BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
74ENNE PERDE LA VITA TRAVOLTO DA UNA CATASTA DI LEGNA: Redazione- Incidente mortale a Lanusei, in provincia di Nuoro. Un 74enne è morto dopo essere stato travolto da una catasta di legna mentre era impegnato in alcuni lavoretti nel cortile di una vicina. Secondo quanto si apprende, la legna si JE SUIS DUCROT | ALLA FONDAZIONE TRICOLI DI PALERMO LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI FRANCESCO TERIACA: Redazione- La storia, i luoghi, gli aneddoti e le atmosfere della belle époque siciliana rivivono nel romanzo di Francesco Teriaca intitolato “Je suis Ducrot”, dedicato al grande Victor Ducrot, protagonista della storia sociale, imprenditoriale e culturale dei primi decenni del CONSIGLIO REGIONALE ABRUZZO, MARINELLI | GRAZIE AGLI EMENDAMENTI DEL CENTROSINISTRA UN PRIMO RISULTATO: Redazione- "Le misure approvate ieri dal Consiglio regionale rappresentano un primo passo per dare risposte in favore delle famiglie e delle imprese contro il caro bollette, in favore del comparto dello sport e per rimediare al taglio dei fondi alla PIETRO CASCELLA INEDITO | LE OPERE DEGLI ESORDI A ROMA ( 1938-1961): Redazione- Per la prima volta a Roma, al Casino dei Principi di Villa Torlonia dal 1°dicembre al 19 marzo 2023, la mostra Pietro Cascella inedito. Le opere degli esordi a Roma (1938-1961), a cura dal Comitato Nazionale per le celebrazioni COMMERCIALISTI SALERNO CONVOCATI IN VIDEO ASSEMBLEA, TEMPO DI BILANCI PER IL PRIMO ANNO DI PRESIDENZA DI AGOSTINO SOAVE: “Anche in tempi sempre più gravosi e con un Fisco in perenne evoluzione la nostra Categoria non abdica al suo ruolo fondamentale per la tenuta del Sistema Paese: la nostra dedizione è un valore aggiunto da assurgere a orgoglio nazionale” Redazione-  Si svolgerà RIZZO DJ vs DANIELE RIZZO & XENT | MY SCARS:  Redazione- Dal 2 dicembre 2022 sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “MY SCARS” (Sound Management Corporation), il nuovo singolo di Rizzo Dj vs Daniele Rizzo & Xent. “My Scars” è un brano dance autobiografico, che CANTASICILIA, AL VIA IL PRIMO FESTIVAL DELLA CANZONE SICILIANA D'AUTORE: Redazione- Dopo aver trascorso dieci anni in Cina, l’artista valdostano approda a Messina, s’innamora dell’Isola a tre punte e idea un progetto di indiscusso valore culturale. Un progetto organico che ha lo scopo di dare visibilità e aprire spazi artistici I NUOVI APPUNTAMENTI DI ROMA CULTURE 2022 | DAL 30 NOVEMBRE AL 6 DICEMBRE: Redazione- È in partenza una nuova settimana di eventi di Roma Culture con tanti interessanti appuntamenti nell’ambito di Contemporaneamente Roma 2022, la stagione dedicata ai linguaggi più innovativi della cultura contemporanea proposti dalle associazioni vincitrici dell’avviso pubblico triennale di Contemporaneamente CINECITTA' | LA PUPILLA DEL DUCE SCRITTO DA MARIO PACELLI: Redazione- “Cinecittà ha una storia, a volte gloriosa a volte travagliata, che si interseca con la storia del Paese e Mario Pacelli la racconta bene in questo libro. Il suo racconto è suggestivo, preciso perché molto documentato anche nelle pieghe POSTE ITALIANE: IN PROVINCIA DELL’AQUILA DA GIOVEDÌ 1° DICEMBRE IN PAGAMENTO LE PENSIONI COMPRENSIVE DI TREDICESIMA: Redazione- Poste Italiane comunica che le pensioni del mese di dicembre, comprensive di tredicesima, saranno in pagamento a partire da giovedì 1° in tutti i 158 uffici postali della provincia dell’Aquila. In continuità con quanto fatto finora e con l’obiettivo di

CONFRONTO PUBBLICO ALL'AMERICANA :LE CONSIDERAZIONI DI UN CITTADINO-ELETTORE

In evidenza CONFRONTO PUBBLICO ALL'AMERICANA :LE CONSIDERAZIONI DI UN CITTADINO-ELETTORE

Carsoli-Abbiamo ricevuto,oggi,una lettera da un Cittadino-Elettore sul Confronto Pubblico all'Americana avvenuto lo scorso Martedì tra i tre Candidati Sindaci,che noi,volentieri,pubblichiamo:<<

Il clima è stato certamente tranquillo e senza grosse punte polemiche, anche se qualche spunto alla polemica lo ha offerto quello che sembra essere l’oggetto del contendere principale tra la lista di D’Antonio e quella di Velia Nazzarro che si riconduce al PD, e cioè le grotte di Pietrasecca.

Non si è trattato di un dibattito vero e proprio ma un incontro che gli organizzatori di Marsicalive hanno definito “all’americana”. Tempo e luogo estremamente limitati: a pochi minuti il primo e a poco spazio il secondo, non hanno consentito quello che era il desiderio dei cittadini: un confronto diretto con gli elettori.

Si capisce la difficoltà di qualche candidato a confrontarsi per via diretta, e non mediata dalla carta, con gli interlocutori, ma la capacità di un Sindaco deve essere anche quella di interloquire direttamente con i cittadini, e si è privata la stragrande maggioranza degli elettori di conoscere meglio i candidati e chiedere risposte ai tanti perché che inevitabilmente accompagnano la composizione delle candidature.

Aldilà delle considerazioni personali dal confronto di ieri sera sono scaturite alcune considerazioni. Sono emerse, nell’esposizione dei programmi, tre diverse visioni “politiche” sui problemi e sul futuro del nostro Comune. Potremmo definire più focalizzata, ovviamente, sulla continuità amministrativa quella di D’Antonio, più legata a logiche di appartenenza quella di Nazzarro, più focalizzata sui bisogni dei cittadini quella di Di Natale. Ovviamente le soluzioni prospettate sono diverse: D’Antonio le lega strettamente alle opere pubbliche, Nazzarro sui 100 giorni.

Chi ha avuto modo di assistere, direttamente o in streaming, al confronto ha notato anche alcune differenze notevoli tra i tre candidati: in Di Natale è emersa tutta l’esperienza di chi per due volte ha ricoperto il ruolo di Sindaco esprimendo una visione del futuro legata ai problemi di attualità; D’Antonio ha espresso tutto il suo disappunto per non aver potuto, per le note vicende, attuare la progettualità messa in cantiere e illustrata con dovizia di dati e numeri; la Nazzarro da ex Assessore dell’Amministrazione Mazzetti e capolista di una compagine che ospita tutti vertici del P.D. ha chiaramente dato, forse non volendo, un impronta più politica e partitica al suo intervento.

Sarà ovviamente compito degli elettori scegliere tra i tre candidati che hanno tutti e tre buone chances di vittoria. Da cittadini di Carsoli che vivono la quotidianità del viverci, chiediamo a tutti e tre maggiore attenzione ai nostri problemi quotidiani che non sono, permetteteci questa disgressione, solo quelli delle Grotte di Pietrasecca ma anche quelli, annosi, di chi impiega 2 ore per raggiungere la Capitale, di chi ha perso il lavoro, delle aziende che chiudono, dei commercianti e artigiani che hanno chiuso o stanno per chiudere le attività, dei pedoni che debbono evitare gli escrementi dei cani, della sorveglianza delle strade e della pulizia delle stesse, della presenza di chi ci amministra in quei consessi dove si decidono le destinazioni dei finanziamenti, della presenza di chi ci amministra a manifestazioni dove il nostro comune ha brillato per non esserci stato, delle risposte certe che gli uffici comunali debbono dare ai cittadini, ed altro.>>(di Nicola Laquidara)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.