal 19 al 30 ottobre a Roma.Con il patrocinio del Ministero degli Esteri, della QUANDO LA NOTIZIA VA DETTA SENZA FAR TREMARE, OGGI SOLO IL 10% DEI POSITIVI SU QUELLI ESAMINATI: Redazione- Che il virus esiste questo è assodato, che per chi ha già delle patologie puo' esser fatale, lo sappiamo, ma noi giornalisti cerchiamo il titolo di terrore per far leggere, per far visualizzare piu' l'articolo, ma il lettore non NAPOLI - DE LUCA IMPONE IL LOCKDOWN, SI SCATENA LA PROTESTA: Sono migliaia le persone,che in questi minuti si sono riversate in starda, per la maggior parte giovani per protestare contro il ockdown imposto dal governatore della Regione De Luca. Si attendono aggionamenti .  SEN. DI GIROLAMO| STABILIZZAZIONE PRECARI RICOSTRUZIONE POST SISMA: Redazione- In questi giorni ho interloquito con il Dipartimento della Funzione Pubblica per raccogliere informazioni sulle procedure per richiedere i contributi destinati all’assunzione a tempo indeterminato del personale precario impiegato nella ricostruzione post sisma.Voglio informare gli amministratori di Regione, Enti MENO FORTUNATI DI SALERNO| ASS. COMMERCIALISTI CONSEGNA CONTRIBUTI: Redazione- In considerazione dell’aggravarsi dell’emergenza sanitaria e a fronte delle ultime disposizioni normative regionali e nazionali, quest’anno l’appuntamento annuale organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno è stato annullato.L’evento, nato con l’obiettivo di creare un’occasione costruttiva e di favorire un momento di XI FESTIVAL DELLA DIPLOMAZIA| TECH DIPLOMACY: Redazione- La sfida e la concertazione internazionale passa anche per la tecnologia: sicurezza informatica, 5G, privacy, voto online e così via. Le questioni sullo scacchiere globale sono molte, per questo anche nella undicesima edizione, il tema delle nuove tecnologie e CHATTANOOGA SALOON| UN SUCCESSO IL NON SOLO SELFIE: Redazione- Ancora una tappa per la presentazione al pubblico del primo libro della blogger Elenia Scarsella NON SOLO SELFIE. Si tratta di un prontuario simpatico e divertente che contiene preziosi consigli e accorgimenti utili per riuscire a restituire sui Social MARIA ELISABETTA GIUDICI| LA FORESTA INVISIBILE: «Sembrò che tutto fosse possibile e che perfino le strade e il vento ostile profumassero di desiderio». Redazione- È disponibile in libreria e negli store digitali “La foresta invisibile”, il nuovo libro di Maria Elisabetta Giudici pubblicato da Castelvecchi nella collana PADOVAN| COMMENTI SONORI ALTERNATIVI: Redazione- “Commenti sonori alternativi” è un progetto strumentale con la funzione di un vero e proprio accompagnamento musicale alla quotidianità. La scelta di sette capitoli, come fosse un romanzo “suonato”, ha fatto sì che Roberto Padovan (compositore di musiche, arrangiatore

IL PANE AVVELENATO| L'ULTIMO ROMANZO DI ROBERTO TOMASSI

Copertina Romanzo Copertina Romanzo

Redazione- L'ispettore Luc Poulin parcheggiò l'auto e scrutò il suo accompagnatore scorgendo in lui un moto di agitazione crescente.

-Va tutto bene Michel. È solo una casa vuota.

-E' un vuoto che grida.

Questo breve scambio di battute da il via a uno snodo fondamentale della storia raccontata in questo romanzo a tinte noir, Il pane avvelenato. Sono i due protagonisti a parlare, prima di eseguire un importante sopraluogo che potrebbe rappresentare la svolta decisiva per l'indagine che stanno svolgendo. Ma torniamo un po' indietro; nel 1951 un villaggio della provincia francese viene travolto da un'inspiegabile ondata di follia che lascia dietro di sé morti, feriti e gente impazzita. Michel Fournier riesce a scampare a tutto ciò ma non sa di essere ricercato con l'accusa di omicidio. Una volta preso è costretto a scontare anni di prigione e a subire violenze che influenzeranno per sempre la sua vita.

L'altro protagonista, l'ispettore parigino Luc Poulin, viene incaricato di riaprire il caso dopo decine di anni; un processo lampo infatti aveva repentinamente chiuso il caso attribuendo quella strana ondata di follia a una semplice intossicazione da farina avariata. Luc trova Michel dopo estenuanti ricerche e i due, insieme, iniziano una complicata indagine, determinati a trovare i veri responsabili di quella carneficina.

Per la descrizione della strage, nel capitolo V è stato scelto per la narrazione un ritmo incalzante, quasi thriller, e un registro linguistico che permette di percepire il terrore, l'angoscia e il senso di smarrimento provati da Michel.

La vicenda fa da sfondo alle reali tematiche del romanzo e all'evoluzione dei due personaggi, Michel e Luc, entrambi con un passato tragico alle spalle e con questioni irrisolte da affrontare. I loro problemi ruotano intorno alla figura del padre; Michel infatti era stato abbandonato da piccolo da suo padre Nicolas, mentre Luc aveva rinunciato ad essere genitore, lasciando sua figlia Nicole da sola, in un momento tremendo della loro vita.

Nel descrivere le vicende personali dei personaggi e la loro evoluzione il ritmo della narrazione rallenta, si fa più riflessivo, ed è seguito da un lessico che rimanda a una dimensione filosofica, che spinge il lettore a porsi domande, a interrogarsi sul significato della vita, della morte, della separazione dalle persona amate, e di tutti quegli eventi che ci modificano da dentro determinando ciò che siamo in ogni fase della nostra vita.

Il senso della narrazione quindi si rivela analizzando il vissuto dei due personaggi e gli insegnamenti che essi traggono dalla loro esperienza; questi elementi fanno sì che Il pane avvelenato è una storia di cronaca e allo stesso tempo un romanzo sul significato della paternità.

Il pane avvelenato, di Roberto Tomassi

Disponibile sui principali store online, nelle librerie indipendenti e di catena, tranne Giunti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.