BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
AVEZZANO: D’AMICO INCONTRA L'ORDINE DEGLI AVVOCATI NEL TRIBUNALE MARSICANO - PRONTI A IMPEGNARCI PER SOSTENERE I PRESIDI DI GIUSTIZIA: Redazione-  “Ho accettato con piacere l’invito del Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Avezzano, Roberto Di Pietro, per discutere della salvaguardia dei quattro tribunali sub provinciali di Avezzano, Sulmona, Lanciano e Vasto. Il tema è di centrale importanza per la nostra MARIO MATTIUZZI DONA UN’OPERA DI SUO PADRE ERNESTO A FONDAZIONE CASSAMARCA: Redazione-  Dopo le donazioni di opere d’arte di Mons. Bortolan e, nell’ultimo anno, quelle dei pittori Dino Gavagnin, Narci Simion ed Alexander Kanevsky, la Fondazione Cassamarca ha ricevuto oggi un’opera del maestro Ernesto Mattiuzzi (1900-1980). Il quadro, intitolato Ritratto di Gentiluomo POSTE ITALIANE: SANTA RUFINA, RIAPRE L’UFFICIO POSTALE DI VIA DON MARIO D'AQUILIO CON I NUOVI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE: Gli interventi fanno parte delle più ampie iniziative e degli investimenti orientati al rispetto dell’ambiente per migliorare la qualità dell’accoglienza e della fruizione delle sedi aziendali, contenere i consumi energetici e ridurre l’impatto ambientale attraverso l’abbattimento delle emissioni di anidride L'EVOLUZIONE PARTE DAL - LABORATORIO DI STORYTELLING- DI ALPHAVILLE – NONSOLOCINEMA: In partenza un nuovo laboratorio per il Cepell Francavilla al Mare rivolto ai docenti Redazione-  E' con il "Laboratorio di Storytelling" a cura di Alphaville - nonsolocinema che si prosegue con "Libridine", progetto vincitore del bando a Francavilla al Mare (CH), PATTINAGGIO CORSA | A PESCARA SECONDO WEEKEND DI GARE PER GLI INDOOR 2024: Sabato e domenica spazio alle giovani promesse delle categorie Ragazzi   Redazione-  Pattinaggio Corsa nuovamente protagonista a Pescara nel prossimo fine settimana. I 175 metri a curve sopraelevate del Pattinodromo comunale “Ex Gesuiti” tornano ad ospitare il Campionato Italiano Indoor 2024, - UN GIORNO CON… LUCIA PAOLINO- | PER LE STRADE DEL BORGO, UN DOCUFILM LUNGO I PASSI DEI RICORDI: Redazione-  Ha il dolce profumo dell’amore il docufilm “Un giorno con… Lucia Paolino”, realizzato dalla casa editrice Aletti (guarda qui https://www.youtube.com/watch?v=T45KsnsecAc). Sin dai primissimi minuti si percepisce dai versi letti: “Grazie amor mio che ti ho incontrato, perché solo tu BAD BLUES QUARTET | IT’S BEEN TOO LONG FEAT. MIKE ZITO: Redazione- Da venerdì 23 febbraio 2024 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “It’s Been Too Long” (Overdub Recordings), il nuovo singolo dei Bad Blues Quartet feat. Mike Zito.“It’s Been Too Long” è un ALLERTA ABRUZZO - L'ATTENTATORE DI BRUXELLES, DI OTTOBRE, AVEVA CONTATTI IN ABRUZZO: Redazione-  Il 16 ottobre 2023, il tunisino Abdessalem Lassoued fece fuoco sulla folla provocando due vittime e numerosi feriti. Quel giorno, due cittadini svedesi persero la vita, erano a Bruxelles per assistere alla partita Belgio-Svezia. Lo stesso attentatore morì, sotto ABRUZZO - ARRIVA IL NUMERO UNICO DELL'EMERGENZA .....112: Redazione-  Il numero unico per le emergenze negli Stati Uniti (911) è uno dei più utilizzati dai cittadini. In Italia è stato introdotto da qualche anno (NUE112), ma non è in funzione in tutte le regioni. La giornata odierna, mercoledì INFOGARDEN - LE DEA DELL'ARIA, IL MONDO DELLE TILLANDSIA: Redazione-  La tillandsia è una pianta della famiglia delle Bromeliacee che comprende numerose specie. Questa pianta è davvero unica nel suo genere ed è molto probabile che non ne abbiate mai viste di simili: infatti, è una pianta che lavora

LA "MARINA" DEL PROGETTO "AMORI RUBATI" ALLO ZAMBRA DI ORTONA CON LORENZA SORINO

  • Scritto da Alessandra Renzetti
  • Pubblicato in EVENTI
  • 0 commenti
Locandina Evento Locandina Evento

Tratto dal racconto di Dacia Maraini

 

Redazione- "Amori rubati" è un progetto culturale composito, che ha l’obiettivo di dare voce a una preghiera: a nessuno deve essere più rubato l’amore.Il progetto di Effimera approda il 30 novembre alle 20.45 presso il Cinema Auditorium Zambra di Ortona (CH) gestito da Unaltroteatro di Arturo Scognamiglio e Lorenza Sorino con lo spettacolo di quest'ultima e facente parte del progetto "Marina", tratto dal racconto Marina è caduta per le scale di Dacia Maraini.

Lorenza Sorino è attrice di teatro, cinema e tv, dopo aver lavorato ampia scala sul territorio nazionale torna ad Ortona per investire sulla città con il progetto di Unaltroteatro che taglia il nastro a Roma passa per Napoli e continua sul territorio abruzzese all'interno dello stesso Zambra.

"Ho accolto con entusiasmo il coinvolgimento di Unaltroteatro nel progetto 'Amori Rubati': Ortona e lo Zambra entrano in questo modo a far parte integrante di un progetto dal respiro nazionale che vedrà cinque monologhi in cinque città d'Italia durante il mese di novembre tra le quali Ortona e che si concluderà con una tre giorni a dicembre a Roma dove gli stessi cinque monologhi andranno in scena tutti all'interno della stessa cornice del Palazzo delle Esposizioni" - spiega la Sorino che è attrice e regista di "Marina".

 

Quella di "Amori rubati" è una rassegna di teatro, di performance, di incontri, di informazione e soprattutto di condivisione: dal 2021, in occasione della giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Effimera ha promosso una settimana di incontri con alcune delle protagoniste di questa lotta, per raccontarla attraverso una diversità di forme e punti di vista.

Il primo tassello di questa ampia rassegna è stato posto nel 2013 attraverso la collaborazione artistica tra Federica Di Martino, attrice e cofondatrice di Effimera S.r.l e Dacia Maraini per l’ideazione e l’allestimento dello spettacolo Cronaca di un amore rubato, interpretato da Federica Di Martino e tratto dal racconto Cronaca di uno stupro di gruppo, contenuto nel libro L’Amore rubato di Dacia Maraini che contiene altre sette storie di violenza sulle donne.

Alla storia di Francesca, la vittima protagonista di Cronaca di un amore rubato a cura di Federica Di Martino si aggiungeranno le storie di: Giorgia (tratta dal racconto Lo stupratore premuroso) a cura di Silvia Siravo, Angela (tratta da La notte della gelosia) interpretata da Federica Restani e organizzata dall’associazione Ars, Marina a cura di Lorenza Sorino ed infine Anna (tratta dal racconto Anna e il Moro) interpretata da Viola Graziosi.

Prima dello spettacolo alle ore 19.00 nello stesso spazio del Cinema Auditorium Zambra ci saranno le letture dal libro "Musa e getta" a cura dell'attrice Arianna Ninchi; “Musa e getta” è un format al femminile con cui si intende celebrare donne che hanno vissuto accanto a grandi uomini, che hanno vissuto accanto a grandi donne.


“Se voi aveste parlato, muse...”: si riassume così l’idea che è alla base di un progetto volto a riscattare dall’oblio le vite di donne straordinarie (Zelda Fitzgerald, Sabine Spielrein, Dora Maar, Luisa Baccara, Jeanne Hébuterne, e così via) ed esaltarne l’arte di ispirare gli altri talenti più o meno nascosti.

Si tratta di un progetto crossmediale, che si articola in ambito editoriale e teatrale.

L’intento è far conoscere la storia delle muse ad un pubblico che sia il più vasto possibile, affinché si possa pensare alla donna non più come figura sfocata dietro al mondo maschile ma come faro e modello della nostra epoca.

L'incasso dello spettacolo andrà in beneficenza, con lo scopo di contrastare la disparità e la violenza di genere.

A monte c'è l'idea di creare un ponte fra le persone, i luoghi e le esperienze attraverso molteplici iniziative culturali intrecciate: è la modalità che Effimera, insieme alle associazioni e artiste coinvolte, ha scelto e continua a scegliere per ricordare con forza, nella giornata internazionale dedicata, un diritto che dovrebbe avere un suo spazio culturale tutti i giorni ossia il diritto a non avere paura di nascere donna.


Info e prenotazioni al 3454367809.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per seguire le attività:

@cinemauditoriumzambra

@unaltroteatro

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.