BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI - LO SPETTRO DI BROCKEN IL RARO FENOMENO IMMORTALATO SUI MONTI: Il biologo Alessandro Rossetti ha scattato la foto sulla cresta del Redentore, il fenomeno può intimorire chi non lo conosce. L’immagine pubblicata sui social ha incuriosito molte persone. o scorso 8 luglio ha immortalato con uno scatto un fenomeno speciale. DAL GIAPPONE L'UVA KOSHU, L'UVA ROSA PERLA DA CUI NASCE UN VINO IDILLIACO CON PROFUMI AGRUMATI ED INTENSI: L’uva Koshu è una varietà di uva rosa perla, con sfumature chiare bianche, che ha trovato il suo habitat ideale nella regione di Yamanashi, in Giappone. Con una storia che risale a oltre mille anni fa, questa uva ha un PESCARA . AGGREDISCE L'ANZIANA MADRE E LA FA CADERE, DIVIETO DI AVVICINAMENTO: Ieri pomeriggio la squadra volante di Pescara è intervenuta in un’abitazione della zona colli per una violenta lite familiare segnalata sul numero di emergenza 112. Sul posto gli agenti hanno accertato che, all’interno della casa, una 49enne aveva insultato e ROCCA SCALEGNA (CHIETI) - LA LEGGENDA DELL'ANTICO CASTELLO: Se vi capita di fare un giro nelle Terre dei Trabocchi, e scegliete un itinerario collinare, sarete di certo attratti dal maestoso Castello di Roccascalegna, che sovrasta la collina tra il Sangro e l’Aventino, in quel di Chieti. Teatro di IL PARROZZO, IL DOLCE DANNUNZIANO: Il Parrozzo nasce ed affonda le sue origini nella società agricola. Era un antico pane delle mense contadine che, i pastori abruzzesi ricavavano dalla meno pregiata farina di mais, veniva poi cotto nel forno a legna. Nacque come dolce natalizio CARSOLI - NUOVO SPORTELLO CAM, NUOVE APERTURE AL CITTADINO: Il nuovo sportello del cittadino, del CAM, che si trova all'ingresso del paese avrè le seguente date di apertura , per i servizi al cittadino : 31 Luglio 2024 (commerciale) 7 Agosto (crediti) 28 Agosto (commerciale) 11 settembre (crediti) 25 settembre (commerciale) 9 ottobre (crediti) 23 ottobre PIANA DEL CAVALIERE - CON LA NUOVA CLASSIFICAZIONE LA ZONA E' DI TIPOLOGIA DUE, ARANCIONE, CON MEDIA CRITICITA' SISMICA: Con la deliberazione n. 425 del 15 luglio 2024, la Giunta Regionale ha preso atto e adottato la nuova classificazione sismica della Regione Abruzzo, elaborata dal Servizio Prevenzione dei rischi di protezione civile dell’Agenzia regionale di PC e approvata con ABRUZZO - NUOVA CLASSIFICAZIONE SISMICA DELLA REGIONE: Con Deliberazione n. 425 del 15 luglio 2024, la Giunta Regionale ha preso atto e adottato la nuova classificazione sismica della Regione Abruzzo, elaborata dal Servizio Prevenzione dei rischi di protezione civile dell’Agenzia regionale di PC e approvata con Decreto TIVOLI - RICERCHE IN CORSO PER UN 15ENNE, DA TRE GIORNI NON SI HANNO NOTIZIE: Andrea Esposito, 15 anni, è scomparso dal Tivoli Terme, dove è stato avvistato l’ultima volta martedì 16 luglio. L’accorato appello dei genitori e del Comitato Scientifico ricerca scomparsi è stato rilanciato via social. E' un ragazzo snello con un tatuaggio AVEZZANO - IL NUOVO MUNICIPIO SI FARA', LAVORI SBLOCCATI: Finalmente, con i finanziamenti del PNRR, si sblocca una situazione in fermo da anni. I Lavori per il completamento del nuovo Municipio di Avezzano, a breve partiranno. Inizia una storia diversa per la riqualificazione urbana del quartiere. Si chiude il

MORTALITA',IMPENNATA MISTERIOSA NEL 2015.IL GIALLO DEI 45MILA SCOMPARSI

In evidenza MORTALITA',IMPENNATA MISTERIOSA NEL 2015.IL GIALLO DEI 45MILA SCOMPARSI

Redazione-Nel 2015 il numero di morti nel nostro Paese è salito dell’11,3%. Come durante la guerra. In un anno, riporta Repubblica, ci sono stati 67mila decessi in più rispetto al 2014 (45mila fino ad agosto). Un aumento misterioso, che non si vedeva dagli anni Quaranta.

I dati del bilancio demografico mensile dell’Istat raccontano qualcosa di abnorme, che già impegna i demografi e presto, quando saranno note le fasce di età e le cause, darà molto da lavorare anche agli esperti della sanità. Nei primi otto mesi dell’anno (quindi fino ad agosto) si sono registrati 445mila decessi, contro i 399mila del 2014. Con un media mensile di 55mila morti contro i 50mila dell’anno precedente.
“Numero impressionante”, commenta sul sito di demografia Neodemos il professor Gian Carlo Blangiardo: “Ciò che lo rende del tutto anomalo è il fatto che per trovare un’analoga impennata della mortalità, con ordini di grandezza comparabili, si deve tornare indietro sino al 1943 e, prima ancora, occorre risalire agli anni tra il 1915 e il 1918″.

Nel 2013 e nel 2014, tra l’altro, il numero dei morti era calato, ma sempre di poco: mai si erano raggiunte percentuali in doppia cifra. Perché? E’ un problema sanitario o un semplice processo di invecchiamento della popolazione italiana? “Stiamo lavorando per dare una spiegazione a questo fenomeno”, dice il direttore di Agenas, agenzia sanitaria delle Regioni, Francesco Bevere.
I ricercatori raccolgono i dati dei decessi negli ospedali per risalire alle cause. Emilia Romagna e Lombardia hanno già confermato tassi di crescita dei decessi in corsia in linea con quelli registrati dall’Istat.

Per ora si sa che gli incrementi maggiori si sono avuti a gennaio, febbraio e marzo (+6, +10 e +7mila morti rispetto all’anno precedente), mesi in cui si scatenano le influenze. Sicuramente c’è stato un calo delle vaccinazioni ma è comunque difficile pensare che solo la malattia di stagione abbia prodotto tali effetti. E non regge nemmeno la giustificazione dell’invecchiamento della popolazione. Il giallo delle morti in Italia c’è e deve essere risolto. Di certo, come sottolinea Neodemos, la crisi e i tagli alla sanità non sono un bene.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.