BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
I NUOVI APPUNTAMENTI DI ROMA CULTURE 2023 DALL' 8 AL 14 FEBBRAIO: Redazione- In partenza una nuova settimana di iniziative di Roma Culture con gli eventi proposti dalle istituzioni culturali cittadine e con la programmazione di PPP 100 - Roma racconta Pasolini, dedicata alla celebrazione del centenario pasoliniano. Nel corso di questa AL VIA I CORSI DI VELA DEL CLUB VELICO SALERNITANO: DOPO IL SUCCESSO DEI PRIMI CORSI, IL CIRCOLO RIPARTE CON NUOVE LEZIONI ECCO I CORSI DI VELA BASE E AVANZATO E IL PERCORSO DI PREPARAZIONE ALLA PATENTE NAUTICA Redazione- Al via i nuovi corsi di vela del Club Velico Salernitano. Dopo il successo POSTE ITALIANE: I CONSIGLI AI CITTADINI ABRUZZESI PER LA SICUREZZA INFORMATICA E PER CONTRASTARE LE TRUFFE ONLINE: Redazione- Oggi, in oltre 100 nazioni, si celebra la ventesima edizione della Safer Internet Day, la Giornata mondiale per la sicurezza in rete. Poste Italiane, da sempre in prima linea nel promuovere e sensibilizzare aziende e cittadini sull’importanza della sicurezza informatica, -GOVERNO DELL’ECONOMIA E PROGRAMMAZIONE- : DUE GIORNI DI STUDIO SULL’EVOLUZIONE DEL CONTESTO E DEL PENSIERO POLITICO E CULTURALE NEI PRIMI: Il 9 e 10 febbraio, a Palazzo Valentini, un convegno per approfondire l’evoluzione e i protagonisti della stagione politica ed economica italiana dal 1961 al 1963 Redazione– Il 9 e 10 febbraio Palazzo Valentini a Roma ospita il convegno Governo dell’economia ROMA CELEBRA IL GIORNO DEL RICORDO 2023 CON INIZIATIVE PER I CITTADINI E PER I GIOVANI DELLE SCUOLE: Redazione- In occasione della ricorrenza del Giorno del Ricordo 2023 – venerdì 10 febbraio – Roma commemora le vittime delle foibe e l'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra, nel quadro della complessa vicenda del TEATRO OFF DI AVEZZANO | " IL BUCO ": Redazione-   Prosegue la stagione di prosa indipendente 2022/23 del Teatro OFF di Avezzano. Il prossimo 17 febbraio (ore 21), andrà in scena al Castello Orsini Colonna uno spettacolo prodotto da Teatranti Tra Tanti e scritto da Roberta Calandra dal titolo VILLA SANTA MARIA, SECONDA EDIZIONE DEL MEMORIAL IN RICORDO DELLO CHEF VILLESE GIOVANNI SPAVENTA: Premiato lo chef Carmine Giuliani e il giovane cuoco dell’Istituto alberghiero Fabrizio Tucci     Redazione – Si è tenuto ieri all’istituto alberghiero "G. Marchitelli" di Villa Santa Maria la seconda edizione del memorial dedicato allo chef di cucina Giovanni Spaventa. Un TERREMOTO TURCHIA/SIRIA - DOPO 33 ORE SALVATE SOTTO LE MACERIE UNA DONNA CON LE SUE FIGLIE: Redazione- Una madre e le sue due figlie sono state estratte vive dalle macerie dopo 33 ore ad Hatay, una delle zone più colpite dal terremoto che si è abbattuto sul sud est della Turchia. Lo rende noto Anadolu facendo sapere TERREMOTO TURCHIA/SIRIA - L'ITALIANO DISPERSO E' ANGELO ZEN: Redazione- C'è un italiano che ancora manca all'appello. "Si tratta di Angelo Zen, della provincia di Vicenza, siamo in contatto costante con la famiglia", ha detto il ministro degli Esteri Antonio Tajani al Tg3 in collegamento dall'Unità di crisi della TERREMOTO TURCHIA/SIRIA - OLTRE 6200 MORTI: Redazione- E' salito ad almeno 6.256 morti accertati il bilancio provvisorio complessivo del terremoto in Turchia e Siria.Le rispettive autorità hanno fatto sapere che le vittime accertate in Turchia sono 4.544 e in Siria 1.712.Lo riferisce l'agenzia turca per i

AI GIOVEDI' DELLA CULTURA SI PARLA DI DOLOMITI

Alberto Perer Alberto Perer

Redazione- Proseguono anche i “Giovedì della cultura” della Fondazione Cassamarca, appuntamenti settimanali ospitati, alle ore 18, a Casa dei Carraresi.

L’appuntamento del 26 gennaio sarà dedicato alla montagna con una conferenza su:

“Emozioni tra le Cime. Il valore scenografico dei Monti Pallidi”

                                     

Relatore è il fotografo Alberto Perer.

 

Il tema - Nel 2009 l’Unesco ha riconosciuto le Dolomiti “Patrimonio mondiale” per la loro importanza scientifica a livello geologico e geomorfologico e per il valore estetico e paesaggistico.

Le Dolomiti sono considerate tra i paesaggi più belli del mondo, caratterizzate da un fascino straordinario che ha da sempre conquistato chi le osservava, fin dai primi esploratori.

Attraverso le foto, Perer racconta i caratteri naturalistici e antropici del paesaggio Dolomitico, unico per forme, contrasti, colori e componenti morfologici, soffermandosi in particolare sui gruppi delle Pale di San Martino, Pelmo-Croda da Lago, Dolomiti Settentrionali, Latemar e Puez-Odle.

Alberto Perer cercherà di trasmettere le emozioni suscitate dalle situazioni che hanno catturato la sua attenzione tra valli e cime.

Alberto Perer è socio della sezione di Treviso del Club Alpino Italiano ed è un Operatore Naturalistico Culturale del Comitato Scientifico Veneto Friulano Giuliano. Grande appassionato di fotografia di montagna e naturalistica, è tra i soci sostenitori della Fondazione Dolomiti Unesco. Nel suo stile fotografico, con il passare degli anni, ha dato sempre più spazio all’aspetto interpretativo, che trova la sua espressione più alta nella fotografia in bianconero. Nella sua attività escursionistica, oltre alle Dolomiti ha visitato diversi ambienti delle Alpi Occidentali, dell’Austria e della Croazia. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti in concorsi e pubblicazioni nazionali e internazionali sia per fotografie a colori che in bianconero.

 

I “Giovedì della cultura”

Iniziati nel 2019, gli appuntamenti settimanali sono stati sino ad oggi 110 e hanno riguardato una molteplicità di temi: arte, storia, geografia, filosofia, diritto, religione, fotografia, letteratura, moda, cucina, sport, fumetti, cucina, ecc.

Anche in questa stagione sarà possibile seguire le conferenze in diretta streaming collegandosi alla pagina Facebook della Fondazione Cassamarca oppure rivederle sul canale YouTube di Fondazione Cassamarca accedendo direttamente dal nostro sito: www.fondazionecassamarca.it.

L’appuntamento per ciascuna è alle ore 18 a Casa dei Carraresi.

Il progetto è sostenuto dalla società Carlo Alberto Srl.

Prossimi incontri:

2 febbraio                               O Dante! Un poema per il 2000

Giulio Ferroni, Docente di Letteratura Italiana all’Università di Roma La Sapienza presenta il libro di Giorgio Manacorda, Docente di Letteratura Tedesca all’Università della Calabria e all’Università della Tuscia. Sarà presente l’Autore. Presiede e coordina Luigi Garofalo   

                                  

9 febbraio                               Popoli fratelli o nemici irriducibili? Alle origini della storia russa e ucraina

           Andrea Franco, Docente di Storia dell’Europa Orientale presso l’Università di    

           Macerata        

16 febbraio                             Il grido di Andromaca. Voci di donne contro la guerra.

                                               Alberto Camerotto, docente nell’Università Ca’ Foscari di Venezia

23 febbraio                             Il “rabdomante” degli affreschi. Scoperte, salvataggi e restauri di Mario Botter

                                               Natalina Botter

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.