BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
INCONTRO REGIONALE A.L.I. CONFCOMMERCIO| UN SUCCESSO: Redazione- Convocato dal Presidente Abruzzo Confcommercio Roberto Donatalli , si è svolto ieri, presso la sede della Confcommercio di L’Aquila un incontro con gli operatori del settore librerie , alla presenza del Presidente Nazionale A.L.I. Confcommercio (Associazione Librai Italiani) Paolo SEN. DI GIROLAMO| PROROGA DEL SUPERBONUS DEL 110% CON I FONDI EUROPEI: Redazione- Sul Superbonus 110% voglio rassicurare gli operatori del settore dell’edilizia, condividendo le parole del Ministro Patuanelli quando ricorda che il Superbonus non è nella legge di bilancio perché è già stato istituito per durare fino alla fine del prossimo DOMENICO D'ANTONIO| GIU' LA MASCHERA: Redazione- Dal consigliere di opposizione del gruppo "Unione Civica per Carsoli" Domenico D'Antonio, riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente suo comunicato:<<E’ passato un mese dalle elezioni, certamente un periodo breve ma che può già dare il segnale di quello che SANTO STEFANO DI SESSANIO - AFFITTI SIMBOLICI E SOLDI PER CHI SI CI TRASFERISCE: Redazione- Una casa in affitto a un prezzo simbolico e alcune decine di migliaia di euro ai giovani che vogliono trasferirsi in paese e avviare un'attività.La straordinaria iniziativa lanciata dal Comune di Santo Stefano di Sessanio nell'Aquilano, divenuto noto alcuni DIRITTI DI CITTADINANZA| IL DIVARIO TRA NORD E SUD AUMENTA: Redazione- “Divario di cittadinanza. Un viaggio nella nuova questione meridionale” (Rubbettino), scritto da Luca Bianchi (direttore della Svimez) e Antonio Fraschilla (giornalista de la Repubblica) è stato il libro al centro del 29esimo incontro di “Un libro, il dialogo, la DONNE PD ABRUZZO| INVESTIMENTI E OCCUPAZIONE CON IL RECOVERY FUND: Redazione- “Le Democratiche abruzzesi raccolgono con entusiasmo l’annuncio del presidente del Consiglio Conte e della maggioranza di governo di destinare una parte dei fondi in arrivo dall’Europa per promuovere l'occupazione femminile e le agevolazioni per donne e madri lavoratrici.  Si VITORCHIANO| IL BORGO RACCONTA: Redazione- Viaggiare senza spostarsi molto, alla scoperta dell’unico Moai al mondo fuori dall’Isola di Pasqua, della più grande coltivazione di peonie d’Europa, di miti e leggende sospesi nel tempo, di sapori antichi. Quando lo smart working ripopola i borghi, ecco PAPA FRANCESCO APRE ALLE UNIONI CIVILI PER LE COPPIE GAY: Redazione- Il Papa apre al sostegno della Chiesa per le leggi sulle unioni civili tra persone omossessuali. La novità che arriva da un documentarioUna dichiarazione che farà discutere, in un contesto culturale già particolarmente interessato da contrasti interni e da CARSOLI - SANIFICAZIONE DEL TERRITORIO: Redazione- Il Comune di Carsoli, avvisa la cittadinanza che nei giorni di oggi 20 Ottobre e domani 21 Ottobre sarà svolta la sanificazione del territorio, dalle 23 alle 5. Si avvisa la cottadinanza di non lasciare panni ed indumenti fuori, ADRIANA SPURIA| VEROAMORE: Redazione- Adriana Spuria il 16 ottobre e’ su tutte le piattaforme di streaming , su You tube e su tutti i digital stores con la canzone “ VeroAmore “.In produzione proprio durante il lockdown ,VeroAmore e’ stata scritta insieme all’autore

TAGLIO DEL NASTRO PER LA NUOVA EDIZIONE DELLA STORICA RASSEGNA D'ARTE LUCHESE

Momenti della Collettiva a Luco dei Marsi Momenti della Collettiva a Luco dei Marsi

Il 25 aprile, alle 17.30, si terrà la consegna degli attestati agli Artisti, a cura degli organizzatori

Redazione-Un bagno di folla ha accolto l'inaugurazione della nuova edizione della Collettiva di pittura a Luco dei Marsi, quest’anno a tema: “I colori della libertà”. Nella mostra d'arte contemporanea, a cura del professor Francesco Subrani, le opere degli artisti del Gruppo Marsarte, l'associazione che, presieduta dal professor Maurizio Lucci, annovera artisti marsicani, d'origine o d'adozione. La mostra è organizzata ogni anno dal "Comitato per la Festa del Primo Maggio - il mondo del lavoro", nel solco della tradizione nata nella cittadina fucense, negli anni '50, dalla determinazione e dall'amore per l'arte e la cultura di Luigi Sandirocco e Giannino Venditti, storici e indimenticati sindaci, e proseguita con il grande contributo di Camillo Cherubini e Orante Venti, oggi rispettivamente presidente e rappresentante del Comitato per la Festa del Primo Maggio, ex sindaci luchesi che hanno sempre sostenuto, prima nel ruolo di primi cittadini e poi di organizzatori, la rassegna d’arte. La mostra, nel tempo, ha portato all'attenzione dei luchesi e dei marsicani opere e artisti di valore, e ha contribuito alla costituzione della pinacoteca comunale, di grande caratura, ospitata nel municipio. "L'Amministrazione che rappresento è onorata di accogliere e sostenere una manifestazione che dà lustro alla nostra cittadina e ha acquisito, nel tempo, un rilievo che va ben oltre i confini del nostro territorio”, ha sottolineato la Sindaca, dopo il taglio del nastro e l’introduzione di Pino Venditti per il Comitato, ringraziando i suoi predecessori e gli organizzatori della mostra, “In questo tempo, scosso da tante contraddizioni, il tema scelto per questa edizione è ancora più significativo. Abbiamo voluto creare un percorso d'arte, anticipando l'inaugurazione della mostra tradizionale del 1° maggio, per onorare il profondo legame tra i valori della Liberazione e della festa del Lavoro. Dalla Liberazione, con il risveglio della luce e dei colori, all’insegna della ritrovata e fondamentale libertà - libertà di esprimersi, di dispiegare il proprio talento, di realizzare le proprie aspirazioni e le proprie qualità - alla festa del Lavoro, quale rinascita delle energie, della speranza e della forza vitale, una nuova primavera in grado di restituire futuro e dignità. Questi sono i valori che ci ispirano”, ha concluso la Sindaca, “che chiamiamo a guidarci nelle piccole come nelle grandi cose e che proteggiamo, ogni volta che onoriamo la memoria, l'arte, il Lavoro, la solidarietà, la cultura". Emozionanti le opere in esposizione: l’idea della libertà declinata nella profondità e nelle pieghe del colore, delle sfumature, nella plasticità delle sculture, nell’interpretazione degli artisti, avvolge e rapisce. Nel corso dell'evento, sono intervenuti i professori Maurizio Lucci e Francesco Subrani; la presentazione è stata affidata alla professoressa Maddalena Angelucci e l’intermezzo teatrale al gruppo "Beatrici". Si potrà visitare la Collettiva nei locali dell'ex municipio, in piazza Umberto I a Luco dei Marsi, tutti i giorni fino al 29 aprile, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30. Mercoledì 25 aprile, alle 17.30, nella sala dell’ex municipio, si terrà la consegna degli

attestati agli Artisti, a cura degli organizzatori

Ultima modifica ilMercoledì, 25 Aprile 2018 11:44

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.