BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
QUANDO LA NOTIZIA VA DETTA SENZA FAR TREMARE, OGGI SOLO IL 10% DEI POSITIVI SU QUELLI ESAMINATI: Che il virus esiste questo è assodato, che per chi ha già delle patologie puo' esser fatale, lo sappiamo, ma noi giornalisti cerchiamo il titolo di terrore per far leggere, per far visualizzare piu' l'articolo, ma il lettore non è NAPOLI - DE LUCA IMPONE IL LOCKDOWN, SI SCATENA LA PROTESTA: Sono migliaia le persone,che in questi minuti si sono riversate in starda, per la maggior parte giovani per protestare contro il ockdown imposto dal governatore della Regione De Luca. Si attendono aggionamenti .  SEN. DI GIROLAMO| STABILIZZAZIONE PRECARI RICOSTRUZIONE POST SISMA: Redazione- In questi giorni ho interloquito con il Dipartimento della Funzione Pubblica per raccogliere informazioni sulle procedure per richiedere i contributi destinati all’assunzione a tempo indeterminato del personale precario impiegato nella ricostruzione post sisma.Voglio informare gli amministratori di Regione, Enti MENO FORTUNATI DI SALERNO| ASS. COMMERCIALISTI CONSEGNA CONTRIBUTI: Redazione- In considerazione dell’aggravarsi dell’emergenza sanitaria e a fronte delle ultime disposizioni normative regionali e nazionali, quest’anno l’appuntamento annuale organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti Salerno è stato annullato.L’evento, nato con l’obiettivo di creare un’occasione costruttiva e di favorire un momento di XI FESTIVAL DELLA DIPLOMAZIA| TECH DIPLOMACY: Redazione- La sfida e la concertazione internazionale passa anche per la tecnologia: sicurezza informatica, 5G, privacy, voto online e così via. Le questioni sullo scacchiere globale sono molte, per questo anche nella undicesima edizione, il tema delle nuove tecnologie e CHATTANOOGA SALOON| UN SUCCESSO IL NON SOLO SELFIE: Redazione- Ancora una tappa per la presentazione al pubblico del primo libro della blogger Elenia Scarsella NON SOLO SELFIE. Si tratta di un prontuario simpatico e divertente che contiene preziosi consigli e accorgimenti utili per riuscire a restituire sui Social MARIA ELISABETTA GIUDICI| LA FORESTA INVISIBILE: «Sembrò che tutto fosse possibile e che perfino le strade e il vento ostile profumassero di desiderio». Redazione- È disponibile in libreria e negli store digitali “La foresta invisibile”, il nuovo libro di Maria Elisabetta Giudici pubblicato da Castelvecchi nella collana PADOVAN| COMMENTI SONORI ALTERNATIVI: Redazione- “Commenti sonori alternativi” è un progetto strumentale con la funzione di un vero e proprio accompagnamento musicale alla quotidianità. La scelta di sette capitoli, come fosse un romanzo “suonato”, ha fatto sì che Roberto Padovan (compositore di musiche, arrangiatore TWICE 20| BEAUTIFUL DREAM: Redazione- Da martedì 20 ottobre in radio “BEAUTIFUL DREAM” (Food Records / Freecut Music), il nuovo singolo dei TWICE 20 con il featuring di Rhade, prodotto da Ricky Boerci e Lobstar. Il brano parla dell'importanza di liberarsi da cose, persone INCONTRO REGIONALE A.L.I. CONFCOMMERCIO| UN SUCCESSO: Redazione- Convocato dal Presidente Abruzzo Confcommercio Roberto Donatalli , si è svolto ieri, presso la sede della Confcommercio di L’Aquila un incontro con gli operatori del settore librerie , alla presenza del Presidente Nazionale A.L.I. Confcommercio (Associazione Librai Italiani) Paolo

ARSOLI, SIGILLI AL TESORO DEI PRINCIPI MASSIMO: UN PATRIMONIO DI 10MILA OPERE D’ARTE ACCATASTATO NEL CASTELLO TRA TOPI, UMIDITA’ E PICCIONI

ARSOLI, SIGILLI AL TESORO DEI PRINCIPI MASSIMO: UN PATRIMONIO DI 10MILA OPERE D’ARTE ACCATASTATO NEL CASTELLO TRA TOPI, UMIDITA’ E PICCIONI Il Casello di Arsoli

Arsoli-Documenti e mappe geografiche del Cinquecento e del Seicento mangiati dai Topi, spartiti musicali e libri del Settecento impregnati di muffa. Un patrimoni archivistico di Diecimila Opere D’Arte chiuse in Duecentocinquanta casse ammassate in una stanza senza infissi, in balia di piogge, piccioni, umidità e roditori. La Soprintendenza le ha trovate in condizioni “a dir poco vergognose” nella tenuta della famiglia Massimo, il Castello di Arsoli. I sigilli sono scattati dopo che la stessa Soprintendenza ha certificato “l’inosservanza delle prescrizioni di tutela e l’irrimediabile danneggiamento dei beni”. L’operazione è durata due giorni. Mauro Tosti Croce, soprintendente, ha dichiarato che <<abbiamo disposto una custodia coattiva dell’archivio Massimo conservato presso il castello della famiglia ad Arsoli, perché le condizioni in cui veniva tenuto erano a dir poco vergognose. Questi beni restano sempre di proprietà dei Massimo, ma sono stati portati in un luogo sicuro, idoneo ad una adeguata conservazione>> .<<Le opere erano “state ammassate in 250 scatoloni>> – continua Tosti Croce –<< in un ambiente senza infissi, in balia di pioggia, piccioni, topi, umidità. Ma al momento del trasloco, i legni ormai pregni d’acqua si sono aperti e abbiamo dovuto reimballare tutti i materiali che hanno occupato ben 450 scatole. Il che la dice lunga sulla vastità dell’archivio. L’antico edificio ad Arsoli, anch’esso bene vincolato, soffre di gravissime condizioni di precarietà. Abbiamo verificato che il tetto è in condizioni pessime. Finché non verrà ristabilito l’immobile secondo criteri di sicurezza, l’archivio resterà a Santa Scolastica. Nel corso del tempo abbiamo fatto vari sopralluoghi, dettato disposizioni perché finisse questo stato di degrado spaventoso, abbiamo ripetuto le prescrizioni per ben tre volte e per tre volte disattese. Alla fine siamo dovuti intervenire>>.(ilmessaggero.it)

Castello Massimo

Ultima modifica ilGiovedì, 27 Ottobre 2016 11:38

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.