BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CENTRO RACCOLTA RIFIUTI DI ARSOLI | L'AMMINISTRAZIONE CAUCCI INCASSA IL NO DELLA SOPRINTENDENZA: Redazione- Dal Comitato Civico " Arsoli Libera" , riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato :<< Finalmente la pessima idea di realizzare un Centro Raccolta Rifiuti in Via Aprutina è ormai naufragata.Il parere negativo della Soprintendenza è chiaro e inesorabile, e LA LUNA CELATA | DOPO LA TERAPIA DEL COVID, ECCO I MIEI SECONDI 40 ANNI: Redazione- Un mese di terapia intensiva a causa del Covid all’ospedale “Cardarelli” di Napoli. Un viaggio all’inferno, senza l’aiuto di Virgilio, ma con la forza dell’amore, la vicinanza di Wanda, sua musa ispiratrice, e la volontà di completare un libro XXII EDIZIONE DEL PREMIO MASSIMO TROISI: Tra gli ospiti in programma  Ezio Greggio, Ale e Franz, Gigi Finizio, Sandra Milo, Nathaly Caldonazzo, Ebbanesis, Super4 e Vincenzo De Lucia. Conduce le serate Titta Masi.  Redazione- La XXII edizione del Premio dedicato al grande attore sangiorgese è organizzata e promossa dalla Città di San Giorgio a Cremano (Na) e CONFERENZE SUL FUTUTO ALLA FESTA DELL'UNITA' A PESCARA: Redazione- Si apre domani mercoledì 6 luglio nella cornice della Festa Unità a Pescara, alle 21 all’Auditorium Cerulli, il ciclo “Conferenze sul futuro” promosso dal Comitato per le Idee del Partito Democratico abruzzese.“Abbiamo voluto dedicare questa prima conferenza alla dolorosa ROCCA SAN GIOVANNI PRESENTA IL CALENDARIO DEGLI EVENTI ESTIVI: Tanti eventi di musica, cultura, sport ed enogastronomia per tutte le età Redazione –  Musica, cultura, enogastronomia, sport e teatro per gli eventi estivi a Rocca San Giovanni. Un ricco calendario di iniziative, a partire da domani, che coinvolgeranno il centro DALL’ECCELLENZA CULINARIA ALLO SVILUPPO DEL TERRITORIO | LA PATATA DEL FUCINO IGP PROTAGONISTA DEL CONVEGNO PROMOSSO DALL’AMPP: Anteprima dei risultati che presto porteranno all’innovazione del prodotto. Redazione- La patata del Fucino IGP torna sotto i riflettori con il Convegno “Dall’eccellenza culinaria allo sviluppo del territorio”, organizzato dall’AMPP, Associazione Marsicana Produttori Patate, in collaborazione con l’Accademia Italiana della Cucina, LE VACANZE LUCHESI ACCENDONO L'ESTATE | DUE MESI DI ARTE, CULTURA ED EVENTI SPECIALI: Redazione- Grande musica, teatro, spazi letterari, sport, iniziative speciali, itinerari nel gusto: tutto pronto a Luco dei Marsi per il nuovo appuntamento con le "Vacanze luchesi", l’atteso cartellone degli eventi estivi giunto quest'anno alla quinta edizione. Nel programma, pensato in LAZIO YOUTH CARD | UNA ESTATE A PORTATA DI APP: Un’estate a portata di app: fino al 30 settembre per gli Under30 ingressi gratuiti per oltre 100 concerti, 10.000 buoni libro e biglietti per viaggiare gratis nel Lazio fra cultura, natura, mostre, relax alle terme e molto altro con LAZIO I PAPI E CELESTINO V | IN VIAGGIO VERSO LA TERRA DI ORIGINE: Redazione- Un lungo viaggio per raggiungere Sant’Angelo d’Alife, in una rovente domenica di luglio, Comune in provincia di Caserta di circa duemila abitanti gemellato con L’Aquila che vanta i natali di Celestino V, per l’evento eccezionale dell’anteprima assoluta del libro PAGINE D'ARPA | A PESCARA ARRIVA IL MAESTRO DAVIDE BURANI: Evento realizzato dall’Accademia musicale OSA, appuntamento sabato 9 luglio alle ore 21 all’Auditorium Cerulli la Casa delle Arti Redazione- L’Accademia musicale OSA (Officina Scuola Arte), apre la stagione estiva del ciclo di incontri culturali Addetti ai Lavori 2022 con un grande

IL DEBITO PUBBLICO CI PORTERA' ALLA BANCAROTTA:PARADOSSI DI UNA POLITICA SBAGLIATA

In evidenza IL DEBITO PUBBLICO CI PORTERA&amp;#039; ALLA BANCAROTTA:PARADOSSI DI UNA POLITICA SBAGLIATA

Redazione-Il debito pubblico in Italia è passato da € 114, 07 miliardi del 1980 a 2.169, 90 mld. del 2015;  Nel  2010 era di  € 1.843,20  Un incremento incredibile che non conosce sosta, nemmeno quando la spesa diminuisce, come accaduto lo scorso anno con il calo dei tassi di interesse e il crollo del prezzo del petrolio, questo perché l’ammontare della spesa pubblica è rimasto quasi immutato per una politica che continua a non voler individuare ed eliminare gli sprechi e le clientele. Per quanto riguarda invece le entrate tributarie, lo scorso anno sono  aumentate del 6,4%  passando da 407,79 miliardi del 2014  a 433,44 miliardi di euro del 2015, quindi con un incremento di 25,65 miliardi. Ma tale crescita è dovuta all’incremento della pressione fiscale, all’aumento di aliquote, addizionali regionali, comunali e  all’istituzioni di nuovi tributi locali quali Imu  agricola e Tasi.L’attenzione su questo tema è stato sollevato dal commercialista Giuseppe Implatini, presidente del movimento Cambiare Scicli, la quale convinzione è quella che bisogna partire da un confronto politico serio sul debito pubblico se si vogliono risollevare  davvero le sorti del paese. Molti percepiscono il tema del debito pubblico come marginale, ma invece è un elemento che condiziona, e non poco, la vita quotidiana dei cittadini e la vita economica delle imprese.

Da Stato di diritto a Stato di oppressione

 

«In Italia- dice Implatini-  lo Stato di diritto  è stato sostituito da uno “Stato di oppressione  burocratico – fiscale” che sta massacrando  imprese, lavoratori autonomi, piccoli pensionati, ceti popolari  e ceto medio, a vantaggio di un blocco politico-sociale di parassiti, imboscati  e privilegiati di ogni genere costituenti la base elettorale dell’attuale sistema di potere gestito dal Partito Democratico  e soci.Da quanto detto – sostiene ancora Implatini- risulta evidente che  l’Italia è destinata alla bancarotta se non  si interverrà a modificare l’intero sistema fiscale riducendo la pressione fiscale, cancellando adempimenti inutili e imposte assurde, tagliando  sperperi e privilegi  in modo da  ridurre gradualmente il debito pubblico e incentivare l’occupazione e il lavoro produttivo».

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.