BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ITALIA DEMOCRATICA E PROGRESSISTA PRESENTA LE CANDIDATE E I CANDIDATI: Redazione- “La nostra comunità politica ha investito in un processo di ricostruzione, sono candidati coloro che ci hanno creduto sempre e con coraggio: la nostra proposta è fatta di queste donne e questi uomini”: lo ha detto Michele Fina, segretario SPOLTORE ENSEMBLE | ARRIVA REMO RAMPINO CON VITA, MORTE E MIRACOLI DI BONFIGLIO LIBORIO: Redazione- Domani sera alle 21.30  alla quarantesima edizione dello Spoltore Ensemble, “Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio”, una lettura particolare del romanzo di Remo Rapino, vincitore del premio Campiello 2020, a cura della Compagnia Teatrale Ennio Flaiano, del FLA MOMO' E MILUA, MELODRAMMA GIOIOSO ISPIRATO A MADAMA BUTTERFLY: Redazione- E’ un melodramma gioioso in due atti il nuovo libro pubblicato nella collana “I Diamanti della Narrativa” dell’Aletti editore, dal titolo “Momò e Milua”, scritto da Loredana Ciferni, nata a Montesilvano, in provincia di Pescara, e laureata in Lettere ASILI, LEGA | 8.250.000 EURO ALL'ABRUZZO PER AMBIENTI DIDATTICI INNOVATIVI: Redazione- “Il ministero dell’Istruzione ha destinato all’Abruzzo 8.250.000 euro grazie al Bando PON Ambienti Didattici Innovativi per la Scuola dell’Infanzia, finalizzato alla realizzazione di ambienti didattici innovativi nelle scuole dell’infanzia statali: 2.175.000 euro in provincia di L’Aquila, 1.875.000 euro in IL SEGRETARIO DEL PD MICHELE FINA CANDIDATO AL SENATO: Redazione- Il segretario del Pd Abruzzo Michele Fina sarà capolista al Senato della Repubblica per l’Abruzzo della lista "Italia Democratica e Progressista". Dandone notizia Fina ha pubblicato alcune considerazioni sulla sua pagina Facebook. Scrive tra l'altro che "porterò in questa nuova SAN GIOVANNI ROTONDO | IL GRANDE SHOW D'ESTATE DEL CIRCO PAOLO ORFEI: Redazione- Nel cuore del Gargano, a San Giovanni Rotondo, il grande show d'estate del Circo Paolo Orfei,  dal 19 al 28 agosto, lo spettacolo più affascinante e travolgente d'Italia, l’unico con attrazioni esotiche ed acquatiche, con artisti internazionali. Il Circo Paolo XXIX FESTIVAL DEL TEATRO MEDIEVALE DI ANAGNI: Redazione- Dal 20 al 27 agosto 2022 torna per la sua 29° edizione, nella scenografia di Piazza Innocenzo III ad Anagni (FR), lo storico Festival del Teatro Medievale e Rinascimentale di Anagni con la direzione artistica di Giacomo Zito e LUCO DEI MARSI, PARATA DI STELLE PER L'INIZIO DEL GIUBILEO 2022: Redazione- Grande attesa a Luco dei Marsi per l’inizio dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima dell’Ospedale e dei Santi Patroni, quest’anno in edizione straordinaria per il 150° anniversario della Solenne Incoronazione della Venerata immagine della Madonna dell'Ospedale, "celebre per SPOLTORE ENSEMBLE | CONTO ALLA ROVESCIA PER LA QUARANTESIMA EDIZIONE: Redazione- È tutto pronto per la quarantesima edizione di Spoltore Ensemble che si terrà da martedì 16 agosto a domenica 21 nel cuore del borgo. Largo San Giovanni, come ogni anno, ospiterà gli spettacoli della rassegna di arte e cultura LAGO DEL FUCINO - STORIA DI UN GRANDE LAGO: Redazione- La storia del Lago del Fucino comincia in epoca glaciale. La sua superficie, ad oggi, si stima raggiungesse i 155 Km² con una profondità massima di ventidue metri. Era il terzo lago in Italia per estensione, dopo il Lago di Garda e

CONFRONTO PUBBLICO ALL'AMERICANA :LE CONSIDERAZIONI DI UN CITTADINO-ELETTORE

In evidenza CONFRONTO PUBBLICO ALL'AMERICANA :LE CONSIDERAZIONI DI UN CITTADINO-ELETTORE

Carsoli-Abbiamo ricevuto,oggi,una lettera da un Cittadino-Elettore sul Confronto Pubblico all'Americana avvenuto lo scorso Martedì tra i tre Candidati Sindaci,che noi,volentieri,pubblichiamo:<<

Il clima è stato certamente tranquillo e senza grosse punte polemiche, anche se qualche spunto alla polemica lo ha offerto quello che sembra essere l’oggetto del contendere principale tra la lista di D’Antonio e quella di Velia Nazzarro che si riconduce al PD, e cioè le grotte di Pietrasecca.

Non si è trattato di un dibattito vero e proprio ma un incontro che gli organizzatori di Marsicalive hanno definito “all’americana”. Tempo e luogo estremamente limitati: a pochi minuti il primo e a poco spazio il secondo, non hanno consentito quello che era il desiderio dei cittadini: un confronto diretto con gli elettori.

Si capisce la difficoltà di qualche candidato a confrontarsi per via diretta, e non mediata dalla carta, con gli interlocutori, ma la capacità di un Sindaco deve essere anche quella di interloquire direttamente con i cittadini, e si è privata la stragrande maggioranza degli elettori di conoscere meglio i candidati e chiedere risposte ai tanti perché che inevitabilmente accompagnano la composizione delle candidature.

Aldilà delle considerazioni personali dal confronto di ieri sera sono scaturite alcune considerazioni. Sono emerse, nell’esposizione dei programmi, tre diverse visioni “politiche” sui problemi e sul futuro del nostro Comune. Potremmo definire più focalizzata, ovviamente, sulla continuità amministrativa quella di D’Antonio, più legata a logiche di appartenenza quella di Nazzarro, più focalizzata sui bisogni dei cittadini quella di Di Natale. Ovviamente le soluzioni prospettate sono diverse: D’Antonio le lega strettamente alle opere pubbliche, Nazzarro sui 100 giorni.

Chi ha avuto modo di assistere, direttamente o in streaming, al confronto ha notato anche alcune differenze notevoli tra i tre candidati: in Di Natale è emersa tutta l’esperienza di chi per due volte ha ricoperto il ruolo di Sindaco esprimendo una visione del futuro legata ai problemi di attualità; D’Antonio ha espresso tutto il suo disappunto per non aver potuto, per le note vicende, attuare la progettualità messa in cantiere e illustrata con dovizia di dati e numeri; la Nazzarro da ex Assessore dell’Amministrazione Mazzetti e capolista di una compagine che ospita tutti vertici del P.D. ha chiaramente dato, forse non volendo, un impronta più politica e partitica al suo intervento.

Sarà ovviamente compito degli elettori scegliere tra i tre candidati che hanno tutti e tre buone chances di vittoria. Da cittadini di Carsoli che vivono la quotidianità del viverci, chiediamo a tutti e tre maggiore attenzione ai nostri problemi quotidiani che non sono, permetteteci questa disgressione, solo quelli delle Grotte di Pietrasecca ma anche quelli, annosi, di chi impiega 2 ore per raggiungere la Capitale, di chi ha perso il lavoro, delle aziende che chiudono, dei commercianti e artigiani che hanno chiuso o stanno per chiudere le attività, dei pedoni che debbono evitare gli escrementi dei cani, della sorveglianza delle strade e della pulizia delle stesse, della presenza di chi ci amministra in quei consessi dove si decidono le destinazioni dei finanziamenti, della presenza di chi ci amministra a manifestazioni dove il nostro comune ha brillato per non esserci stato, delle risposte certe che gli uffici comunali debbono dare ai cittadini, ed altro.>>(di Nicola Laquidara)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.