BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
IL MONDO DELLE PALESTRE E DELLE SCUOLE DI DANZA SCENDE IN PIAZZA: Da Piazza Monte Citorio a Piazza del Popolo per il Popolo di Tutte le Attività Sportive.Il 9 Marzo a Roma in piazza del Popolo, dalle ore 15.00, Gli organizzatori YURI DORIAN GRAY e IMMA SCHETTINO, hanno voluto far sentire al VACCINI ABRUZZO - RIAPERTA PIATTAFORMA PER PRENOTAZIONI OVER 80, DIVERSAMENTI ABILI E CATEGORIE FRAGILI: L apiattaforma era rimasta attiva per dieci giorni dal 10 Febbraio al 28 Febbraio, raccogliendo di oltre 66mila adesioni. “In seguito alle numerose richieste ricevute in questi giorni, abbiamo deciso di riaprire la piattaforma telematica per le manifestazioni di interesse alla ABRUZZO - 47 NUOVI POSITIVI, 9 IN MARSICA: La ASL 1,nelle ultime 24 ore, ha registrato 47 nuovi positivi, di cui 9 nella Marsica. Dei nuovi contagiati, 4 fanno riferimento al Comune di Avezzano, 2 a Balsorano, 1 a Carsoli, 1 a Magliano de’ Marsi, 1 a Pescina. SENATO - UNA BUSTA CON PROIETTILI RECAPITATA A MATTEO RENZI: Una busta, con all’interno due bossoli di proiettile da arma da fuoco. È quanto è stato fatto recapitare al leader di Italia Viva Matteo Renzi nel suo ufficio a Palazzo Madama. La notizia è stata diffusa dalle agenzie di stampa, che hanno appreso il fatto ATTACCO TERRORISTICO IN SVEZIA| UN UOMO HA ACCOLTELLATO OTTO PERSONE: Redazione- Otto persone accoltellate in Svezia. E' successo a Vetlanda, una cittadina di circa 13mila abitanti nel sud del Paese. Secondo quanto riferiscono i media locali un giovane di 20 anni sarebbe stato fermato dalla polizia che nella sparatoria lo RIPERIMATRAZIONE VELINO-SIRENTE| PROPOSTA PRIVA DI OGNI LOGICA: Redazione- "In un momento storico in cui l'intera comunità mondiale è impegnata in un confronto costruttivo sullo sviluppo sostenibile e sulla tutela dell'ambiente ed in cui l'Unione Europea lancia il Green New Deal e pone la transizione ecologica solidale quale ANNA(SUSANNA) GIANCONTIERI MELE: L'INEFFABILE SAPORE DELLA DIGNITA': Redazione- È disponibile in libreria e negli store digitali “L'ineffabile sapore della dignità” di Anna (Susanna) Giancontieri Mele pubblicato da Pegasus Edition. Il romanzo è candidato al Premio Campiello 2021.«Partecipare al Premio Campiello è prestigioso. Arrivare fra i primi cinque NUOVO DPCM - MA I RISTORI DOVE SONO: Redazione- Si parlava di cambio istituzionale, ed invece il DPCM è uguale a quelli frmati da Conte , ma a differenza Conte ci metteva la faccia. Ne l uovo DPCM , non si parla di ristori per quelle attività che TAGLIACOZZO - IL MINISTERO DELL'ECONOMIA CONFERISCE AL COMUNE LA PATENTE DI ENTE VIRTUOSO: Redazione- Un grande encomio quello che arriva al Comune di Tagliacozzo. Il Comune di Tagliacozzo non ha debiti e il Ministero dell’Economia e della Finanze gli conferisce la patente di Ente virtuoso.Il Comune ha ridotto il proprio debito commerciale del 10% rispetto all’anno precedente ed ha effettuato i CARSOLI - NUOVA SANIFICAZIONE DEL TERRITORIO: Redazione- Nuova campagna di sanificazione del territorio carseolano, tra la sera del 2 Marzo e la sera del 3 Marzo. Nella notte del 2 sarà sanificato Carsoli, tutti i punti di maggior affluenza, e nella serata del 3 tutte le

INTERVISTA A VERUSKA VERTUANI AUTRICE DEL LIBRO DI POESIE -IL TEMPO DEGLI AMULETI-

Copertina Libro Copertina Libro

Redazione- Abbiamo voluto intervistare l'autrice del libro di poesie"il Tempo degli Amuleti" Veruska Vertuani:<<

-          Che cosa significa, secondo te, comunicazione?

La comunicazione è una necessità che l’uomo si porta dietro dalla notte dei tempi; stressando il concetto è necessità biologica perchè senza comunicazione i neuroni, le cellule in generale porterebbero alla morte del corpo, così come la comunicazione è sempre stata un’esigenza finalizzata a garantire la sopravvivenza (pensiamo durante le guerre). Ecco, definirei la comunicazione un’esigenza, fortunatamente posso permettermi il lusso di comunicare anche solo per il piacere di farlo, per appagamento personale, utilizzando codici non verbali e verbali, come nel caso della poesia.

-          Descrivici Veruska Vertuani scrittrice

Forse sono sempre stata scrittrice, scrivevo l’aria utilizzando il mio corpo in quanto ho praticato danza per trenta anni a buoni livelli. Nel passare a scrivere la carta ho indirettamente portato il mondo della danza nel mondo della poesia, tentando di dare voce ai gesti in un procedere per immagini. In effetti, come molti hanno notato, le mie poesie si sviluppano per immagini, sembrano (e sono) microstorie senza finale, perchè della poesia mi piace la soggettività e il fatto che fornisca al lettore mille possibilità di uscite, di vie di fuga. Quando si “esce” da una poesia si deve essere diventati “altro”, la poesia deve donare nuovi scenari e orizzonti ai sensi tutti. Lavoro molto sui miei testi perchè accada questo.

-          Come si collega la Poesia con il resto della tua vita?

La poesia non potrebbe essere disgiunta dalla mia vita in quanto ha fatto irruzione in essa per farmi metabolizzare e rielaborare un lutto importante. Anche se non scrivo quotidianamente (non credo alla poesia “a comando”) quotidianamente annoto frasi che potrebbero diventare una poesia, magari domani, oppure no. Scrivo su ogni tipo di supporto, quando l’ispirazione bussa anche uno scontrino fiscale va benissimo! E come detto sopra la scrittura da scrivania non è nelle mie corde, se sono in auto non è infrequente che parcheggi per annotare al volo due righe o se sono a piedi prenda nota con carta e penna (che comunque non mancano in ogni stanza della casa, così come in auto o in borsa). Radunando frasi spesso sono venute fuori poesie che mi hanno dato grande soddisfazione.

-          Qual è la domanda sulle tue composizioni che non hai mai ricevuto?

Non ne ho ricevute molte che mi sarebbero invece piaciute ricevere, forse per timore reverenziale da parte dei miei lettori o forse (anche se ne dubito) perchè delle mie poesie si capisce tutto. Una su tutte: “Quanto hai lavorato di fantasia e quanto invece corrispondono a realtà le figure maschili che descrivi nelle tue poesie?”Esistono tutte, in alcuni casi le ho abbellite perchè la poesia, come le altre arti, ricerca il Bello e merita il Bello. E siccome non sempre queste figure maschili ne escono bene (molte poesie trattano di violenza e femminicidi), mi viene da aggiungere: esistono tutte, (anche) purtroppo per loro>>.

 

Veruska Vertuani è nata a Velletri il 9 febbraio 1974 da sempre risiede ad Aprilia (Lt). Nel 2008 si avvicina alla scrittura per metabolizzare il dolore per la perdita della nonna materna e dal 2010 partecipa a concorsi letterari nazionali e internazionali, ottenendo molti riconoscimenti.Nel 2015 si è classificata 1^ nella sezione poesia al IV Concorso Nazionale dell’Associazione “LunaNera”, ottenendo la pubblicazione gratuita della sua prima silloge Frammenti di Crisalide.Nel 2017 si è classificata 1^ al III Concorso Nazionale In Vita… poesia contemporanea, ottenendo la pubblicazione gratuita della seconda silloge Ossa di Nuvole (Nettarg Editore).Nel 2018 si è aggiudicata il primo premio all’XI edizione del concorso Invito alla poesia con il componimento “Magazzino diciotto (le Foibe)” che è stato donato all’I.R.C.I. di Trieste. Vincitrice della selezione poetica “Carmina et Sidera” organizzata dall’Associazione editoriale “Il cuscino di stelle” con pubblicazione gratuita di questa terza silloge.Giurata in concorsi letterari, collabora con associazioni culturali nella creazione di eventi e reading poetici. A ottobre 2018 ha abbinato alcune sue poesie ai quadri di Mario Spagnoli, autore del quadro in copertina.

 

Il suo blog è www.sciabordarte.it

 

Ultima modifica ilMercoledì, 06 Marzo 2019 12:45

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.