BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
RICOSTRUZIONE L'AQUILA| PRIORITARIA PER IL PD: Redazione- “L’importante stanziamento annunciato dal presidente del Consiglio per la ricostruzione del cratere 2009 conferma che la questione della ripartenza dei territori colpiti dal sisma di undici anni fa è sempre stata considerata prioritaria dal governo, e dal Partito Democratico DUE ALUNNI POSITIVI AL COVID A CARSOLI | ORDINANZA SINDACALE DI CHIUSURA SCUOLA ELEMENTARE E MEDIA: Redazione- A seguito della segnalazione della Asl di competenza su due alunni risultati positivi al covid-19, il sindaco di Carsoli Velia Nazzarro ha disposto, con una sua ordinanza, la chiusura della scuola elementare e media per l’intera giornata di domani, MOZEZ| THAT'S CRAZY: Redazione- Ritorna Mozez, al secolo Osmond Wright, con il singolo “That’s Crazy” (letteralmente “è folle”, “assurdo”), un rock melodico e potente ebbro di contenuti e di messaggi positivi.Scongiurare un disastro imminente e forse già in atto, è compito del protagonista XI FESTIVAL DELLA DIPLOMAZIA| CULTURAL DIPLOMACY: Redazione- Cultural Diplomacy e Soft Power  tra i temi al centro dell’undicesimo Festival della Diplomazia che quest’anno si svolgerà in modalità ibrida, in presenza e online, dal 19 al 30 ottobre a Roma.Con il patrocinio del Ministero degli Esteri, della QUANDO LA NOTIZIA VA DETTA SENZA FAR TREMARE, OGGI SOLO IL 10% DEI POSITIVI SU QUELLI ESAMINATI: Redazione- Che il virus esiste questo è assodato, che per chi ha già delle patologie puo' esser fatale, lo sappiamo, ma noi giornalisti cerchiamo il titolo di terrore per far leggere, per far visualizzare piu' l'articolo, ma il lettore non NAPOLI - DE LUCA IMPONE IL LOCKDOWN, SI SCATENA LA PROTESTA: Sono migliaia le persone,che in questi minuti si sono riversate in starda, per la maggior parte giovani per protestare contro il ockdown imposto dal governatore della Regione De Luca. Si attendono aggionamenti .  SEN. DI GIROLAMO| STABILIZZAZIONE PRECARI RICOSTRUZIONE POST SISMA: Redazione- In questi giorni ho interloquito con il Dipartimento della Funzione Pubblica per raccogliere informazioni sulle procedure per richiedere i contributi destinati all’assunzione a tempo indeterminato del personale precario impiegato nella ricostruzione post sisma.Voglio informare gli amministratori di Regione, Enti MENO FORTUNATI DI SALERNO| ASS. COMMERCIALISTI CONSEGNA CONTRIBUTI: Redazione- In considerazione dell’aggravarsi dell’emergenza sanitaria e a fronte delle ultime disposizioni normative regionali e nazionali, quest’anno l’appuntamento annuale organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno è stato annullato.L’evento, nato con l’obiettivo di creare un’occasione costruttiva e di favorire un momento di XI FESTIVAL DELLA DIPLOMAZIA| TECH DIPLOMACY: Redazione- La sfida e la concertazione internazionale passa anche per la tecnologia: sicurezza informatica, 5G, privacy, voto online e così via. Le questioni sullo scacchiere globale sono molte, per questo anche nella undicesima edizione, il tema delle nuove tecnologie e CHATTANOOGA SALOON| UN SUCCESSO IL NON SOLO SELFIE: Redazione- Ancora una tappa per la presentazione al pubblico del primo libro della blogger Elenia Scarsella NON SOLO SELFIE. Si tratta di un prontuario simpatico e divertente che contiene preziosi consigli e accorgimenti utili per riuscire a restituire sui Social

MOSTRA ARHEOLOGICA RESÒNANT, RITMI E SUONI: L'ARTE RITROVATA-MUSEO ARCHEOLOGICO-VIBO VALENTIA

L'Arte Ritrovata L'Arte Ritrovata

Mercoledì 25 maggio 2016, alle ore 11.00, a Vibo Valentia, nel Museo Archeologico Nazionale “Vito Capialbi”, sarà inaugurata la mostra archeologica ReSÒNAnT Ritmi e Suoni: l’Arte ritrovata.

Redazione-Interverranno: Salvatore Patamia, direttore Segretariato MiBACT per la Calabria; Angela Tecce, direttore Polo Museale della Calabria; Adele Bonofiglio, direttore Museo Archeologico Nazionale “V. Capialbi” di Vibo Valentia e Museo Archeologico Nazionale della Sibaritide; Rossella Agostino, direttore Museo Archeologico Nazionale di Locri; Carmine Gesualdo, comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Cosenza; Elio Costa, Comune di Vibo Valentia; Marisa Piro, Istituto Omnicomprensivo “B. Vinci” di Nicotera; Francescoantonio Pollice, Conservatorio Torrefranca di Vibo Valentia.L’ iniziativa è un omaggio, sia materiale che immateriale, alla cultura musicale; arte molto  importante e assai praticata nel mondo classico, della quale non ritroviamo che pochi frammenti, spesso anche di difficile interpretazione e con tentativi di riproduzione sonora.

Obiettivo della mostra è far conoscere il valore della musica antica e la sua applicazione, differente dalla nostra, attraverso un percorso che dia la possibilità non solo di prendere visione degli oggetti sonori, ma anche di percepire, attraverso luso di altri sensi quali ludito ed il tatto, le emozioni e capire i significati e le usanze di un tempo. L’esposizione, infatti, propone reperti, siano essi provenienti da scavi archeologici o conservati presso altre istituzioni e ricostruzioni desunte da fonti letterarie o iconografiche, ritmi, suoni, declamazioni di testi classici, rappresentazioni scenografiche.

L’esposizione si sviluppa su due livelli: al primo piano i ragazzi del Conservatorio raccontano levoluzione storica della musica, mentre al piano terra sono presentati i reperti archeologici e alcuni strumenti musicali del Conservatorio.In  questo  contesto  trova  spazio il  progetto  Alternanza  Scuola-Lavoro  in  atto  con  l’Istituto Omnicomprensivo Bruno-Vinci di Nicotera, che illustrerà lesperienza vissuta presso il Museo degli studenti.

La mostra archeologica ReSÒNAnT Ritmi e Suoni: l’Arte ritrovata rimarrà aperta al pubblico fino al 17 settembre 2016 secondo il seguente orario: 9.00 - 20.00 (19,30 biglietteria) tutti i giorni, escluso lunedì.

 

Vito Capialbi

Ultima modifica ilLunedì, 23 Maggio 2016 13:01

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.