BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA| IN RICORDO DI MARIALAURA PERFETTO GIULIANI: Redazione- Con commozione ho appreso poco fa, da un breve articolo su un giornale online, la triste notizia della scomparsa di Maria Laura Perfetto Giuliani, deceduta ieri nella sua abitazione fuori Porta Leoni a L'Aquila. Aveva 94 anni, portati sempre ROMEA PONZA| LIMBO: Redazione- Dopo l'esordio poetico nel 2019 con la raccolta intitolata «L'Arcobaleno tra il Sole e il Mare - The Rainbow Between the Sun and the Sea», in doppia lingua italiano / inglese e con la prestigiosa presentazione del maestro Alessandro TELLARO| LA NUOVA SCULTURA DI CARLO BACCI: Redazione- A Tellaro, uno dei borghi più belli d’Italia che si trova in Liguria nel Golfo dei Poeti, è stata ripristinata la discesa a mare da via Pelosini verso il “GRO”.Il GRO è il nome del grande scoglio che si LONDRA - LE LACRIME DELLA REGINA ELISABETTA: Redazione- Per oltre 70 anni, Elisabetta aveva avuto in Filippo il suo confidente: che ora per la prima volta l’ha preceduta.     E nel pomeriggio dei funerali è apparsa affondata, quasi raggomitolata nel suo dolore. Il volto coperto dall’ampio cappello nero. Le ABRUZZO - DECOLLO VACCINI, DA LUNEDI ANCHE A OVER 70: Redazione- Finalmente parte con il turbo il sistema vaccini in Italia, e sopratttutto in Abruzzo,dove ieri sono state oltre 6mila le somministrazioni, con l’assessore Nicoletta Verì che ha comunicato che è stato  riaperto il sistema per consentire la manifestazione d’interesse TAGLIACOZZO - IL COVID SI PORTA VIA IN POCHE ORE PADRE E FIGLIO: Redazione-  Non si possono usare parole, per comprendere il forte dolore di quel che resta della famiglia, dei familiari, dei paesani. A poche ore di distanza tra uno e l'altro, sono morti per covid padre e figlio. Giovanni Valentini, 73 anni AVEZZANO - MUORE PER COVID GIOVANE MADRE DI 45 ANNI, LASCIA TRE FIGLI: Redazione- Una notizia che ha sconvolto tutta la città, tutta la Marsica. Il covid si è portato via Anna Maria Romagnoli, 45 anni, molto conosciuta in città. Anna lascia tre splenditi bambini, ed il marito. Qualche giorno fa, il risultato ROVIANO - BANDO COMUNALE PER AFFIDAMENTO LA GESTIONE DI AREE VERDI DEL TERRITORIO: Redazione- Il Comune di Roviano, ha emesso un bando per l'affidamento, e la gestione di aree verdi comunali - "è in pubblicazione il Bando Pubblico con il quale l’Amministrazione Comunale, attraverso la gestione in affidamento di aree verdi pubbliche come previste CARSOLI - ZONA ROSSA, IL SINDACO SCRIVE ALLA ASL: Redazione- La seconda settimana in zona rossa, per Carsoli, sembra un dilemma Amletico, perchè i dati dei positivi non sono da allerta ROSSA. Il sindaco Velia Nazzarro, manda una nota alla ASL chiedendo i parametri di misura, su tale decisione. ABRUZZO VACCINI - RIAPERTA PIATTAFORMA PER DISABILI, FRAGILI E CAREGIVER: Redazione-  Per agevolare l'adesione alla campagna vaccinale da parte dei soggetti fragili e dei disabili che non si erano ancora iscritti alla piattaforma regionale (attivata lo scorso 18 gennaio), è stato riaperto il sistema per consentire la manifestazione d'interesse alla

CINQUE RACCONTI DI INGIUSTIZIE E RIVINCITE| GLI APPETITI DEL PANGOLINO

Gli appetiti del Pangolino Gli appetiti del Pangolino

Redazione- Pubblicata la raccolta di racconti “Gli appetiti del Pangolino – Storie di colpe, ingiustizie e rivalse”. Può un minuscolo e probabilmente innocuo mammifero come il pangolino essere la causa della trasmissione del terribile virus Sars-Cov-2 o Covid-19? Al pari del pipistrello, e di altre poco verosimili ipotesi, proprio il pangolino è stato additato come veicolo di contagio del virus colpevole della pandemia che sta caratterizzando i nostri giorni. A firmare i racconti sono cinque grandi autori del panorama letterario italiano: Alessio Arena, Fabrizio Catalano, Concita Guastella, Antonina Nocera e Lavinia Spalanca; il volume è pubblicato da Edizioni Ex Libris ed ha la prefazione del giornalista ed editore Carlo Guidotti. A volte comiche a volte commoventi, sono cinque storie diverse tra loro, che hanno come tema comune proprio il temibile, ma forse assolutamente innocuo, pangolino, in un percorso declinato tra il serio e il faceto, che tratta i temi della cattiveria, dell’ingiuria, dell’ingiustizia e della rivalsa sociale. Un pangolino che quindi assume i connotati di ogni essere umano che, stanco di essere vittima del suo simile, al punto di apparire egli stesso carnefice, si sveglia, si ribella e sogna una vita profondamente diversa e forse, perché no, profondamente normale.

Questa la filosofia dei cinque racconti: “Il caso Pandolfino” di Alessio Arena: scrittore e studioso di teatro, autore di numerose opere, tra le quali cinque raccolte di poesie, due saggi e un testo teatrale; alcuni suoi libri sono stati tradotti in spagnolo, in arabo e in inglese.

“Raggomitolato” di Fabrizio Catalano: autore e regista, ha diretto numerosi spettacoli, spesso ispirati alle opere del nonno Leonardo Sciascia; ha pubblicato tre romanzi, e si è a lungo occupato di Simbolismo.

“Mio figlio è innocente” di Concita Guastella: insegnante e da diversi anni attiva nel mondo del teatro per ragazzi e nell’organizzazione di eventi culturali.

“La dama col Pangolino” di Antonina Nocera: scrittrice e insegnante; si occupa di critica letteraria, dirige una collana editoriale e un blog di letteratura ed ha pubblicato due saggi sulle figure letterarie di Sciascia e Dostoevskij.

“Incontri in discarica” di Lavinia Spalanca: critico letterario, autrice di numerosi saggi, di una silloge di aforismi, e studiosa del rapporto fra l’intellettuale e il potere dal Cinquecento ai giorni nostri.

Il volume vuole essere, nelle sue diverse forme espressive, uno spunto di riflessione sulla società, sicura di se stessa ma spesso impreparata ad affrontare le novità; un momento di raccoglimento per chi sta soffrendo a causa del virus; una carica di solidarietà ed amicizia verso tutte le vittime di bullismo, ingiustizie, violenze fisiche e psicologiche; fra le pagine, infine, “Gli appetiti del Pangolino” potrebbe anche regalare qualche attimo di simpatica leggerezza e un sorriso, cercando di sdrammatizzare, ove possibile, un inaspettato nuovo mondo nel quale dobbiamo vivere

e con il quale dobbiamo inevitabilmente misurarci e confrontarci.

Ultima modifica ilMercoledì, 10 Marzo 2021 19:00

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.