BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
STRAORBINARIO| IL GRAND TOUR DELLE VALLI: Redazione- Un contesto unico e romantico farà da palcoscenico alle storie di personaggi ed eventi che hanno caratterizzato il territorio della Valle Roveto. L’esperienza in treno, con “StraorBinario”, su una antica tratta ferroviaria da Avezzano a Canistro, fino a raggiungere 21 GIUGNO| RIAPRE VILLA CA' ZENOBIO: Redazione- Villa Ca’ Zenobio riapre al pubblico. Lo fa con rinnovati spazi e servizi, che andranno ad arricchire il già pregevole contesto seicentesco di questa dimora storica, che l’estate scorsa è stata palcoscenico delle “Serate in villa”.Dal 21 giugno, a DOMINIO PUBBLICO 2021| LA CITTA' DEGLI UNDER 25: Redazione- Dopo un anno di isolamento forzato, in cui a farne le spese sono stati soprattutto i ragazzi e le ragazze, dal 25 giugno al 4 luglio, la città torna agli Under 25 che, con gioia e orgoglio se ne SALERNO| WEBINAR DELL'ODCEC: Redazione- Approfondire l'impatto degli effetti della pandemia sulla redazione dei bilanci e sull'attività di revisione legale attraverso l’analisi delle disposizioni legislative straordinarie emanate tra il 2020 e il 2021: è l’obiettivo del webinar “La Revisione Legale – La formazione del LUCO DEI MARSI| INAUGURATO IL CENTRO SERVIZI SOCIO- CULTURALI: Redazione- Un assolato pomeriggio ha incorniciato l'inaugurazione del "Centro Servizi Socio Culturali" di Luco dei Marsi, nel convento dei cappuccini. Cultura e bellezza gli ingredienti principali dell'evento, nel corso del quale i presenti hanno potuto apprezzare anche un’interessante selezione di ABRUZZO - DA DOMANI ATTIVA LA PIATTAFORMA PER LE AZIENDE PRODUTTIVE: Redazione- Sarà on line da domani mattina la piattaforma telematica regionale riservata alle aziende produttive che vogliono attivare un punto di vaccinazione straordinario riservato ai dipendenti e ai loro familiari all'interno di proprie strutture.Lo comunica l'Assessorato alla Salute.Per accedere alla ABRUZZO - TORNANO I VOUCHER PER UNIVERSITA' E SPECIALIZZAZIONE: Redazione- Tornano i voucher che finanziano l'alta formazione. Lo annuncia l'assessore regionale alle Politiche formative Pietro Quaresimale dopo la decisione della Giunta regionale che ha stanziato circa un milione di euro da destinare ai voucher di Alta Formazione. "Si tratta TRASACCO - RALLENTA LA CURVA EPIDEMIOLOGICA , LOBENE: CHIUSURA MOSCHEA FINO A FINE MESE: Redazione- Nove positività al Covid-19 negli ultimi giorni e andamento epidemiologico in netto miglioramento. Dopo lo screening gratuito effettuato su tutti i dipendenti delle aziende agricole operanti nel territorio di Trasacco, il sindaco Cesidio Lobene esprime la propria soddisfazione per ABRUZZO - DAL PRIMO LUGLIO VACCINAZIONI ANCHE NELLE FARMACIE, CONFRONTO PER ASTRAZENECA: Redazione- Prenderanno il via il prossimo primo luglio le vaccinazioni anti Covid 19 nelle 225 farmacie abruzzesi che hanno aderito alla campagna.Lo comunica l'assessore alla Salute, Nicoletta Verì, dopo la riunione operativa con le associazioni dei farmacisti che si è WEBINAR| LE LINEE GUIDA DI CONFARTIGIANATO PER LE MICRO E PICCOLE IMPRESE: Redazione- Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il Regolamento (UE) 2016/679 – GDPR in materia di Privacy, recepito dal D.Lgs. 10 Agosto 2018 n.101, vigente dal 19/09/2018. Le aziende devono, dunque, affrontare il tema della conformità alla nuova normativa

OTTOBRE,ARRIVANO I RINCARI.ECCO LE MIGLIORI OFFERTE PER RISPARMIARE

In evidenza OTTOBRE,ARRIVANO I RINCARI.ECCO LE MIGLIORI OFFERTE PER RISPARMIARE

Redazione-Cronaca di un rincaro annunciato. Così potremmo definire l’aumento del costo delle bollette ufficializzato dall’Autorità per l’Energia nel consueto aggiornamento trimestrale. Per molti una conferma delle ipotesi fatte negli ultimi mesi che prevedevano, dopo un perdurare di ribassi, un salasso autunnale.

In realtà vanno fatte alcune precisazioni: se da un lato avremo un aumento del costo dell’elettricità del 3,4%, del 2,4% per il gas, è anche vero che, in virtù del calo prezzi dei primi 9 mesi dell’anno, in media le famiglie italiane chiuderanno il 2015 con un risparmio di 60 euro.

Due i principali fattori che hanno inciso sulle bollette autunnali: innanzitutto l’aumento dei costi complessivi per l’approvvigionamento della “materia energia”, fortemente influenzato dal caldo record dei mesi estivi. Basti pensare che a luglio i prezzi registrati all’ingrosso sono aumentati del 39% rispetto al mese precedente, un dato che ha impattato sulla base dei costi effettivi sostenuti dall’Acquirente Unico oltre che sulle stime dei costi previsti per i mesi successivi. 

Hanno influito sui rincari anche i costi per gli incentivi all’efficienza energetica e l’adeguamento al rialzo degli oneri di sistema. Questi ultimi sono stati “appesantiti” da alcuni costi straordinari e rilevanti, il cui valore si aggira tra 1,5 e 2 miliardi di euro, legati alla conclusione del meccanismo di ritiro dei certificati verdi nel 2016. Su questo punto il Governo è stato chiamato a pronunciarsi dall’Autorità, al fine di mitigare l’impatto del meccanismo attuando una spalmatura.

Al di là dei macro numeri ed entrando nel dettaglio della spesa procapite, va però precisato che lo scenario non è così allarmante. Come ha fatto notare l’Autorità, in media una famiglia tipo spenderà entro dicembre 2015 circa 505 euro per la componente luce: una somma comunque inferiore del 2,2% rispetto all’anno precedente, con un risparmio di oltre 11 euro.

Analogo discorso per il gas, per cui la riduzione della spesa familiare rispetto al 2014 ammonta addirittura al 4,2%. In pratica quest’anno le famiglie risparmieranno circa 50 euro, con una spesa media di circa 1.123 euro.

Cumulando le due voci di spesa luce+gas, avremo dunque un risparmio medio a famiglia di oltre 60 euro. Per la componente gas va sottolineato un lieve calo della componente materia prima, fisiologica conseguenza del ribasso delle quotazioni a termine nei mercati all’ingrosso in Italia e in Europa. Diversamente, la dinamica dei consumi prevede di solito un trend al rialzo dei costi legato all’utilizzo stagionale del riscaldamento.

A fronte dell’annuncio dei rincari, le associazioni consumatori si sono prontamente mosse per far sì che venga introdotto nella Legge di Stabilità un taglio alla tassazione sulle bollette energetiche.
In ogni caso, per beneficiare delle migliori offerte sul mercato energia è utile confrontare le tariffe online individuando la soluzione più indicata per le proprie esigenze.

Volendo fare una simulazione attraverso la sezione dedicata alle tariffe di energia elettrica su Segugio.it, al 2 ottobre, per una potenza impegnata di 4,5kW, Enel Energia propone E-Light, l’offerta che consente di risparmiare fino a 109,72 euro l’anno, con primo anno bloccato a 1.085,35 euro. L’attivazione è gratuita e con il servizio Bolletta Chiara è possibile pianificare la spesa bimestrale. Nella versione E-Light Verde, che utilizza fonti rinnovabili, il risparmio è di 78,05 euro, con prezzo bloccato a 1.117,02 euro.

Eni propone invece la tariffa bioraria Link, con attivazione e check-up energetico gratuiti, servizio webolletta e assicurazione Eni Sos Casa. Il prezzo è bloccato per il primo anno a 1.142,05 euro, con un risparmio di 53,01 euro.

Infine A2A propone Prezzo Sicuro Web+, l’offerta che permette di risparmiare 36,23 euro, con il primo anno bloccato a 1.158,83 euro, gestione online del contratto di fornitura e in più il servizio Bollett@mail che permette di ricevere direttamente le bollette via mail, senza accumuli di documenti cartacei nel totale rispetto dell’ambiente.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.