BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
AVEZZANO: D’AMICO INCONTRA L'ORDINE DEGLI AVVOCATI NEL TRIBUNALE MARSICANO - PRONTI A IMPEGNARCI PER SOSTENERE I PRESIDI DI GIUSTIZIA: Redazione-  “Ho accettato con piacere l’invito del Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Avezzano, Roberto Di Pietro, per discutere della salvaguardia dei quattro tribunali sub provinciali di Avezzano, Sulmona, Lanciano e Vasto. Il tema è di centrale importanza per la nostra MARIO MATTIUZZI DONA UN’OPERA DI SUO PADRE ERNESTO A FONDAZIONE CASSAMARCA: Redazione-  Dopo le donazioni di opere d’arte di Mons. Bortolan e, nell’ultimo anno, quelle dei pittori Dino Gavagnin, Narci Simion ed Alexander Kanevsky, la Fondazione Cassamarca ha ricevuto oggi un’opera del maestro Ernesto Mattiuzzi (1900-1980). Il quadro, intitolato Ritratto di Gentiluomo POSTE ITALIANE: SANTA RUFINA, RIAPRE L’UFFICIO POSTALE DI VIA DON MARIO D'AQUILIO CON I NUOVI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE: Gli interventi fanno parte delle più ampie iniziative e degli investimenti orientati al rispetto dell’ambiente per migliorare la qualità dell’accoglienza e della fruizione delle sedi aziendali, contenere i consumi energetici e ridurre l’impatto ambientale attraverso l’abbattimento delle emissioni di anidride L'EVOLUZIONE PARTE DAL - LABORATORIO DI STORYTELLING- DI ALPHAVILLE – NONSOLOCINEMA: In partenza un nuovo laboratorio per il Cepell Francavilla al Mare rivolto ai docenti Redazione-  E' con il "Laboratorio di Storytelling" a cura di Alphaville - nonsolocinema che si prosegue con "Libridine", progetto vincitore del bando a Francavilla al Mare (CH), PATTINAGGIO CORSA | A PESCARA SECONDO WEEKEND DI GARE PER GLI INDOOR 2024: Sabato e domenica spazio alle giovani promesse delle categorie Ragazzi   Redazione-  Pattinaggio Corsa nuovamente protagonista a Pescara nel prossimo fine settimana. I 175 metri a curve sopraelevate del Pattinodromo comunale “Ex Gesuiti” tornano ad ospitare il Campionato Italiano Indoor 2024, - UN GIORNO CON… LUCIA PAOLINO- | PER LE STRADE DEL BORGO, UN DOCUFILM LUNGO I PASSI DEI RICORDI: Redazione-  Ha il dolce profumo dell’amore il docufilm “Un giorno con… Lucia Paolino”, realizzato dalla casa editrice Aletti (guarda qui https://www.youtube.com/watch?v=T45KsnsecAc). Sin dai primissimi minuti si percepisce dai versi letti: “Grazie amor mio che ti ho incontrato, perché solo tu BAD BLUES QUARTET | IT’S BEEN TOO LONG FEAT. MIKE ZITO: Redazione- Da venerdì 23 febbraio 2024 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “It’s Been Too Long” (Overdub Recordings), il nuovo singolo dei Bad Blues Quartet feat. Mike Zito.“It’s Been Too Long” è un ALLERTA ABRUZZO - L'ATTENTATORE DI BRUXELLES, DI OTTOBRE, AVEVA CONTATTI IN ABRUZZO: Redazione-  Il 16 ottobre 2023, il tunisino Abdessalem Lassoued fece fuoco sulla folla provocando due vittime e numerosi feriti. Quel giorno, due cittadini svedesi persero la vita, erano a Bruxelles per assistere alla partita Belgio-Svezia. Lo stesso attentatore morì, sotto ABRUZZO - ARRIVA IL NUMERO UNICO DELL'EMERGENZA .....112: Redazione-  Il numero unico per le emergenze negli Stati Uniti (911) è uno dei più utilizzati dai cittadini. In Italia è stato introdotto da qualche anno (NUE112), ma non è in funzione in tutte le regioni. La giornata odierna, mercoledì INFOGARDEN - LE DEA DELL'ARIA, IL MONDO DELLE TILLANDSIA: Redazione-  La tillandsia è una pianta della famiglia delle Bromeliacee che comprende numerose specie. Questa pianta è davvero unica nel suo genere ed è molto probabile che non ne abbiate mai viste di simili: infatti, è una pianta che lavora

TAGLIACOZZO - ANTICA CITTA' D'IMMENSA BELLEZZA " ANTIQUE URBIS IMMENSAE PULCHRITUDINIS"

Chiostro Chiostro

Redazione-  Sfioro il selciato, bianco a striate antiche,che soave mi dirige all’antica porta del borgo. L'entrata tra l'antico ed il moderno, emisfero delIo scrignosemi gotico, di un arem mediovale.I profumi del tempo s’immergono nel mio cuore, come pedali di un rosaio su un soffice manto verde.Adagio di un vecchio porgo, sull'alpeggio del monte. Osservo gli antichi palazzi, di piazza dell’Obelisco, imponenti nella loro unicitò, e per l'esattezza minimi, con Bifore tardo-gotico ad arco inflesso e al di sopra un loggiato con archi a tutto sesto.Lo stemma scalpellato forse degli Orsini. L’ultimo loggiato è un falso realizzato intorno al 1925, talmente incantevole da armonizzarsi col resto.Un altro edificio sulla sinistra ha finestre dagli intagli di gusto rinascimentale. Forse per alcuni aspetti, un sobrio armonizzare di carattere fiorentino.Al centro della piazza si trovava il pilozzo, un sedile in pietra con un foro in mezzo, sul quale venivano a forza fatti sedere i debitori insolventi a calzoni calati. Dopo l’esposizione e la dichiarazione di fallimento, il debitore veniva sciolto dai suoi obblighi (ma era anche economicamente rovinato, perché impossibilitato, logicamente, a chiedere – ed ottenere – qualsiasi credito). L’usanza dovrebbe avere origini medievali, ed era tipica anche di altre città (ad esempio, la “pietra del vituperio” di Padova). Al posto del pilozzo fu eretta (tra il 1823 ed il ’25) la fontana dell’Obelisco, di gusto baroccheggiante, in onore di S. Antonio di Padova, protettore della città. Forma irregolare ha anche piazza Argoli (che costituisce un po’ il vestibolo di Piazza dell’Obelisco). Da notare la facciata di palazzo Rota, con le finestre disposte ad intervalli irregolari. Palazzo Mastroddi, sontuoso ed immenso edificio,monumentale artefatto costruito agli inizi dell’Ottocento dal conte Alessandro Mastroddi. Chiudete gli occhi per un istante, non vi sembra di ascoltare il profumo del rinascimento, della nobiltà, dello sfarzo. Li dove il battito dello scalpello, della mazza, dell'antico conio, che di farso economico rese celebre questa terra, Tagliacozzo. Lo sguardo si perde, tra storia, sommosa planimetria di beni antichi, architettura di antichi saggi, che rende allo sguardo una meravigliosa aurea riflessione, di altri tempi, invocando Sommo Magistero per tanta Bellezza.

Lo sgurado rubba ad ogni angolo storia e casati, e li  un affascinante convento, San Francesco..Ascoltate i rintocchi delle campane  all’ombra della Chiesa piu’ antica di questo borgo eccezionale, la chiesa dei santi Cosma e Damiano. Chiesa e monastero furono assegnati fin dall’epoca ottoniana ai Benedettini di Montecassino, che vi insediarono un gruppo di suore di clausura, e a tale ordine rimasero soggetti, malgrado una secolare disputa con la diocesi dei Marsi circa la giurisdizione del complesso. Fletto il mio pensiero a terra, perchè inutile il mio corpo, difronte a tanta saggezza di storia ed arte, che il tempo non ha corros, ma ha reso immenso il suo splendore. 

Ultima modifica ilMartedì, 28 Novembre 2023 22:55

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.