BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CENTRO RACCOLTA RIFIUTI DI ARSOLI | L'AMMINISTRAZIONE CAUCCI INCASSA IL NO DELLA SOPRINTENDENZA: Redazione- Dal Comitato Civico " Arsoli Libera" , riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato :<< Finalmente la pessima idea di realizzare un Centro Raccolta Rifiuti in Via Aprutina è ormai naufragata.Il parere negativo della Soprintendenza è chiaro e inesorabile, e LA LUNA CELATA | DOPO LA TERAPIA DEL COVID, ECCO I MIEI SECONDI 40 ANNI: Redazione- Un mese di terapia intensiva a causa del Covid all’ospedale “Cardarelli” di Napoli. Un viaggio all’inferno, senza l’aiuto di Virgilio, ma con la forza dell’amore, la vicinanza di Wanda, sua musa ispiratrice, e la volontà di completare un libro XXII EDIZIONE DEL PREMIO MASSIMO TROISI: Tra gli ospiti in programma  Ezio Greggio, Ale e Franz, Gigi Finizio, Sandra Milo, Nathaly Caldonazzo, Ebbanesis, Super4 e Vincenzo De Lucia. Conduce le serate Titta Masi.  Redazione- La XXII edizione del Premio dedicato al grande attore sangiorgese è organizzata e promossa dalla Città di San Giorgio a Cremano (Na) e CONFERENZE SUL FUTUTO ALLA FESTA DELL'UNITA' A PESCARA: Redazione- Si apre domani mercoledì 6 luglio nella cornice della Festa Unità a Pescara, alle 21 all’Auditorium Cerulli, il ciclo “Conferenze sul futuro” promosso dal Comitato per le Idee del Partito Democratico abruzzese.“Abbiamo voluto dedicare questa prima conferenza alla dolorosa ROCCA SAN GIOVANNI PRESENTA IL CALENDARIO DEGLI EVENTI ESTIVI: Tanti eventi di musica, cultura, sport ed enogastronomia per tutte le età Redazione –  Musica, cultura, enogastronomia, sport e teatro per gli eventi estivi a Rocca San Giovanni. Un ricco calendario di iniziative, a partire da domani, che coinvolgeranno il centro DALL’ECCELLENZA CULINARIA ALLO SVILUPPO DEL TERRITORIO | LA PATATA DEL FUCINO IGP PROTAGONISTA DEL CONVEGNO PROMOSSO DALL’AMPP: Anteprima dei risultati che presto porteranno all’innovazione del prodotto. Redazione- La patata del Fucino IGP torna sotto i riflettori con il Convegno “Dall’eccellenza culinaria allo sviluppo del territorio”, organizzato dall’AMPP, Associazione Marsicana Produttori Patate, in collaborazione con l’Accademia Italiana della Cucina, LE VACANZE LUCHESI ACCENDONO L'ESTATE | DUE MESI DI ARTE, CULTURA ED EVENTI SPECIALI: Redazione- Grande musica, teatro, spazi letterari, sport, iniziative speciali, itinerari nel gusto: tutto pronto a Luco dei Marsi per il nuovo appuntamento con le "Vacanze luchesi", l’atteso cartellone degli eventi estivi giunto quest'anno alla quinta edizione. Nel programma, pensato in LAZIO YOUTH CARD | UNA ESTATE A PORTATA DI APP: Un’estate a portata di app: fino al 30 settembre per gli Under30 ingressi gratuiti per oltre 100 concerti, 10.000 buoni libro e biglietti per viaggiare gratis nel Lazio fra cultura, natura, mostre, relax alle terme e molto altro con LAZIO I PAPI E CELESTINO V | IN VIAGGIO VERSO LA TERRA DI ORIGINE: Redazione- Un lungo viaggio per raggiungere Sant’Angelo d’Alife, in una rovente domenica di luglio, Comune in provincia di Caserta di circa duemila abitanti gemellato con L’Aquila che vanta i natali di Celestino V, per l’evento eccezionale dell’anteprima assoluta del libro PAGINE D'ARPA | A PESCARA ARRIVA IL MAESTRO DAVIDE BURANI: Evento realizzato dall’Accademia musicale OSA, appuntamento sabato 9 luglio alle ore 21 all’Auditorium Cerulli la Casa delle Arti Redazione- L’Accademia musicale OSA (Officina Scuola Arte), apre la stagione estiva del ciclo di incontri culturali Addetti ai Lavori 2022 con un grande

L'ATTUALITA' DELLE IDEE DI GIORDANO BRUNO IN UN NUOVO ROMANZO

Copertina Libro Copertina Libro

Redazione- C’è un omicidio commesso quattro secoli anni fa, di cui sono noti i mandanti e gli esecutori, che ancora grida vendetta. È quello del filosofo Giordano Bruno, arso nel rogo di Campo de' Fiori, a Roma, il 17 febbraio 1600. A vendicarlo idealmente, con una straordinaria invenzione letteraria, è Anna Maddalena Belcaro nel bel romanzo Giordano Bruno e la ruota delle vicissitudini. Avventure filosofiche (Ianieri edizioni).

Anna Maddalena Belcaro, dirigente scolastica di Spoltore (PE), laureata in Lingue e in Filosofia, già docente all’estero, collabora con la rivista “Scuola e Didattica”. Dopo Effetto Spinoza (Ianieri, 2020) l’autrice torna a raccontare le idee e l’avventura di un geniale pensatore, scrivendo un finale diverso da quello che tutti conosciamo. Il libro valica i confini del romanzo filosofico per inserirsi nel filone della letteratura escatologica.

In omaggio all’estensore de L’infinito, universo e mondi, l’autrice ambienta le vicende narrate in una dimensione “altra”, il pianeta delle seconde occasioni, e le colloca in un tempo parallelo, dal 17 febbraio 1600 in poi. Particolarmente suggestiva e intrigante è la descrizione dei luoghi. Guglie rocciose alte anche mille metri, forre e gole profonde scavate da acque impetuose, ricoperte da una vegetazione selvaggia e lussureggiante, come in un dipinto del fiammingo Tobias Verlaecht.

Sulla cima spianata di una guglia sorge il villaggio di Achedjar, raggiungibile solo da scale impervie a filo di roccia. Una cittadella ispirata alla Città del Sole di Tommaso Campanella, riveduta e corretta, costruita secondo criteri urbanistici di razionalità geometrica, semplicità e bellezza.

Qui vige una sorta di contrappasso: vittime e carnefici, cacciatori e prede possono invertirsi i ruoli. Chi si inerpica fin qui, attraversando il mare e i labirintici sentieri della foresta, lo fa perché cerca e vuole una seconda possibilità, per ridisegnare il corso degli eventi. Della vita precedente, del proprio passato non conserva più alcun ricordo o emozione. Trattiene solo le cognizioni apprese. Tutti gli abitanti sono artigiani e filosofi. La libertà del filosofare è la pietra angolare dell’equilibrio, della pace e della sicurezza che vi regnano. Ad Achedjar convergono, per un singolare incrocio di destini, il Dio Ermes Mercurio (che, dopo il rogo di Campo de' Fiori, abbandona la Terra), lo stesso Giordano Bruno e gli inquisitori Roberto Bellarmino, Paolo Isaresi e Ippolito Beccaria.

L’arrivo degli inquisitori altera l'equilibrio della comunità e diffonde il virus della verità imposta per fede e dell’intolleranza. «Le loro credenze - scrive l’autrice - avrebbero aggruppato gli uomini su linee definite di comportamento, che non potevano essere messe in discussione. La fede era l’antitesi della prova e del ragionamento. Gli uomini razionali e riflessivi dovevano tornare nell’ombra, o, meglio, essere perseguitati, annientati, fatti scomparire nelle foreste profonde, in modo tale che la Verità e la Giustizia potessero trionfare con le loro regole e la loro supremazia». Lo scontro ingaggiato tra il santo inquisitore e il filosofo dell’infinito, sotto gli occhi di Ermes Mercurio, è un déjà vu. Ma stavolta l’esito spiazza il lettore.

Giordano Bruno e la ruota delle vicissitudini è uno stimolante viaggio alla scoperta di un pensatore vigoroso e attuale, che assestò un colpo mortale alla concezione finita dell’universo e inaugurò la lotta del pensiero moderno contro il principio di autorità e la tradizione dogmatica. Considerato il momento storico in cui il volume ha visto la luce, tra restrizioni personali, pensiero unico e demonizzazione acritica del dissenso, le sue parole

suonano oggi come una critica e un monito verso la società attuale.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.