BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
OGGI SI FESTEGGIA SANTA BARBARA, LA MARTIRE DEL FUOCO: Oggi si festeggia Santa Barbara, protrettrice dei pompieri. Nacque a Nicomedia (Turchia). La fanciulla, il cui padre era conosciuto come uno dei più feroci persecutori dei cristiani, venne educata alle lettere ma si appassionò subito ai misteri cristiani. Per sentirsi più CARSOLI - TEST ANTIGENICI GRATUITI: I test gratuiti verranno eseguiti Venerdì 4, Sabato 5 e Domenica 6 Dicembre dalle ore 09,30 alle 17,30. NON DEVE ESSERE EFFETTUATA LA PRENOTAZIONE!!! I test antigenici potranno essere fatti dai cittadini: residenti o domiciliati a Carsoli e Oricola di età superiore CARSOLI - AVVISO BUONI SPESA - SOLIDARIETÀ ALIMENTARE: È stato pubblicato sul sito del Comune di Carsoli l’avviso contenente tutte le indicazioni per la presentazione della richiesta di contributo alimentare - BuoniSpesa. La platea dei beneficiari, persone e nuclei familiari in condizione di indigenza o necessità, può essere NUOVO DPCM - LIMITAZIONE AGLI SPOSTAMENTI TRA REGIONI: Il premier Conte ha pronunciato il nuovo DPCM.Dal 21 dicembre al 6 gennaio, in tutta Italia, sarà vietato spostarsi dalla propria Regione o dalla propria Provincia autonoma. Il 25 dicembre, il 26 dicembre e l’1 gennaio sarà vietato anche spostarsi ABRUZZO - MARSILIO COMUNICA CHE L'ABRUZZO RESTA IN ZONA ROSSA, PER ORA: L'Abruzzo resta nell'inferno ROSSO. La nota arriva dallo staff  di Marco Marsilio, presidente della Regione Abruzzo: qui era stata anticipata l'introduzione della zona rossa con ordinanza regionale che scade oggi. Negli ultimi giorni Marsilio ha sollecitato Speranza affinché fosse anticipato il GROTTE DI PIETRASECCA| NOMINA A COMPONENTE DEL COMITATO DI GESTIONE: Manifestazione di Interesse a Componente del Comitato di Gestione della Riserva Naturale Speciale delle Grotte di Pietrasecca SEN. DI GIROLAMO| CENTRALE SNAM OPERA DANNOSA: Redazione- Non posso che condividere in pieno il parere negativo espresso dal Comune di Sulmona nella Conferenza dei Servizi tenutasi questa mattina, nonostante l’assenza della ASL, impegnata da mesi sull’emergenza da covid-19 ed impossibilitata quindi ad espletare l’istruttoria per il MARCELLO PIERI| IN PUNTA DI PIEDI: Redazione- Arriva il 3 dicembre su Youtube il corto che racconta “IN PUNTA DI PIEDI”, il nuovo singolo di MARCELLO PIERI, registrato da Jonathan Costa e mixato da David Sabiu al Savana Studio di Forlì.“In punta di piedi – storia di una canzone” per la regia di Paolo ASSOCIAZIONE PRESENZA FEMMINISTA| FORMARE UNA COSCIENZA CIVILE SULLE QUESTIONI DI GENERE: Redazione- Un doppio appuntamento per conoscere più approfonditamente la Convenzione di Istanbul e quindi le questioni di genere. Questo lo scopo dei due incontri online organizzati e promossi dall’associazione di promozione sociale Presenza Femminista. Mercoledì 25 novembre e mercoledì 2 P. I. | ANCHE IN ABRUZZO IN ARRIVO I TEST ANTI-COVID PER I DIPENDENTI: Redazione- Poste Italiane lancia una campagna di test anti Covid-19 sui suoi 130.000 dipendenti. Lo ha annunciato il condirettore generale di Poste Italiane, Giuseppe Lasco, ai microfoni del TgPoste, il telegiornale aziendale, anticipando che dal 14 dicembre saranno somministrati ai

UN SUCCESSO PER ARMANDO IADELUCA CON LA FAVOLA LA CICALA E LA FORMICA AL 44^ EDIZIONE DEL CAMPIONATO ITALIANO DELLA BUGIA

Armando Iadeluca Armando Iadeluca

Redazione- Si è svolta a Le Piastre (Pistoia) la 44^ edizione del Campionato italiano della bugia - Sezione letteraria, organizzato dall'Accademia della Bugia e dalla Pro loco Alta Valle del Reno. Quest'anno gli organizzatori hanno proposto come tema, una originale rivisitazione delle favole, ovviamente fornendo una versione "bugiarda". Numerosissimi scrittori provenienti da tutta Europa si sono cimentati con entusiasmo in questa sfida letteraria. Presidente d'eccezione della giuria è stato il recente vincitore del Premio Strega, Sandro Veronesi. Quest'anno il nome dell'Abruzzo è stato portato in alto dallo scrittore Armando Iadeluca, di Pereto (AQ), il quale ha attirato l'attenzione di Veronesi e della giuria con la rivisitazione della favola "La cicala e la formica", aggiudicandosi il Premio Popolare "Alfredo Bartoli", il famoso latinista scomparso nel '54. La cerimonia di premiazione si è svolta a Le Piastre, nel rispetto delle norme anticovid.

https://www.labugia.it/2020/08/sezione-letteraria-ecco-chi-ha-vinto/

Di seguito la favola scritta da Armando Iadeluca, vincitrice del Premio "Alfredo Bertoli":

La cicala e la formica

 

Un’estate afosa, una cicala sfidando il torrido caldo, cantava stoicamente dal ramo di un albero. Quasi tutti gli animali le erano grati per la piacevole compagnia. Infatti tra le creaturine che la circondavano vi era formica sfaticata, ma talmente sfaticata che era stata cacciata dal suo formicaio. Inoltre questa la formica era anche molto scontrosa e antipatica. Un giorno la formica decise che la povera cicala dovesse diventare l’oggetto del suo sfogo giornaliero: “Ma perché canti tutto il giorno? Mettiti al lavoro e procurati un po’ di cibo per l’inverno”.“Se non te ne fossi accorta, io sono una cicala e come ben sai, ho vissuto diversi anni nella forma di larva al buio sotto terra e purtroppo avrò solo un’estate di vita nella forma di insetto. Quello che posso fare è donare questa mia breve esistenza a tutte le creature che mi circondano” rispose la cicala.“Ma come non lo sai?” disse la formica nascondendo un ghigno malvagio “Mentre tu eri sotto terra nella forma di larva, a partire da questa estate le cicale vivranno per anni e anni! Ma perché questo accada devi procurarti una tana sicura e riempirla di cibo!”.“Davvero? Ma io non ho una tana…” disse la cicala con voce triste.“Fammi pensare…” fece la formica grattandosi con una zampetta la testina “potremmo fare così: ti trasferisci nella mia tana; io ti offrirò ospitalità gratuita e tu procurerai il cibo”.“Accidenti sei molto gentile! Mi metto subito al lavoro” rispose la cicala.La povera cicala lavorò ininterrottamente tutta l’estate, riempiendo di cibo la tana della formica. Ma aimè venne l’autunno, e con i primi freddi la sventurata morì.Al contrario la formica trascorse un meraviglioso inverno al caldo nella sua tana piena di provviste!

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.