BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CAMPLI FLEGREI - LA TERRA NON HA PACE, CONTINUANO LE SCOSSE DI TERREMOTO: Uno sciame sismico intenso, quello che in queste ore si sta registrando nel Napoletano, nella zona dei Campli Freglei. Una lista lunghissima, infatti,dalle 9.35, che ha contato oltre 70 eventi di varia intensità in un lasso di tempo ridotto, e MUORE IL CALCIATORE MATTEO GIANI, AVEVA AVUTO UN ARRESTO CARDIACO IN CAMPO, AVEVA 26 ANNI: Purtroppo questa mattina il cuore di Mattia Giani, ha smesso di battere. La gravità dell’accaduto, durante la partita di calcio, è stato subito chiaro a tutti i presenti allo stadio di Campi Bisenzio, struttura che ospitava il Castelfiorentino. Mattia, 26 CINEMA - 57 ANNI FA SI SPEGNEVA UNA STELLA, MORIVA IL GRANDE TOTO': Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfirogenito Gagliardi De Curtis di Bisanzio, per l’eternità noto come Totò, lo aveva previsto: solo alla sua morte gli avrebbero riconosciuto lo status di grande artista e così fu, nonostante la sua poesia CARSOLI - FIORI E COLORI PER IL MONUMENTO AI CADUTI: Il sindaco, Velia Nazzarro, insieme all'amministrazione comunale, ha voluto porgere ai nostri caduti un po di colore, e note profumate, inserendo nel complesso del monumento dei caduti, dei fiori, nella iuole adiacenti al memoriale. Un gesto che rende il luogo GROTTAFERRATA - "GROTTA PICCANTE PEPERONCINO DI VINO" CON GLI ERRESEI, PIZZICA E TARANTE INFUOCHERANNO LA PIAZZA: A Grottaferrata, dal 19 al 21 aprile torna la manifesta dedicata al connubio tra il vino locale del il peperoncino: Grotta Piccante, Peperoncino Di Vino. Un felice connubio che vede anche il festeggiamento del patto di amicizia fra i comuni AVEZZANO - TROVATO SENZA VITA IN CASA L'AVVOCATO CARLO LUCCI: La notizia è appena arrivata in redazione. Un tragedia che ha sconvolto la comunità di Avezzano , e del mondo degli avvocati. Subito dopo pranzo è stato trovato senza vita il 58enne avvocato avezzanese Carlo Lucci.Sembrerebbe, le cause della morte, UN ANNO FA MORIVA A NEW YORK MARIO FRATTI: Inaugurato all’Istituto Italiano di Cultura un Archivio in onore del grande drammaturgo abruzzese     Redazione – Un anno fa, il 15 aprile, Mario Fratti moriva nella sua bella casa al 146W della 55^ Strada di New York, la città nella quale il PROTEZIONE E PREVIDENZA: CON POSTE ITALIANE NUOVI INCONTRI INFORMATIVI GRATUITI ONLINE PER I CITTADINI: Redazione-  “La protezione” e “La previdenza”. Sono i temi che verranno affrontati, rispettivamente domani, martedì 16 e giovedì 18 aprile, nel corso dei nuovi appuntamenti online di educazione finanziaria, completamente gratuiti e rivolti a tutti i cittadini , organizzati da Poste SAMUELE RICCOBENE | AL DI FUORI DI ME: Redazione- Dal 19 aprile 2024 è in rotazione radiofonica “Al di fuori di me”, il nuovo singolo di Samuele Riccobene disponibile su tutte le piattaforme di streaming digitale dal 12 aprile."AL DI FUORI DI ME" è un brano dance elettronico L'ISWEB AVEZZANO RUGBY ALLUNGA LA SCIA DI VITTORIE: SCONFITTO IL CIVITAVECCHIA E CONSOLIDATO IL TERZO POSTO IN CLASSIFICA: Redazione-  Vittoria e cinque punti in più in classifica per l'Isweb Avezzano Rugby che, tra le mura amiche dello stadio "A.Trombetta", ha sconfitto il Civitavecchia Rugby con il punteggio di 31-24. Una partita che, complice anche il grande caldo, ha

LETTERA APERTA DI D'ANTONIO:" NECESSARIO CHE I CITTADINI ABBIANO RISPOSTE VERITIERE SUI FATTI"

In evidenza LETTERA APERTA DI D'ANTONIO:" NECESSARIO CHE I CITTADINI ABBIANO RISPOSTE VERITIERE SUI FATTI"

Carsoli-Dal Comitato Elettorale della Lista "Futuro Certo",riceviamo e pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa:

<<La campagna elettorale per le Comunali 2015 entra nel vivo, e purtroppo
si registrano i primi tentativi di influenzare il giudizio degli
elettori screditando il lavoro altrui. A tal proposito è intervenuto
Domenico D´Antonio, candidato sindaco della lista "Futuro Certo", che
attraverso una lettera aperta chiarisce alcune informazioni non
veritiere, che qualche giorno fa sono state diffuse via social network.
"In questi ultimi giorni si stanno intensificando le iniziative tese a
confondere i cittadini mediante la diffusione di notizie non
corrispondenti al vero.
Dobbiamo, purtroppo, registrare che oltre che provenire da elementi
della lista n. 1 (dai quali c´era da aspettarselo e verso i quali i
cittadini sono ormai vaccinati) la disinformazione è diventata propria
di esponenti della lista n. 3 ed anche di qualche loro supporter. Altro
che novità, altro che innovazione; non è il genere che migliora o cambia
la politica ma sono le persone, donne o uomini che siano. Infatti, al
coro di notizie completamente infondate riferite dalla candidata sindaco
Velia Nazzarro, si aggiungono le voci bianche (o almeno così si credeva)
di chi è candidato per la prima volta e che, temendo di non raccogliere
abbastanza consensi, cerca visibilità riportando fatti non
corrispondenti al vero, anzi completamente distorti e diversi dalla
realtà; possibile che sia solo mancanza di informazioni ufficiali?
Un vecchio proverbio dice: ladro una volta ladro sempre.
Sarà così anche per i bugiardi?

E´ per questo che, a confutazione di quanto finora pubblicato dai nostri
avversari, abbiamo deciso di attivare una sezione nel nostro sito
internet (www.futurocerto.it), denominata non a caso "documenti verità",
nella quale pubblicheremo la documentazione ufficiale del Comune ed
anche di altre istituzioni riguardante diversi aspetti toccati in questi
ultimi giorni, con la certezza che i cittadini potranno formarsi una
convinzione basata sui dati reali e sapranno penalizzare i "massacratori
di verità".Come possono pensare di essere credibili, di ottenere il consenso e la
fiducia della gente se continuano ad operare con metodi sorpassati,
condannati dai cittadini e che hanno determinato l´allontanamento e la
sfiducia nei confronti delle istituzioni e dei suoi rappresentanti?
Che maturità dimostra chi continua ad utilizzare in modo fanciullesco
"l´abbiamo fatto noi" "è merito nostro" non rendendosi conto che chi
decide di amministrare ha il dovere di dare risposte, ha il dovere di
trovare soluzioni, è consapevole che tanti percorsi vengono iniziati da
un´amministrazione e conclusi da un´altra. Invece, loro, vogliono
arrogarsi il merito assoluto per aver concluso un iter amministrativo
iniziato da altri ed il merito assoluto per aver iniziato un percorso da
altri concluso.
Si pensi al comportamento tenuto dall´ex sindaco Mazzetti e,
soprattutto, dalla candidata sindaco Velia Nazzarro, prima delle
elezioni del 2013 a proposito della scuola materna di Via Genova. Un
procedimento iniziato dalla precedente amministrazione Lauri con la
richiesta di un mutuo alla Cassa Depositi e Prestiti (quei debiti che
nell´intervista al "Cavalierenews, la Nazzarro condanna apertamente),
continuato, e non concluso, dall´amministrazione Mazzetti-Nazzarro, che,
ciò nonostante, ha cercato di prendersene tutto il merito addirittura
cercando di inaugurare un edificio non completato e che non aveva ancora
ottenuto le dovute autorizzazioni; vi ricordate le persone che hanno
portato a visitare l´edificio assumendosi anche un rischio gratuito?
Questo è il loro modo di fare: mi sembrano più milanesi (con tutto il
rispetto) che carsolani: "son tutto mi".
I cittadini vogliono risposte, indipendentemente da chi gliele dà e,
soprattutto, si preoccupano di come le opere vengono realizzate, dei
tempi di realizzazione, dei risparmi ottenuti, dei controlli effettuati,
di come si è utilizzato il denaro pubblico, della correttezza delle
procedure, ecc.
Quest´ "angolo di verità" servirà a fornire ai cittadini gli elementi
utili e necessari per poter valutare tutti questi aspetti e la
credibilità dei diversi candidati ed interlocutori".>>

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.