BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
POZZUOLI - DOPO LA FORTE SCOSSA DI TERREMOTO IN SERATA IM MIGLIAIA IN STRADA PER LA NOTTE: In serata una forte scossa, di 4.4, ha veramente messo paira alla popolazione di Pozzuoli. In Milgiaia in strada, con la paura che si evidenziava senza chiedere nulla, molte le scene di ansia ed isterismo, causato da uno sciame sismico ULTIM'ORA CAMPLI FLEGREI - IN SERATA FORTE SCOSSA DI TERREMOTO 4.4, LA PIU' FORTE DEGLI ULTIMI QUARANTA ANNI: Non si placa la sciame sismico nella zona dei Campli Flegrei, ed in serata una delle scosse piu' forti. Ai Campi Flegrei è in corso uno sciame sismico, non ancora concluso, che ha fatto registrare oltre 20 terremoti nell'arco di CARSOLI - SI E' CONCLUSO IL PROGETTO DELLA CRI " DIARIO DELLA GENTILEZZA ": A Dicembre la CRI di Carsoli, aveva attuato il progetto DIARIO DELLA GENTILEZZA, consegnando dei Diari, in cui i ragazzi della 3 elementare delle scuole di Carsoli, Oricola, Pereto e Rocca di Botte avrebbero dovuto scrivere ogni giorno un gesto TAGLIACOZZO - SCIENZIATI DA TUTTO IL MONDO PER IL CONVEGNO INTERNAZIONALE SULL'EPILESSIA: Oltre sessanta persone tra medici, scienziati e ricercatori nel campo della neurologia sono a convegno da oggi, lunedì 20 maggio, fino al prossimo sabato 25, a Tagliacozzo. “International residential course on drug resistant epilepsies” è il nome di questo importante evento SARDEGNA IN TAVOLA - LASAGNA DI PANE CARASAU: Le lasagne di pane carasau sono un primo piatto ricco e gustoso, che ben si presta ad essere servito anche come piatto unico. Le lasagne di pane carasau sono una ricetta davvero originale: scoprirete che le classiche lasagne di pasta possono CARSOLI - LA ISON VOLLEY VINCE IL CAMPIONATO FEMMINILE DI PALLAVOLO: Un grande traguardo per le ragazze del Presidente Cimei, ed un garnde encomio per tutta la popolazione. La Ison Volley Carsoli vince il campionato di II Divisione Femminile del C.T. di Roma e passa in Prima Divisione. Un grande gruppo, TUFO DI CARSOLI - L'INTONACO ICONA DEL PAESE, STORIA DEL MAESTRO ALBERTO MANZI: Per chi non lo conoscesse Alberto Manzi è stato, negli anni cinquanta, un famoso maestro che nei primi anni della televisione, attraverso un famoso programma “Non è mai troppo tardi” insegnò a molti adulti, reduci dalla guerra e in gran TRASACCO - ERA IL 6 MAGGIO DEL 1976 SOTTO LE MACERIE RIMASE L'ALPINO PASQUALE PROBBO: In un attimo la terra tremo', era il 6 Maggio del 1976, ed un terremoto di magnnitudo 6.4 mise in ginocchio il Friuli. 965 morti e 2200 feriti, questo il bilancio catastrofico del terremoto. A pagare un pesante contributo, anche IL MIRACOLO DI SANTA RESTITUTA A LACCO AMENO AD ISCHIA: I miracoli di Santa Restituta sono testimoniati dai numerosi ex voto custoditi nella chiesa dedicata alla Santa, di cui oggi il popolo di Lacco Ameno e di tutta l’isola festeggia la ricorrenza. Infatti nel Santuario di Santa Restituta esiste una LANCIANO - EVENTO DI RISALTO CON LA FIERA DEL CALCIO: L'assessore allo Sport, Mario Quaglieri, l'assessore al Lavoro ed alle Attività Produttive, Tiziana Magnacca, ed il Sottosegretario con delega a Turismo e Programmazione, Daniele D'Amario, sono intervenuti, questa mattina, a Lanciano, al polo fieristico, in rappresentanza del Governo regionale, alla

INTEVISTA A FRANCESCO RUSSO SCRITTORE DI FAVOLE E FIABE PER BAMBINI

In evidenza Francesco Russo-Premiazione Francesco Russo-Premiazione

Redazione- Francesco Russo nasce a Napoli il 6 marzo 1981. Si è appassionato alla scrittura negli ultimi anni. I suoi primi libri scritti sono state favole e fiabe per bambini. Successivamente si è cimentato nel redigere racconti gialli e nella poesia. Ha vissuto un percorso personale di crescita improntato dagli studi classici e giuridici. È appassionato di discipline olistiche. Si diletta con la pittura ottenendo discreti risultati e partecipa a diverse mostre d’arte. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo “Le avventure di Squizzi”. “Le favole aiutano a crescere” e “Tre racconti avvincenti”.

Come mai hai iniziato a scrivere?

Ho iniziato a scrivere semplicemente perché lo sentivo. Ho avuto una spinta interiore che mi ha coinvolto nella mente e nello spirito e l’ho assecondata. Sentivo il bisogno di esprimere la mia interiorità attraverso la scrittura che per me rappresenta una delle più alte forme di libertà di espressione di ciò che abbiamo dentro.

Lo scorso 12 settembre è stato premiato come PRIMO CLASSIFICATO al concorso BOOKS FOR PEACE 2020 e più precisamente nella sezione fantasy per la tutela dell’ambiente. Che sensazioni ha vissuto?

Quando ho saputo di essere il vincitore, ho provato forti emozioni che difficilmente dimenticherò.Sono molto orgoglioso, perché il testo vincitore: “Le avventure di Squizzi”, narra delle avventure di un pesciolino dotato di una supervelocità che difende, grazie a questa sua dote, l’habitat marino contro l’uomo che non ha cura della natura e le altre forme di inquinamento che stanno rovinando il nostro pianeta.Ho voluto sensibilizzare i più piccoli, attraverso “Le avventure di Squizzi”, al rispetto dell’ambiente. Se lo vogliamo, possiamo riuscire ad opporci a questo scempio. Anche perché, se continuiamo così, siamo destinati a diventare spazzatura anche noi.Approfitto per ringraziare l’associazione culturale “IL CUSCINO DI STELLE” che mi ha aiutato nel percorso della pubblicazione del testo vincitore. Ringrazio anche la mia Grafic designer Diana de Chiara Ruffo per aver curato nelle prime battute la grafica della copertina. E, non ultima, ringrazio la GIURIA del concorso per avermi dato questo premio importante.

Lei ha scritto anche altri testi che riprendono tematiche sociali?

Sì, il libro “FAVOLE E FIABE”, pubblicato con la casa editrice Kobo ed è una raccolta di 12 racconti che trattano di tematiche altrettanto importanti come l’amicizia, la diversità, l’amore, insieme a racconti prettamente fantastici.

Come mai nell’affrontare tematiche sociali così importanti, ha scelto di rivolgersi ad un pubblico di bambini?

Tutto è nato da una scelta naturale, senza pensarci troppo ho scritto per i bambini ché per me sono la vera risorsa di questo pianeta, perciò vanno sensibilizzati verso un’etica e un’educazione sociale, civile e ambientale che oggi, come ci dicono i fatti, scarseggia.

Quali sono le sue fonti di ispirazione?

La mia fonte di ispirazione principale è il mondo fantastico dei bambini, loro sono sempre gioiosi, sorridenti e ricchi di virtù e noi adulti, non possiamo fare altro che prenderne esempio.

Rispetto alle opere che ha scritto, ne ha una preferita?

Ci sono favolette e fiabe che mi piacciono di più, tuttavia è scontato ma vero quello che si dice: per uno scrittore  i libri sono come figli, non si puoi amarne uno più dell’altro. Sono tutti frutto della mia creatività, è difficile fare una scelta netta.

C’è uno scrittore che ti ha guidato e ispirato durante la tua carriera?

Uno scrittore che mi piace molto è Calvino, ho letto quasi tutti i suoi scritti. Credo che la sua fantasia sia universale e rapisce il lettore. Naturalmente non mi ispiro a lui nello scrivere i miei testi, ma li personalizzo e gli do la mia impronta partendo dalla mio estro.

Grazie del tempo che mi hai dedicato ai nostri lettori e ti auguriamo di raggiungere premi e traguardi sempre più prestigiosi.

https://www.ibs.it/avventure-di-squizzi-libro-francesco-russo/e/9788832014303

Ultima modifica ilGiovedì, 24 Settembre 2020 15:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.