BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
IL MONDO DELLE PALESTRE E DELLE SCUOLE DI DANZA SCENDE IN PIAZZA: Da Piazza Monte Citorio a Piazza del Popolo per il Popolo di Tutte le Attività Sportive.Il 9 Marzo a Roma in piazza del Popolo, dalle ore 15.00, Gli organizzatori YURI DORIAN GRAY e IMMA SCHETTINO, hanno voluto far sentire al VACCINI ABRUZZO - RIAPERTA PIATTAFORMA PER PRENOTAZIONI OVER 80, DIVERSAMENTI ABILI E CATEGORIE FRAGILI: L apiattaforma era rimasta attiva per dieci giorni dal 10 Febbraio al 28 Febbraio, raccogliendo di oltre 66mila adesioni. “In seguito alle numerose richieste ricevute in questi giorni, abbiamo deciso di riaprire la piattaforma telematica per le manifestazioni di interesse alla ABRUZZO - 47 NUOVI POSITIVI, 9 IN MARSICA: La ASL 1,nelle ultime 24 ore, ha registrato 47 nuovi positivi, di cui 9 nella Marsica. Dei nuovi contagiati, 4 fanno riferimento al Comune di Avezzano, 2 a Balsorano, 1 a Carsoli, 1 a Magliano de’ Marsi, 1 a Pescina. SENATO - UNA BUSTA CON PROIETTILI RECAPITATA A MATTEO RENZI: Una busta, con all’interno due bossoli di proiettile da arma da fuoco. È quanto è stato fatto recapitare al leader di Italia Viva Matteo Renzi nel suo ufficio a Palazzo Madama. La notizia è stata diffusa dalle agenzie di stampa, che hanno appreso il fatto ATTACCO TERRORISTICO IN SVEZIA| UN UOMO HA ACCOLTELLATO OTTO PERSONE: Redazione- Otto persone accoltellate in Svezia. E' successo a Vetlanda, una cittadina di circa 13mila abitanti nel sud del Paese. Secondo quanto riferiscono i media locali un giovane di 20 anni sarebbe stato fermato dalla polizia che nella sparatoria lo RIPERIMATRAZIONE VELINO-SIRENTE| PROPOSTA PRIVA DI OGNI LOGICA: Redazione- "In un momento storico in cui l'intera comunità mondiale è impegnata in un confronto costruttivo sullo sviluppo sostenibile e sulla tutela dell'ambiente ed in cui l'Unione Europea lancia il Green New Deal e pone la transizione ecologica solidale quale ANNA(SUSANNA) GIANCONTIERI MELE: L'INEFFABILE SAPORE DELLA DIGNITA': Redazione- È disponibile in libreria e negli store digitali “L'ineffabile sapore della dignità” di Anna (Susanna) Giancontieri Mele pubblicato da Pegasus Edition. Il romanzo è candidato al Premio Campiello 2021.«Partecipare al Premio Campiello è prestigioso. Arrivare fra i primi cinque NUOVO DPCM - MA I RISTORI DOVE SONO: Redazione- Si parlava di cambio istituzionale, ed invece il DPCM è uguale a quelli frmati da Conte , ma a differenza Conte ci metteva la faccia. Ne l uovo DPCM , non si parla di ristori per quelle attività che TAGLIACOZZO - IL MINISTERO DELL'ECONOMIA CONFERISCE AL COMUNE LA PATENTE DI ENTE VIRTUOSO: Redazione- Un grande encomio quello che arriva al Comune di Tagliacozzo. Il Comune di Tagliacozzo non ha debiti e il Ministero dell’Economia e della Finanze gli conferisce la patente di Ente virtuoso.Il Comune ha ridotto il proprio debito commerciale del 10% rispetto all’anno precedente ed ha effettuato i CARSOLI - NUOVA SANIFICAZIONE DEL TERRITORIO: Redazione- Nuova campagna di sanificazione del territorio carseolano, tra la sera del 2 Marzo e la sera del 3 Marzo. Nella notte del 2 sarà sanificato Carsoli, tutti i punti di maggior affluenza, e nella serata del 3 tutte le

TUTTI GIÙ PER ARIA: L'AEREO DI CARTA

Protesta Dipendenti Alitalia Protesta Dipendenti Alitalia

Perché la verità non ha scadenza, soprattutto quando la storia si ripete. Un film che dovrebbero vedere tutti.

 

Redazione- A dieci anni dalla disastrosa vertenza Alitalia, che ha visto oltre diecimila lavoratori uscire dal ciclo produttivo di uno dei più importanti asset del Paese, il più grande licenziamento di massa mai avvenuto nella storia della Repubblica, torna in sala a Roma, il 4 dicembre 2019, alle ore 18.00, presso il Cinema Farnese in Piazza Campo dei Fiori, il docufilm di Francesco CordioTUTTI GIÙ PER ARIA - L'AEREO DI CARTA”.Il documentario, della durata di 65 minuti, nato da un’idea di Alessandro Tartaglia Polcini, ex assistente di volo Alitalia, prodotto dalla Cogito e distribuito Own Air, con la partecipazione straordinaria di Dario Fo e Ascanio Celestini, è frutto di mesi di riprese effettuate durante le contestazioni dei lavoratori dell’ex Alitalia.L’attore Fernando Cormick interpreta il ruolo di un assistente di volo cassaintegrato. Attraverso lo sguardo del protagonista apriremo gli occhi sulle tante e troppe verità nascoste, sui fatti che molti hanno voluto occultare. Cormick porterà per mano il pubblico lungo le vicende di quei mesi indimenticabili, densi di trattative e "balletti”.Un modo come un altro, migliore di altri, per capire chi, come, quando e perché ha spolpato l’Alitalia. La Corte d'Appello di Roma ha confermato le condanne del primo grado di giudizio, seppur riducendole di un anno per sopraggiunta prescrizione. Francesco Mengozzi (AD dal 2001 al 2004) condannato a 4 anni (5 anni in primo grado), Giancarlo Cimoli (AD dal 2004 al 2007) condannato a 7 anni di reclusione (8 anni in primo grado) per bancarotta e aggiotaggio; Gabriele Spazzadeschi, ex-responsabile di Amministrazione e Finanza, condannato a 4 anni (6 anni in primo grado); Pierluigi Ceschia ex-responsabile di Finanza Straordinaria condannato a 4 anni (in primo grado 6 anni e sei mesi).Ai quattro imputati, a cui sono state concesse le attenuanti generiche, è stata applicata l'interdizione in perpetuo dai pubblici uffici e lo stato di interdizione legale per la durata della pena.E’ ora di capire perché, quella che fu una della più importanti compagnie aeree del pianeta, versa oggi in condizioni disastrose... e non è colpa dei lavoratori!Tra gli autori del documentario Guido Gazzoli e Francesco Staccioli, naviganti per oltre 20 anni.I protagonisti del film sono proprio i lavoratori Alitalia, quelli che hanno perso il lavoro con il passaggio dalla compagnia di bandiera italiana alla CAI (Compagnia Aerea Italiana).Numerosi broadcaster esteri nazionali hanno già mandato in onda “Tutti giù per aria”, e tra questi France3, l’austriaca ORF, la greca ERT, ma NESSUNA RETE ITALIANA lo ha mai trasmesso!La canzone nei titoli di coda, che prende il titolo dal film, è stata scritta appositamente per i lavoratori Alitalia dal cantautore Luca Bussoletti. La voice over è di Roberto Pedicini, noto doppiatore (voce di Kevin Spacey e Jim Carrey).Nel film documentario sono presenti il monologo “L’aereo di carta”, dell’attore Ascanio Celestini, e un intervento speciale del Premio Nobel Dario Fo.Un evento speciale per vedere insieme il racconto di quella vertenza e cogliere il valore artistico di un'opera che previde tutto quanto oggi, ancora e tristemente, va ripetendosi.Il lungometraggio “Tutti giù per aria – L’aereo di carta” sarà introdotto da un breve live acustico del cantautore Bussoletti, autore della colonna sonora del film. Al termine della proiezione, si aprirà un dibattito con Francesco Cordio, (regista del docufilm), Gianni Dragoni (giornalista de Il Sole 24 Ore), Andrea Giuricin (economista e docente de La Bicocca-Milano), Boris Sollazzo (critico cinematografico de Il Sole 24 Ore), Sebastiano Barisoni (giornalista de Il Sole 24 Ore), Alessandro Tartaglia Polcini (ideatore, autore e produttore).L’anteprima nazionale, tenuta a Roma nel giugno del 2009, ottenne un enorme successo di critica e di pubblico, tale da rendere necessaria un’immediata seconda proiezione la sera stessa dell’evento.Tutti giù per aria ha ottenuto il patrocino del Comune di Roma e della Regione Lazio.

 

I NUMERI

Alitalia negli ultimi 10 anni ha bruciato 310mila euro per addetto. Gli addetti sono oggi 11mila e, dal 2009 ad oggi, con l’operazione dei “capitani coraggiosi”, il costo complessivo supera i 5 miliardi.

La compagnia di bandiera brucia attualmente, in media, 900mila euro al giorno. Ad oggi il costo del lavoro incide nella misura dell’8%. In Air France incide nella misura del 12%... e fa utile!

I commissari, recentemente, hanno appena distribuito ai dirigenti un milione di euro per i “buoni risultati di gestione” e hanno nominato altri 48 nuovi capi (di cui 43 esterni).

“Tutti giù per aria – L’aereo di carta”. Perché la verità non ha scadenza, soprattutto quando la storia si ripete. Un film che dovrebbero vedere tutti!

 

Link Trailer:

https://www.youtube.com/watch?v=Q2_YpO84INk

Biglietto di ingresso: 8 euro.

Ultima modifica ilLunedì, 02 Dicembre 2019 19:25

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.