BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CENTRO RACCOLTA RIFIUTI DI ARSOLI | L'AMMINISTRAZIONE CAUCCI INCASSA IL NO DELLA SOPRINTENDENZA: Redazione- Dal Comitato Civico " Arsoli Libera" , riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato :<< Finalmente la pessima idea di realizzare un Centro Raccolta Rifiuti in Via Aprutina è ormai naufragata.Il parere negativo della Soprintendenza è chiaro e inesorabile, e LA LUNA CELATA | DOPO LA TERAPIA DEL COVID, ECCO I MIEI SECONDI 40 ANNI: Redazione- Un mese di terapia intensiva a causa del Covid all’ospedale “Cardarelli” di Napoli. Un viaggio all’inferno, senza l’aiuto di Virgilio, ma con la forza dell’amore, la vicinanza di Wanda, sua musa ispiratrice, e la volontà di completare un libro XXII EDIZIONE DEL PREMIO MASSIMO TROISI: Tra gli ospiti in programma  Ezio Greggio, Ale e Franz, Gigi Finizio, Sandra Milo, Nathaly Caldonazzo, Ebbanesis, Super4 e Vincenzo De Lucia. Conduce le serate Titta Masi.  Redazione- La XXII edizione del Premio dedicato al grande attore sangiorgese è organizzata e promossa dalla Città di San Giorgio a Cremano (Na) e CONFERENZE SUL FUTUTO ALLA FESTA DELL'UNITA' A PESCARA: Redazione- Si apre domani mercoledì 6 luglio nella cornice della Festa Unità a Pescara, alle 21 all’Auditorium Cerulli, il ciclo “Conferenze sul futuro” promosso dal Comitato per le Idee del Partito Democratico abruzzese.“Abbiamo voluto dedicare questa prima conferenza alla dolorosa ROCCA SAN GIOVANNI PRESENTA IL CALENDARIO DEGLI EVENTI ESTIVI: Tanti eventi di musica, cultura, sport ed enogastronomia per tutte le età Redazione –  Musica, cultura, enogastronomia, sport e teatro per gli eventi estivi a Rocca San Giovanni. Un ricco calendario di iniziative, a partire da domani, che coinvolgeranno il centro DALL’ECCELLENZA CULINARIA ALLO SVILUPPO DEL TERRITORIO | LA PATATA DEL FUCINO IGP PROTAGONISTA DEL CONVEGNO PROMOSSO DALL’AMPP: Anteprima dei risultati che presto porteranno all’innovazione del prodotto. Redazione- La patata del Fucino IGP torna sotto i riflettori con il Convegno “Dall’eccellenza culinaria allo sviluppo del territorio”, organizzato dall’AMPP, Associazione Marsicana Produttori Patate, in collaborazione con l’Accademia Italiana della Cucina, LE VACANZE LUCHESI ACCENDONO L'ESTATE | DUE MESI DI ARTE, CULTURA ED EVENTI SPECIALI: Redazione- Grande musica, teatro, spazi letterari, sport, iniziative speciali, itinerari nel gusto: tutto pronto a Luco dei Marsi per il nuovo appuntamento con le "Vacanze luchesi", l’atteso cartellone degli eventi estivi giunto quest'anno alla quinta edizione. Nel programma, pensato in LAZIO YOUTH CARD | UNA ESTATE A PORTATA DI APP: Un’estate a portata di app: fino al 30 settembre per gli Under30 ingressi gratuiti per oltre 100 concerti, 10.000 buoni libro e biglietti per viaggiare gratis nel Lazio fra cultura, natura, mostre, relax alle terme e molto altro con LAZIO I PAPI E CELESTINO V | IN VIAGGIO VERSO LA TERRA DI ORIGINE: Redazione- Un lungo viaggio per raggiungere Sant’Angelo d’Alife, in una rovente domenica di luglio, Comune in provincia di Caserta di circa duemila abitanti gemellato con L’Aquila che vanta i natali di Celestino V, per l’evento eccezionale dell’anteprima assoluta del libro PAGINE D'ARPA | A PESCARA ARRIVA IL MAESTRO DAVIDE BURANI: Evento realizzato dall’Accademia musicale OSA, appuntamento sabato 9 luglio alle ore 21 all’Auditorium Cerulli la Casa delle Arti Redazione- L’Accademia musicale OSA (Officina Scuola Arte), apre la stagione estiva del ciclo di incontri culturali Addetti ai Lavori 2022 con un grande

MES SI O MES NO? RISPONDE L' ESPERTO DI POLITICA ESTERA E RELAZIONI INTERNAZIONALI FRANCESCO MACRI'

Il segretario di stato Usa Mike Pompeo con il presidente del consiglio Giuseppe Conte Il segretario di stato Usa Mike Pompeo con il presidente del consiglio Giuseppe Conte

Redazione- Onorati ancora di avere Francesco Macri’ in redazione, esperto di analisi sulla politica estera e relazioni internazionali, anche se possiamo dire ormai stretto collaboratore della nostra testata, gradiremmo oggi una sua valutazione riguardo lo scenario o meglio, il Complicato scenario che si va profilando nei rapporti del nostro governo con la commissione UE su come affrontare questa crisi senza precedenti. Allora, domanda d’obbligo:

MES si o MES no? O quale a suo giudizio percorso migliore per dare una risposta alla nostra economia?

Non posso che iniziare ringraziandovi sempre per la troppa magnanimità nei miei confronti, forse un giorno parleremo anche, e soprattutto, di come sono riuscito con una semplice licenza media inferiore, ad acquisire e perfezionare le mie competenze riguardo scenari di politica nazionale ed internazionale.

Per noi signor Macri’ e’ stato sufficiente leggere il suo libro, per aver intuito come è riuscito a raggiungere determinati livelli di competenza, forse lo dovra’ spiegare poi ai nostri lettori che saranno sicuramente molto interessati alla sua storia personale.

Bhe’ vi prometto, che quando i tempi saranno maturi non mi sottrarro’ a questo “arduo” compito.Detto questo provo a rispondervi alla domanda:

spero vivamente che questo non accada, semplicemente perché in questo momento ritrovarsi senza un Governo (qualunque sia il colore) nella gestione di questa storica crisi sarebbe davvero un disastro ma, mi sembra, che proprio riguardo al MES ( meccanismo europero di stabilità) il governo italiano rischia davvero una netta frammentazione, che potrebbe anche risolversi con la caduta dello stesso. E questo semplicemente, anche se vi sembrera’ strano, causa l’ultima conferenza stampa del ns primo ministro; Conte, forse causa una reazione emotiva dovuta a questo grande stress psicofisico, sul quale e’ sottoposto ormai da oltre tre mesi, ha, come tutti avrete notato, perso le staffe infierendo sull’opposizione in maniera scomposta (ritengo umanamente giustificabile e comprensibile) e, commettendo il grande errore, di comunicare alla Nazione il suo impegno solenne di Scartare definitivamente il MES come strumento di salvataggio e, indicando gli Eurobond o materiale vario.. come differente paracadute finanziario per far fronte a questo vero e proprio Caporetto economico! Si, ha nettamente preso una decisione (che ad oggi non mi sembra del tutto collegiale) di considerare ormai morto il MES e proseguire in un braccio di ferro con la Commissione al fine di trovare differenti strumenti finanziari. A questo punto cosa accadrà? Di certo e’ impensabile che Conte possa rinnegare la sua pubblica scelta, perché offrirebbe all’opposizione la sua testa su un piatto d’argento, ma al tempo stesso dovrà regolare i conti al suo interno visto che a quanto sembra il PD è intenzionato ad abbracciare differentemente il MES ( senza condizioni dicono loro…) come soluzione finale. Ripeto, speriamo davvero di non ritrovarsi in questo momento senza Governo e, permettetemi, confido sulla saggezza ( per fortuna) del Presidente Mattarella che seppur apparentemente assente dal palcoscenico sono sicuro che sta svolgendo una grande e robusta azione di supporto con le varie cancellerie europee.Permettetemi una considerazione finale: riguardo alla nostra posizione sullo scenario internazionale, alla luce dei nuovi eventi e come avevo ipotizzato nel mio precedente intervento, gli Stati Uniti hanno dimostrato con azioni concrete di essere disponibili senza se e senza ma a supportare anche economicamente l’ Italia in questo grave momento, e, inizio a credere contrariamente a qualche giorno fa, che di fronte a questa scarsa collaborazione europea, diciamolo chiaramente della Germania in primis, non sarebbe poi cosi sbagliato abbracciare lo storico alleato Statunitense che, e qui mi farò molti nemici, ha reso l’ Italia libera ed economicamente prospera fin dalla fine della seconda guerra mondiale.

Grazie signor Macri’, è sempre piacevole e interessante ascoltare le sue opinioni e speriamo anche da parte dei ns lettori. A presto!

Grazie a Voi!

Ultima modifica ilVenerdì, 17 Aprile 2020 14:03

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.