BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
SEN. DI GIROLAMO| LA FERROVIA VELOCE ROMA-PESCARA SARA' UN'OPERA UTILE: Redazione- Ribadisco quanto già detto alla presentazione del progetto di prefattibilità del potenziamento della linea ferroviaria Pescara-Roma ed il conseguente corridoio trasversale per persone e merci.Una visione ecologica richiede di agire da subito per decongestionare i grandi centri urbani dove MARINELLI| GOVERNO E MAGGIORANZA REGIONALI INADEGUATI: Redazione- Mentre la maggioranza che governa la Regione Abruzzo si occupa di aumentare gli stipendi ai dirigenti e di regolare i conti interni dopo le sconfitte elettorali, confezionando un vero e proprio rimpasto in perfetto stile e in piena pandemia, FESTIVAL DELLA DIPLOMAZIA| IL FUTURO POST COVID: Redazione- La pandemia di Covid-19 ha cambiato radicalmente le vite dei cittadini di tutto il mondo e ha reso urgente la gestione condivisa dell’emergenza. Con i Paesi occidentali e in particolare europei alle prese con la seconda ondata, la “ricostruzione” LUCO DEI MARSI| MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO A RISCHIO IDROGEOLOGICO: Redazione-Salvaguardia del territorio, a Luco dei Marsi circa 200mila euro per la progettazione di messa in sicurezza delle aree a rischio idrogeologico.Proseguono a pieno ritmo i lavori dell'Amministrazione luchese, che incassa l'assegnazione dei fondi per la progettazione definitiva ed esecutiva MARCO CIGNOLI| LA MIA MERCEDES: Redazione- Da martedì 27 ottobre arriva in radio e in digitale il remix de “LA MIA MERCEDES” (Jab Media), il nuovo singolo di MARCO CIGNOLI, realizzato dal Dj spagnolo GAGO.«L'incontro con Marco Cignoli nasce per puro caso grazie al web. EUGENIA SERAFINI| OMAGGIO ALL'ORIENTE: Redazione- Presso il Circolo degli Esteri di Roma (Via dell’Acqua Acetosa 42), fondato nel 1936 con finalità di rappresentanza del Ministero degli Affari Esteri, è stata inaugurata venerdì 16 ottobre 2020, alle ore 18, la mostra personale dal titolo “Sguardo a Oriente” di Eugenia Serafini, AVEZZANO| L’UFFICIO POSTALE DI VIA MARCONI RIPRISTINA L’APERTURA POMERIDIANA: Redazione- Poste Italiane comunica che da oggi, martedì 27 ottobre, in concomitanza con il primo giorno di pagamento delle pensioni di novembre, l’ufficio postale di Avezzano 2 (via Marconi) tonerà disponibile con orario continuato dal lunedì al venerdì, dalle 8.20 MICHELE FINA| L'IDENTITA' DELL'APPENNINO: Redazione- L’identità e le prospettive dell’Appennino nel trentesimo appuntamento di “Un libro, il dialogo, la politica”, la rubrica in diretta Facebook di Michele Fina che ha dialogato con Piero Lacorazza (Fondazione Appennino) e Giuseppe Lupo, autore assieme a Raffaele Nigro PESCARA - IN CENTINAIA IN PIAZZA CONTRO NUOVO DPCM: Redazione- Centinaia dono state le persona riverdate in piazza, e nelle starde limitrofi, a Pescara per protestare contro le chiusure imposte dal Dpcm Conte: c'erano baristi, ristoratori, titolari di palestre, operatori di centri scommesse e sale bingo e rappresentanti di ORDINANZA DI MARSILIO| DAD A DISTANZA PER SUPERIORI E UNIVERSITA’: Redazione- "Sospensione delle attività scolastiche secondarie di secondo grado in presenza, rimettendo in capo alle Autorità Scolastiche la rimodulazione delle stesse, con ricorso alla didattica digitale a distanza". Lo prevede un'ordinanza firmata dal governatore dell'Abruzzo, Marco Marsilio, che impone modalità

LA COOPERATIVA "NEW AID" ALL'INSEGNA DI UNA CENA AMICA: L'INTERVISTA AL PRESIDENTE LUCIANO DI NARDO(AUDIO)

Il Presidente della Società Cooperativa New Aid. Luciano Di Nardo con i suoi soci alla CenAmica Il Presidente della Società Cooperativa New Aid. Luciano Di Nardo con i suoi soci alla CenAmica

Redazione-Il 21 dicembre 2016, si è svolta a Città S. Angelo una CenAmica tra i soci dell’importante Cooperativa Sociale New Aid locale.

A capeggiare l’incontro è stato il Presidente Luciano Di Nardo che insieme alla Rappresentante di Direzione Dott.ssa Katia Nardi e la coordinatrice per i servizi educativi Dott.ssa Flavia Matriciani hanno animato l’evento tra  sorrisi e festeggiamenti della chiusura dell’anno in corso con una prorompente torta conclusiva.

La cena a sfondo sociale, ha inteso mettere al primo posto l’amicizia, l’accoglienza, la coesione tra i soci per andare verso quel mondo inclusivo tanto desiderato. Una serata per raccontarsi, oltre il lavoro.Per conoscere,approfondire e suggerire nuove idee tra scambi e professionalità.

Non solo co(operativa), ma è con una festa aziendale che si sono voluti consolidare  tutti quei legami professionali condividendoli con una nutrita tavolata vestita del rosso natale per andare incontro all’amore con gli altri.

E’ sulla base di questi principi che la New Aid ha orientato l’azione educativa e sociale nel tempo, la cui mission rimanda ad obiettivi portanti, così come recita il loro statuto: "nel rispetto dei principi e del metodo della mutualità, solidarietà, democraticità ed impegno sociale, senza alcun fine di lucro ed allo scopo esclusivo di perseguire l’interesse generale della comunità, alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini, intendendo garantire una equa remunerazione ai soci lavoratori si propone di operare nel settore dei servizi socio-sanitari ed educativi" .

I numerosi servizi offerti sono orientati sia verso l’area minori che anziani, diversamente abili che alle famiglie e sono il risultato di un’alta professionalità.

La Società Cooperativa New Aid oltre ad essere  organizzata in base a processi ed aree di competenza, ha individuato un Coordinatore preposto all’organizzazione, valutazione, gestione e controllo di ogni Servizio.

Lo spazio di dialogo, confronto e riflessione tra lavoratori e dirigenti, hanno fatto registrare un’importante relazione di qualità per gli utenti.

E’ sulla base di questi importanti finalità che la clessidra ha spinto al massimo tutto il tempo educativo disponibile, adeguato ai soggetti assistiti con le loro varie professionalità, sempre in linea ai moderni orientamenti di aggiornamento professionale.

E’ con lo spirito di rinforzare, ogni anno che muore e che nasce, coesioni costati e metodologie sempre più trasversali che certamente rappresentano la qualità e la funzionalità dei servizi.

La bussola della serata ha richiamato verso gli impegni sul rispetto reciproco, diversità e inclusività tra cibo e bevande per favorirne dialogo e relazioni sociali. Essa ha orientato la tavolata nutrita di professionisti, operatori e dirigenti, dentro tutta una serie di variegati riconoscimenti e ringraziamenti per il lavoro svolto.

Accade molto raramente oggigiorno che l’operato di ognuno venga valorizzato, sostenuto e riconosciuto.

In una società sempre più scarsa di valori ed in cui ognuno fa a gara per superare l’altro, è davvero apprezzabile che una co(operativa) come quella della New Aid veda obiettivamente il lavoro svolto dai suoi collaboratori e ne apprezzi soprattutto la dentologia e ne sostenga la creatività di ognuno. E’ certamente apprezzabile che essa si fermi sul circuito di gara per mettersi alla pari sul tavolo di banco di prova.

Ed è proprio su questo tavolo, con la cenAmica che questa sera è stata dimostrata tanta benevolenza e solidarietà verso il lavoro sociale ed umano che tutti svolgono con tanto amore.

I servizi della cooperativa New Aid, oltre all’assistenza educativa, offrono assistenza socio-psicopedagogica altamente qualificata sia verso minori, sia con sportelli di ascolto attivati presso le scuole con pedagogisti e psicologi, sia all’interno di Centri di Aggregazione con i laboratori per l’intercultura, sia con il servizio educativo domiciliare.

Non manca il sostegno alla genitorialità e il recupero di care della coppia genitoriale insieme al più ampio coinvolgimento delle agenzie educative territoriali sociosanitarie.

Gli Organi della Società cooperativa New Aid si caratterizzano come struttura gerarchica e come struttura divisa per aree di competenza. Gli organi sono rappresentati dall’assemblea dei Soci, dal consiglio di Amministrazione e dal Presidente.

La massima rappresentazione della gestione democratica della cooperativa è l’Assemblea dei soci che approva il bilancio preventivo e consuntivo, procede alla nomina delle cariche sociali, approva o modifica regolamenti.

Il Consiglio di Amministrazione invece, è investito dei più ampi poteri per la gestione della Cooperativa. Si occupa di delibere inerenti l’attività, di atti e contratti. Concorre a gare di appalto, ad assunzioni e licenziamenti. Elegge il Presidente e il Vicepresidente.

Il Presidente è il legale rappresentante della Cooperativa.

Lo Staff si compone del Rappresentante Legale, del Responsabile DLGS 193/06, del RSPP Dlgs 81/08, dei Soci cooperativa, dei Lavoratori e dei Non lavoratori.

Tra i progetti più innovativi, la cooperativa New Aid, ha richiamato all’attenzione Serietà, Correttezza, Conformità, Cortesia e Onestà dentro quelli che rappresentano programmi attivi nei vari ambiti del laboratorio immagine e arte, laboratorio didattico, laboratorio di musica e molti altri.

E’ proprio dentro questa serata stellata che viene puntata una luce di continuità operativa. Dentro questa grande tavolata di cibi che invitano alla cordialità, si aprono strade che brillano a festa con la magia del Natale  e brindano all’unione e alla fratellanza per il 2017. Un presupposto importante, carico di valori che la stessa cena aziendale di Natale, offerta dalla cooperativa, non si è fermata alla tredicesima, ma ad un momento conviviale, pragmatico,  in cui al centro e al vertice si ritrovino le persone e i loro scambi di parola, di coesione dentro l’ultimo brindisi per il 2016 e con i saluti di ognuno per auspicare un nuovo anno positivo.

La serata allietata da un sottofondo musicale, dalla presentazione di ricette gustose, piatti tipici e prelibatezze nostrane accompagnate da una magica torta è stato il risultato vincente di una serata dedicata al sociale.

L’intrattenimento e il team building hanno consentito a tutti gli invitati di partecipare e condividere i vari momenti della serata, con l’obiettivo di rafforzare i legami tra operatori e dirigenti.

La serata ha avuto un garantito successo sia tra gli evergreen che tra  i partecipanti, rispondendo pienamente ai propositi della cooperativa che certamente ha voluto promuovere l’incentivazione del lavoro di squadra ottenendo un feedback di qualità.

Non sono mancati i video, le fotografie della memorabile serata e le interviste.

 

Intervista al Presidente Luciano Di Nardo

Intervistatrice Stella Chiavaroli: Buonasera Presidente Luciano Di Nardo

Luciano Di Nardo: Buonasera

Intervistatrice: Sappiamo che la Società Cooperativa New Aid ha raggiunto importanti riconoscimenti per i servizi educativi ed             

                             assistenziali. Può dirci quali sono gli obiettivi raggiunti e i traguardi previsti per il 2017?

Intervistato: La nostra azienda ormai si compone di 135 dipendenti. Lavoriamo nell’Ambito Territoriale che è quello di Costa Sud,

                       dove prevalentemente facciamo assistenza educativa specialistica scolastica. Così come facciamo i servizi anche

                       nell’ambito 33 che si compone di 8 comuni fino al 2016 e che dal 01 gennaio  2017 diventeranno 12 con i nuovi

                       piani di zona. Dunque gli obiettivi sono sempre quelli di continuare ad avere una èquipe così importante, così

                      professionale, cosa che ci contraddistingue oramai da anni . Gli obiettivi sono sempre quelli di lavorare meglio e

                      continuare a dare sempre il meglio in questo settore tanto delicato e particolare.  Noi certo ce la mettiamo tutta e

                      comunque il valore aggiunto di questa azienda è che fortunatamente  ho il supporto di tante collaboratrici sia dal

                     punto professionale che umano.

Intervistatrice: Certo. Grazie per il suo intervento e per le sue informazioni approfondite. Poi questa sera sappiamo che avete

                     offerto una cena prima di Natale. Vi siete riuniti tutti quanti insieme con i vari operatori, per dire…

Intervistato: Si. E’ nostro solito almeno avere qualche cena aziendale infra e durante il periodo annuale. Solitamente ci  

                    ricordiamo durante le vacanze Natalizie o Pasquali. Questa sera c’è stata l’occasione per poter vedere tanti

                    partecipanti fra noi dipendenti ,  per confrontarci . Magari una volta l’anno riusciamo a scambiarci qualche argomento

                    che sia al di fuori  dal discorso prettamente lavorativo.

Intervistatrice: Perché ciò che conta è l’integrazione

Intervistato. Assolutamente si. Sono d’accordo con lei. Per cui anche questo è lo spirito, assolutamente giusto, di questa azienda.

Intervistatrice: Buonasera a tutti. Grazie e buon 2017 a tutti.

Intervistato: Grazie a voi. Buon Anno e Auguri di Buon natale a tutti.

Intervistatrice: Grazie.

 https://files/Audio/INTERVISTA_AL_PRESIDENTE_DELLA_NEW_AID_21_DICEMBRE_2016.m4a

Ultima modifica ilGiovedì, 29 Dicembre 2016 20:50

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.