BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DI GIROLAMO SU VENDITE RECORD DI BICI ANCHE IN ABRUZZO| MERITO DELLA VISIONE POLITICA DEL M5S: Redazione- Gli operatori economici del settore della bicicletta confermano che anche in Abruzzo si registra una forte crescita delle vendite di questo mezzo di trasporto geniale e sostenibile. Le richieste sono letteralmente esplose in concomitanza del tanto attaccato quanto efficace POSTE ITALIANE: IN PROVINCIA DELL’AQUILA LE PENSIONI DI LUGLIO IN PAGAMENTO DAL 25 GIUGNO: Redazione- Poste Italiane comunica che in provincia dell’Aquila le pensioni del mese di luglio verranno accreditate a partire da venerdì 25 giugno per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I INFRASTRUTTURE, LEGA| GRAZIE AL NOSTRO IMPEGNO AL VIA INTERVENTO SU SS.80 DEL GRAN SASSO D'ITALIA: Redazione- “Con la proposta di nomina del commissario Mucilli, l’Abruzzo accelera sull’intervento SS 80 "del Gran Sasso d'Italia" - Tratta stradale Teramo - Mare: variante alla SS 80 dalla A14 (Mosciano S. Angelo) alla SS16.Ingegnere e dirigente ANAS, Mucilli è AIELLI: DOMANI LA PRESENTAZIONE DELLA CARTOLINA FILATELICA: Redazione- Poste Italiane partecipa alla inaugurazione del murale dedicato a Dante Alighieri, in programma ad Aielli domani, giovedì 24 giugno.Nell’ambito dell’evento, sarà infatti presentata la cartolina dedicata al piccolo comune marsicano, insieme all’annullo filatelico realizzato per l’occasione. Poste Italiane attiverà DA L'AQUILA PARTONO I - MESSAGGERRI D'ABRUZZO NEL MONDO-: Il libro di Dom Serafini sarà presentato il 9 Luglio 2021, ore 18, presso il GSSI Redazione- É vero, all’estero pochi sanno dove si trova l'Abruzzo, ma tutti conoscono L'Aquila, sia per il fatto che d'inverno è la cittá piú fredda POSTE ITALIANE| AL VIA L’HUB PER L’E-COMMERCE PIU’ GRANDE D’ITALIA: Redazione- Poste Italiane inaugura a Landriano (Pavia) il più grande hub d’Italia per l’e-Commerce e i servizi di corriere espresso. L’impianto sorge su una superficie totale di 80 mila metri quadrati, pari a 5 volte Piazza del Duomo a Milano, CONTINUA L'AVVENTURA-COMING & SONGS- DI MAURIZIO FERRANDINI:   Il rocker sanremese propone il videoclip a fumetti «Destinazione America » Redazione- Il 7 giugno è comparso on line "Destinazione America", il secondo singolo tratto dal disco IO NON C'ENTRO COL ROCK di Maurizio Ferrandini che, come un vero e proprio inno di resistenza APPALTI| OLTRE 80MILA LAVORATORI IN ABRUZZO CON PIU' TUTELE E DIRITTI: Redazione- “Sono oltre 80mila le lavoratrici e i lavoratori che in Abruzzo, su un totale di quattro milioni in tutto il Paese, beneficeranno di maggiori tutele e diritti grazie al lavoro del Partito Democratico nell’ambito del percorso parlamentare del decreto VISITE GUIDATA A CA' SPINEDA: Redazione- Sono aperte le prenotazioni per le prossime viste guidate della nuova ala espositiva di Ca’ Spineda, che accoglie la mostra “Pittori a Treviso e nella Marca tra Otto e Novecento con sguardi a Venezia”. I visitatori potranno accedere anche ai SPADAFORA INCONTRA IL FITNESS: Redazione- E’ stato allo Sport Village Campania, l’ex Ministro alle Politiche giovanili e allo sport, Vincenzo Spadafora, per incontrare chi nel fitness ce la sta mettendo davvero tutta in questa ripartenza, dopo tanti mesi di chiusura.Vincenzo Spadafora è da sempre

APERTURA DELLA CACCIA,CONTO ALLA ROVESCIA E C'E' IL CASO CINGHIALI

In evidenza APERTURA DELLA CACCIA,CONTO ALLA ROVESCIA E C'E' IL CASO CINGHIALI

Redazione-Conto alla rovescia per l'apertura della caccia in Abruzzo, prevista per i 3 settembre, nei giorni in cui esplode la polemica per il soprannumero dei cinghiali, a seguito della morte di Cristian Carosi, tabaccaio aquilano che ha centrato con la sua automobile un ungulato, che gli ha tagliato la strada, e delle tante proteste degli agricoltori imponenti davanti ai branchi che devastano le loro colture, comprese quelle del pregiato zafferano, e i vigneti, proprio alla vigilia della vendemmia.

L'assessore regionale Dino Pepe garantisce che la stagione venatoria è stata pensata nei tempi e nelle regole proprio per implementare gli abbattimenti dei cinghiali.

La pensa all'opposto il consigliere regionale di Forza Italia Mauro Febbo, che accusa la Regione di aver posto vincoli e limitazioni territoriali che renderanno del tutto velleitario questo obiettivo. Il Wwf protesta infine per la caccia concessa in modo indiscriminato ad uccelli in via di estinzione

Queste comunque le date e le specie interessate:  ci saranno tre giornate di preapertura da appostamento alla tortora e ai corvidi i giorni 2, 5 e 6 settembre.

A partire dalla terza domenica di settembre, apertura della caccia al fagiano, alla lepre, quaglia e volpe.

Il 3 ottobre apertura generale a tutte le specie migratrici, alla coturnice, alla starna.
 caccia collettiva (braccata e girata) al cinghiale, che e terminerà il 2 gennaio; nelle zone soggette al Piano d'Azione per la tutela dell'orso bruno Marsicano (Patom)  si aprirà invece il 1 novembre e terminerà il 31 gennaio. 

"Elemento di rilevante novità per il cinghiale - sottolinea Pepe - è l'introduzione, in via sperimentale, della caccia di selezione che si potrà effettuare attraverso la redazione appositi piani di prelievo suddivisi per sessi e classi di età, anche oltre i mesi tradizionali di caccia. Questa innovazione si inserisce nella ferma volontà della Regione di limitare gli impatti negativi della specie sulle attività agricole abruzzesi”.

Il consigliere Febbo però boccia il calendario venatorio, ritenendolo del tutto inefficace per contrastare la proliferazione incontrollata dei cinghiali.

Con l'allargamento del divieto nelle zone presenza stabile dell’orso, si includono  infatti ampi territori come l’altopiano dell’alto Sangro e territori ricadenti nei comuni di Anversa, Bugnara, Introdacqua Rocca Pia e Pettorano che prima non erano ricompresi della Zona di protezione esterna del Parco D’Abruzzo.

“Oggi in questi territori – spiega Febbo - la caccia al cinghiale è possibile solo con la tecnica della girata e con un cane abilitato Enci. Dove troveranno questi cani le squadre di cinghialai che dall’oggi al domani si sono visti calare questa nuova prescrizione? Per l’abilitazione di un cane sono necessari almeno 2 anni".

"Come sarà possibile si chiede Febbo -  contrastare l’aumento del cinghiale in queste aree? Specie che non crea problemi solo  alle colture agricole ma è anche un forte competitore alimentare dell’orso?”

Per Mirko Di Marzio, rappresentante Wwf nella Consulta regionale della caccia, invece apprezzamenti, per l'attenzione alla tutela dell'orso, ma secca bocciatura  per la “reintroduzione della possibilità di sparare ad uccelli acquatici come il frullino, il codone, il mestolone e la canapiglia, finora protetti perché riconosciuti dal mondo scientifico in declino e in uno stato di conservazione sfavorevole".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.