BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
LUCO DEI MARSI - CHIUSA ZONA DEL PAESE PER IL RITROVAMENTO DI UN ORDIGNO INESPLOSO: Nella mattinata di oggi, la Polizia Locale del Comune di Luco dei Marsi, tramite un ordinanza ha disposto il divieto di transito a pedoni e mezzi in via D'Amuro,dopo una segnalazione di un cittadino. La zona, sarà interdetta fino al SULMONA - XVIII EDIZIONE DEL CONCORSO DEL BUON OLIO PELIGNO IL 21 APRILE A PREZZA: Al via la dicottesima edizione di FRANTOLIO, concorso del buon olio peligno. In questa edizione, le iscrizioni sono oltre ottanta, ben il doppio della scorsa edizone, dedicato all’esclusiva varietà locale,della valle Peligna, l’oliva “Rustica e gentile”.La cerimonia di premiazione si CASTROVALVA - IL PICCOLO BORGO GIOIELLO D'ABRUZZO: Castrovalva è una frazione di Anversa degli Abruzzi, nell’aquilano e si è meritato il titolo di borgo più piccolo d’Italia poiché conta solo 14 abitanti.L’accesso al paese è solo a piedi, l’automobile va necessariamente parcheggiata poco prima di entrare. Attenzione CHIETI SCALO - I LOVE REPTILES LA FIERA DEGLI ANIMALI DA COMPAGNIA: I LOVE REPTILES, fiera Internazionale di animali esotici, organizzata dalla “ILR International” è giunta ormai alla sua trentunesima edizione, è un evento unico nel suo genere che ospita espositori provenienti da LICENZA - GRANDE SERATA DI BALLI DI GRUPPO DA LUISELLA DANCING CON " I FIGLI DELLE STELLE ": Grande serata di Balli di Gruppo, da LUISELLA DANCING, a Licenza, con musica dal vivo con gli splenditi I FIGLI DELLE STELLE. Una serata all'insegna dei balli, armonia e buona musica . Il 20 Aprile, dalle ore 20, si inizieranno CARSOLI - ERA IL 25 MAGGIO DEL 1944, UN COLPO ALLA TESTA DI UN NAZISTA, TOLSE LA VITA A FERRANTE: Il 25 maggio 1944 fu uccisa con un colpo di pistola Elvira Ferrante, legata a formazioni partigiane(nella zona operava la banda partigiana Madonna del Monte). L’episodio avvenne a Carsoli,presso il ponte: la località era già da tempo luogo di internamento CARSOLI - OTTANTANNI FA IL PAESE, SOTTO I BOMBARDAMENTI, VENNE RASO AL SUOLO: Era il 16 Aprile del 1944, Carsoli venne bombardata ripetutamente, riportando molte perdite civili, ed il paese bìvenne raso al suolo per la totalità. Nel 2004, il presidente della Repubblica Italiana conferi' alla cittadinanza di Carsoli, la medaglia d'Argento al CAMPLI FLEGREI - LA TERRA NON HA PACE, CONTINUANO LE SCOSSE DI TERREMOTO: Uno sciame sismico intenso, quello che in queste ore si sta registrando nel Napoletano, nella zona dei Campli Freglei. Una lista lunghissima, infatti,dalle 9.35, che ha contato oltre 70 eventi di varia intensità in un lasso di tempo ridotto, e MUORE IL CALCIATORE MATTEO GIANI, AVEVA AVUTO UN ARRESTO CARDIACO IN CAMPO, AVEVA 26 ANNI: Purtroppo questa mattina il cuore di Mattia Giani, ha smesso di battere. La gravità dell’accaduto, durante la partita di calcio, è stato subito chiaro a tutti i presenti allo stadio di Campi Bisenzio, struttura che ospitava il Castelfiorentino. Mattia, 26 CINEMA - 57 ANNI FA SI SPEGNEVA UNA STELLA, MORIVA IL GRANDE TOTO': Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfirogenito Gagliardi De Curtis di Bisanzio, per l’eternità noto come Totò, lo aveva previsto: solo alla sua morte gli avrebbero riconosciuto lo status di grande artista e così fu, nonostante la sua poesia

6 APRILE: UN CONCERTO PER RICORDARE E RINASCERE

In evidenza Locandina Evento Locandina Evento

Redazione- "...per far arrivare la mia preghiera più intima al Cielo...", queste le parole della pianista Marcella Coletti che insieme al violinista Andrea Petricca, al soprano Emanuela Marulli e all'oboista Luca Cervoni si esibiranno nel concerto "6 aprile... Memoria e Rinascita" il 6 aprile 2023 alle ore

18:30 presso la Sala Musica e Feste del Villaggio Stiffe Sport & Relax sito in Stiffe (AQ). Il concerto sarà dedicato alle 309 vittime del terremoto dell'Aquila del 6 aprile 2009 e in particolare alle 17 vittime di Villa Sant'Angelo, paese d'origine della pianista Marcella Coletti, che in quella tragica notte è stata colpita personalmente dalla perdita di persone a lei molto care. "Come diceva Ezio Bosso, noi viviamo attraverso i compositori del passato... mi piace pensare che durante il concerto ogni Angelo di Villa Sant'Angelo rivivrà attraverso ognuna delle musiche che suoneremo" , queste le parole del violinista paganichese Andrea Petricca durante l'intervista rilasciata a Radio L'Aquila 1, official media partner del concerto. L'evento rientra nell'ambito del Progetto Artistico- Culturale ideato nel 2023 da Marcella Coletti, in collaborazione con Progetto Stiffe S.p.A.. Sarà un concerto che, nel profondo rispetto della memoria e del lutto, vuole condividere con il pubblico un messaggio luminoso di rinascita e speranza tramite la musica classica resa fruibile e accessibile al grande pubblico e alle giovani generazioni. Il concerto vedrà esibirsi il Trio La Fenice, composto da Andrea Petricca, Luca Cervoni e Marcella Coletti, insieme al soprano Emanuela Marulli. Il programma musicale prevede musiche sacre, eteree ed evocative di Verdi, Mozart, Piazzolla, Franck e altri celebri compositori, e ogni brano verrà dedicato ad uno dei 17 Angeli di Villa Sant'Angelo. Le musiche verranno inframmezzate dalla lettura di alcune poesie dedicate alle vittime del terremoto. Simbolo del concerto è il fiore di loto, fiore particolare perché ha in sé un fascino naturale nonostante le sue radici siano immerse nel fango: proprio per la sua capacità di sbocciare in tutta la sua bellezza dal fango, simboleggia la rinascita. Sintesi del concerto è infatti il passo tratto dall'Apocalisse di Giovanni: "Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra...".

L'ingresso al concerto è libero, per info: 3804749192.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.