BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
L'AQUILA| IN RICORDO DI MARIALAURA PERFETTO GIULIANI: Redazione- Con commozione ho appreso poco fa, da un breve articolo su un giornale online, la triste notizia della scomparsa di Maria Laura Perfetto Giuliani, deceduta ieri nella sua abitazione fuori Porta Leoni a L'Aquila. Aveva 94 anni, portati sempre ROMEA PONZA| LIMBO: Redazione- Dopo l'esordio poetico nel 2019 con la raccolta intitolata «L'Arcobaleno tra il Sole e il Mare - The Rainbow Between the Sun and the Sea», in doppia lingua italiano / inglese e con la prestigiosa presentazione del maestro Alessandro TELLARO| LA NUOVA SCULTURA DI CARLO BACCI: Redazione- A Tellaro, uno dei borghi più belli d’Italia che si trova in Liguria nel Golfo dei Poeti, è stata ripristinata la discesa a mare da via Pelosini verso il “GRO”.Il GRO è il nome del grande scoglio che si LONDRA - LE LACRIME DELLA REGINA ELISABETTA: Redazione- Per oltre 70 anni, Elisabetta aveva avuto in Filippo il suo confidente: che ora per la prima volta l’ha preceduta.     E nel pomeriggio dei funerali è apparsa affondata, quasi raggomitolata nel suo dolore. Il volto coperto dall’ampio cappello nero. Le ABRUZZO - DECOLLO VACCINI, DA LUNEDI ANCHE A OVER 70: Redazione- Finalmente parte con il turbo il sistema vaccini in Italia, e sopratttutto in Abruzzo,dove ieri sono state oltre 6mila le somministrazioni, con l’assessore Nicoletta Verì che ha comunicato che è stato  riaperto il sistema per consentire la manifestazione d’interesse TAGLIACOZZO - IL COVID SI PORTA VIA IN POCHE ORE PADRE E FIGLIO: Redazione-  Non si possono usare parole, per comprendere il forte dolore di quel che resta della famiglia, dei familiari, dei paesani. A poche ore di distanza tra uno e l'altro, sono morti per covid padre e figlio. Giovanni Valentini, 73 anni AVEZZANO - MUORE PER COVID GIOVANE MADRE DI 45 ANNI, LASCIA TRE FIGLI: Redazione- Una notizia che ha sconvolto tutta la città, tutta la Marsica. Il covid si è portato via Anna Maria Romagnoli, 45 anni, molto conosciuta in città. Anna lascia tre splenditi bambini, ed il marito. Qualche giorno fa, il risultato ROVIANO - BANDO COMUNALE PER AFFIDAMENTO LA GESTIONE DI AREE VERDI DEL TERRITORIO: Redazione- Il Comune di Roviano, ha emesso un bando per l'affidamento, e la gestione di aree verdi comunali - "è in pubblicazione il Bando Pubblico con il quale l’Amministrazione Comunale, attraverso la gestione in affidamento di aree verdi pubbliche come previste CARSOLI - ZONA ROSSA, IL SINDACO SCRIVE ALLA ASL: Redazione- La seconda settimana in zona rossa, per Carsoli, sembra un dilemma Amletico, perchè i dati dei positivi non sono da allerta ROSSA. Il sindaco Velia Nazzarro, manda una nota alla ASL chiedendo i parametri di misura, su tale decisione. ABRUZZO VACCINI - RIAPERTA PIATTAFORMA PER DISABILI, FRAGILI E CAREGIVER: Redazione-  Per agevolare l'adesione alla campagna vaccinale da parte dei soggetti fragili e dei disabili che non si erano ancora iscritti alla piattaforma regionale (attivata lo scorso 18 gennaio), è stato riaperto il sistema per consentire la manifestazione d'interesse alla

CARSOLI,“L’ANIMA MUNDI” DI FRANCO POMPEI:MOSTRA PERSONALE DI PITTURA,SCULTURA E POESIA

Carsoli-Franco Pompei nasce a Roma nel 1958, è pittore, scultore, poeta e drammaturgo autodidatta.La sua prima partecipazione ad una Mostra risale all’età di venti anni, ottenendo il primo riconoscimento “Premio Udine”. Al Festival degli Sconosciuti di Ariccia (RM) ottiene il I° premio in Pittura e il II° in Scultura. Seguono allestimenti di Mostre personali presso: Ministero dell’Industria, del Commercio e dell’Artigianato in Roma, Centro Studi Marcora di Carrara, Festival Internazionale del Cortometraggio (Roma), Mostra Convegno per la celebrazione del 50° Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo presso il Museo Storico della Liberazione di Roma, esposizione al Museo Storico della Fanteria, personale al Teatro Flaiano di Roma e in Via Margutta, in favore della Pace tra Iran e Iraq-Roma, Galleria Quirinale-Roma, Seconda Biennale della Medaglia d'Arte (segnalato) Palazzo Strozzi-Firenze. Personale al Torrione-Anguillara-Roma.Finalista con residenza di 3 giorni al Premio Internazionale di Pittura Rupestre, Pietracamela (TE). Presso la Casa Internazionale delle Donne (Roma). Invitato alla Seconda Biennale Internazionale d'Arte di Palermo. Conferimento del Premio Guglielmo II presso la Civica Galleria d'Arte Moderna "Giuseppe Sciortino" di Monreale (PA). Partecipazione al Complesso Monumentale Museale Sala del Bramante (Roma), al Carrousel Du Louvre (Parigi).  Inoltre ha partecipato a numerose Mostre Collettive. Le sue Opere si trovano in Collezioni Pubbliche e Private, in Italia e all’Estero. Laura Cretara, Direttrice della Scuola di Incisione e della Medaglia d’Arte presso la Zecca dello Stato,afferma:<< E’ sempre emozionante presentare un giovane Artista alla sua prima esperienza espositiva, conoscere di lui - decodificandone il personale messaggio segnico - la volontà di definirsi e definire la realtà che lo circonda, la capacità creativa nel dare forma e vita a nuovi simboli per l’immaginario collettivo, l’ambizione nell’affermarsi nel mondo dell’arte, insomma, il suo desiderio di potenza, la presunzione di essere protagonista e artefice del suo tempo. Questa intima presunzione - vivo ed indispensabile alimento che legittima l’operare di ogni artista - l’ho riconosciuta in Pompei. Conosco Franco da alcuni anni e ne ho seguito il percorso di crescita che, anche se ancora non omogeneo nel progetto estetico, è sempre stato caratterizzato da una tensione emozionale profonda, da una notevole capacità introspettiva che in tutte le sue opere si manifesta con una tale forza d’impatto da superare i limiti del mezzo espressivo che è tuttavia ad una fase avanzata di ricerca.Pompei è pittore figurativo seppure usi la forma antropomorfa, spesso immersa in lividi campi materici assenti di spazio, solo per esercitare suggestioni, per suggerire emozioni profonde, per dare corpo e luce ad un disegno esistenziale a noi tutti così sgradevolmente intimo.  A questa sofferenza Pompei dà forma di grande solitudine, di impossibilità a comunicare tra umani spesso raffigurati con le mani legate, crocifissi o nell’abbandono del sogno, privati di una identità sociale e temporale.Le opere esposte quindi - oltre ad essere la testimonianza di come questo giovane artista si pone di fronte al problema del fare arte con tutte le implicazioni di ricerca, metodi e tecniche - vanno lette soprattutto come dichiarazioni programmatiche  di scelta di indagine su se stesso, sull’uomo, su noi tutti>>.

 

Sito Web dell'artista:https://sites.google.com/site/odisseoarte/home

Ultima modifica ilDomenica, 28 Febbraio 2016 20:25

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.