BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA| IN RICORDO DI MARIALAURA PERFETTO GIULIANI: Redazione- Con commozione ho appreso poco fa, da un breve articolo su un giornale online, la triste notizia della scomparsa di Maria Laura Perfetto Giuliani, deceduta ieri nella sua abitazione fuori Porta Leoni a L'Aquila. Aveva 94 anni, portati sempre ROMEA PONZA| LIMBO: Redazione- Dopo l'esordio poetico nel 2019 con la raccolta intitolata «L'Arcobaleno tra il Sole e il Mare - The Rainbow Between the Sun and the Sea», in doppia lingua italiano / inglese e con la prestigiosa presentazione del maestro Alessandro TELLARO| LA NUOVA SCULTURA DI CARLO BACCI: Redazione- A Tellaro, uno dei borghi più belli d’Italia che si trova in Liguria nel Golfo dei Poeti, è stata ripristinata la discesa a mare da via Pelosini verso il “GRO”.Il GRO è il nome del grande scoglio che si LONDRA - LE LACRIME DELLA REGINA ELISABETTA: Redazione- Per oltre 70 anni, Elisabetta aveva avuto in Filippo il suo confidente: che ora per la prima volta l’ha preceduta.     E nel pomeriggio dei funerali è apparsa affondata, quasi raggomitolata nel suo dolore. Il volto coperto dall’ampio cappello nero. Le ABRUZZO - DECOLLO VACCINI, DA LUNEDI ANCHE A OVER 70: Redazione- Finalmente parte con il turbo il sistema vaccini in Italia, e sopratttutto in Abruzzo,dove ieri sono state oltre 6mila le somministrazioni, con l’assessore Nicoletta Verì che ha comunicato che è stato  riaperto il sistema per consentire la manifestazione d’interesse TAGLIACOZZO - IL COVID SI PORTA VIA IN POCHE ORE PADRE E FIGLIO: Redazione-  Non si possono usare parole, per comprendere il forte dolore di quel che resta della famiglia, dei familiari, dei paesani. A poche ore di distanza tra uno e l'altro, sono morti per covid padre e figlio. Giovanni Valentini, 73 anni AVEZZANO - MUORE PER COVID GIOVANE MADRE DI 45 ANNI, LASCIA TRE FIGLI: Redazione- Una notizia che ha sconvolto tutta la città, tutta la Marsica. Il covid si è portato via Anna Maria Romagnoli, 45 anni, molto conosciuta in città. Anna lascia tre splenditi bambini, ed il marito. Qualche giorno fa, il risultato ROVIANO - BANDO COMUNALE PER AFFIDAMENTO LA GESTIONE DI AREE VERDI DEL TERRITORIO: Redazione- Il Comune di Roviano, ha emesso un bando per l'affidamento, e la gestione di aree verdi comunali - "è in pubblicazione il Bando Pubblico con il quale l’Amministrazione Comunale, attraverso la gestione in affidamento di aree verdi pubbliche come previste CARSOLI - ZONA ROSSA, IL SINDACO SCRIVE ALLA ASL: Redazione- La seconda settimana in zona rossa, per Carsoli, sembra un dilemma Amletico, perchè i dati dei positivi non sono da allerta ROSSA. Il sindaco Velia Nazzarro, manda una nota alla ASL chiedendo i parametri di misura, su tale decisione. ABRUZZO VACCINI - RIAPERTA PIATTAFORMA PER DISABILI, FRAGILI E CAREGIVER: Redazione-  Per agevolare l'adesione alla campagna vaccinale da parte dei soggetti fragili e dei disabili che non si erano ancora iscritti alla piattaforma regionale (attivata lo scorso 18 gennaio), è stato riaperto il sistema per consentire la manifestazione d'interesse alla

SICILIANI PER SEMPRE| NEL CUORE DELLA SICILIA

Copertina Libro Copertina Libro

Redazione- Dal 25 febbraio in libreria e negli store digitali “Siciliani per sempre”, la collana antologica di Edizioni della Sera a cura di Giusy Sciacca e con la prefazione di Mario Venuti. Una raccolta di ventiquattro racconti di autrici e autori nati in Sicilia o che hanno scelto di viverci sposandone lo spirito e l’identità.«Siciliani per sempre è una sfida, prima passionale poi editoriale, in una terra che brilla per storia, emozioni, tradizioni e colori. Dopo la fortunata esperienza con il precedente volume su Catania, curato da Daniele Di Frangia con la prefazione di Leo Gullotta, abbiamo voluto allargare lo sguardo all'intera Isola, a tutto il popolo siciliano per sottolinearne e offrirne un lato inedito, se possibile, attraverso il racconto breve declinato da 24 autori.

Un viaggio inaugurato dall'intensa testimonianza di Mario Venuti, un sorprendente romanzo corale che si snoda tra capoluoghi e paesini, tra memorie e sapori, tra misteri e dialetti», afferma Stefano Giovinazzo di Edizioni della Sera.

La Sicilia è da sempre il cuore pulsante del Mediterraneo. Multiculturale e multiforme, palinsesto ineguagliabile di bellezza artistica e naturale, la Trinacria custodisce tutta l’eredità delle stratificazioni culturali che nel tempo l’hanno plasmata. Sospesa tra il mito e la realtà contemporanea, tra luoghi comuni e il desiderio di rinnovarsi, 24 tra le più talentuose penne del panorama letterario siciliano raccontano una personale visione dell’identità siciliana: una Sicilia migrante e accogliente, fedele e traditrice, vera e onirica, seducente e trascurata. Dal racconto storico al fantastico, dal racconto di formazione al noir, dall’introspettivo al giallo, l’antologia rispecchia una coralità di voci letterarie diverse tra loro, ma sicure e orgogliose nel dichiarare il proprio senso di appartenenza all’Isola.

Curatrice del progetto è l'autrice Giusy Sciacca, che così spiega l’anima del progetto affidatole da Edizioni della Sera: «Non esiste un solo modo per rappresentare la profondità e la bellezza della cultura siciliana. La Sicilia è una fede, una contraddizione ammaliante, una seduzione perpetua. Forse un’ancestrale stregoneria o una patologia dell'anima. È la consapevolezza di appartenere a quel luogo dove i miti si annidano ancora sui fianchi dell'Etna, dentro ogni onda del Mediterraneo e rinascono nella bellezza di un'Isola senza confini. Quando Stefano Giovinazzo mi ha proposto il progetto è a questo che ho pensato: il modo migliore per rappresentare la Sicilia è rispettarne e rendere al lettore la sua multiformità percorrendola lungo le tre coste e al suo interno attraverso una narrazione inclusiva e corale. Le autrici e gli autori che ho invitato hanno già una storia di scrittura alle loro spalle. Li stimo tutti moltissimo e li ringrazio per aver accolto con entusiasmo la mia chiamata».

«Quando mi è stato chiesto di scrivere la prefazione a Siciliani per sempre ho risposto subito di sì perché indissolubile è il legame con la mia terra. Torno sempre a lei come Ulisse alla sua Itaca». Queste sono le parole di Mario Venuti, il raffinato cantautore siciliano, che ha accolto l’invito della curatrice ad aprire con la sua profonda riflessione la raccolta di racconti.

Stupiscono i nomi degli autori, tutti di altissimo livello, da Leonardo Lodato che dichiara: «Forse, con “Fast Forward” ho deviato dalla strada maestra, ma il piacere di prendere parte a questa “compilation” di scrittori siciliani è per me un tuffo nel cuore della nostra Isola. Un cuore che sta tanto nelle viscere del Vulcano quanto nelle profondità del mare. Ecco perché ho premuto il piede sull'acceleratore delle mie emozioni, nella speranza di riuscire a trasmettere emozioni pure a chi non conosce questa terra, e a richiamare ad una consapevole presa di coscienza chi ci vive e, spesso, non si accorge del regalo che ci ha fatto l'esistenza lasciandoci nascere qui», a Salvatore Massimo Fazio, che protegge il sentimento dell'amore puro con una vendetta che mette i brividi gridando al miracolo insospettabilissimo:«È sempre interessante quando ti propongono di far parte di una antologia. Per lo stesso editore mi è capitato lo scorso anno, con “Catanesi per sempre” dove narrai una storia creata nel quartiere dove sono nato e cresciuto, Cappuccini, sino a migrare nella provincia etnea, romana e piemontese. Da quest’ultima mi sono ispirato per il mio racconto in “Siciliani per sempre”, dove il messaggio sarebbe quello di invitare a mettere ordine nelle menti astratte e ‘malate’, non alludo a patologie, di certuni pseudo-tutto, spinti da viscerale arroganza che nulla hanno a che fare con l’ironia, e che anche in tema di sentimenti si arrogano il diritto della prepotenza e della verità.  In tutto ciò, la bellezza degli ambienti e dei personaggi con un personale cameo che onora la scrittura di Roberto Saporito, albese e autore di “Come una barca sul cemento”. Contento di aver letto i nomi con cui sono in compagnia. Chiesi alla curatrice se potevo saperli in anticipo, mi disse no. Meglio così».Le autrici e gli autori che hanno aderito all’antologia hanno scritto la propria dichiarazione d’amore all’Isola esprimendosi con il proprio timbro letterario, certi di essere “Siciliani per sempre”.

 

La Sicilia c’è ed è tutta.

 

ELENCO AUTORI E TITOLI DEI RACCONTI

Marta Aiello - “Circolo”

Stefano Amato - “It’s beautiful”

Linda Barbarino - “Aρπαγή”

Letizia Bilella  - “Itaca”

Vladimir Di Prima  - “Le interferenze”

Salvatore Massimo Fazio - “Distonie siculo-piemontesi, all’ombra del vulcano e delle Alpi”

Sal Ferranti - “Leggende di una vecchia stazione negli Iblei”

Viviana Fiorentino - “Il segreto”

Alessia Franco - “A ridere forte”

Vincenzo Galluzzo – “La veste da camera”

Camille Guillon-Verne - “Il labirinto”

Francesco Lisa - “Nel nome della madre”

Leonardo Lodato - “Fast forward”

Francesca Maccani  - “Cenerentola”

Angelo Orlando Meloni - “Essi fetono”

Alberto Minnella - “Una questione personale”

Luciano Modica - “La stessa paura”

Anita Pulvirenti - “Non andare, rimani”

Grazia Pulvirenti - “Nell’arte sol perfetta…”

Luca Raimondi - “Il complotto del Cosmorama”

Gaetano Schinocca - “Ucronia degli aggrottati”

Giusy Sciacca - “La sigaretta di Nino”

Jim Tatano  - “L’incontro”

Ettore Zanca  - “Troppu scrusciu”

 

Ultima modifica ilMartedì, 02 Marzo 2021 19:14

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.