BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
EFFETTO DRAGHI - AUMENTERANNO LE DIFFICOLTA' ECNOMICHE, VIA REDDITO DI CITTADINANZA E DI EMERGENZA: Qualcuno credeva nel cambiamento, che avverrà per l'Italia, in peggio soprattutto per le tasche degli italiani. Tutto questo voluto dalla mossa, assurda, di Renzi, di far cadere il governo, per mettere un banchiere al comando. I primi ad accorgersi della IL NUOVO SINGOLO STRUMENTALE DI BATTISTA: Redazione- Si intitola “Ὁ δαίμων” il nuovo singolo strumentale di BATTISTA, disponibile da oggi 24 febbraio 2021 su tutti i digital store e piattaforme streaming. Il nuovo lavoro del giovane cantautore abruzzese Pierpaolo Battista questa volta esplora lo strumento della PD ABRUZZO| PRESENZA MAFIE IN REGIONE SEMPRE PIU' ALLARMANTE: Redazione- La presenza delle mafie in Abruzzo è persino superiore alle dimensioni che emergono dalla relazione semestrale della Direzione Investigativa Antimafia. L’allarme è lanciato dal PD Abruzzo, dalla responsabile del Forum Antimafia Teresa Nannarone e dal segretario Michele Fina, che IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SERGIO MATTARELLA RINGRAZIA E LODA IL POETA E VIOLINISTA ANDREA PETRICCA: Redazione- Il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella ha inviato una lettera personale di ringraziamento e apprezzamento al poeta e violinista aquilano Andrea Petricca, il quale ha esposto le sue idee, i suoi progetti culturali e le sue preoccupazioni sul TERAMO - TRAGEDIA ALL’ OSPEDALE, 79ENNE SI LANCIA DA UNA FINESTRA DAL QUINTO PIANO: Redazione- Un paziente di 79 anni di Castellalto, questa mattina alle 11.15, si è lanciato dal quinto piano del reparto di Medicina di Teramo. Inutili i soccorsi, l’anziano è morto sul colpo.Come riferisce una nota della Asl, l’uomo ha forzato CAM - PIERLEONI INDAGATO PER INTERRUZIONE DI SERVIZIO PUBBLICO. MANCATA EROGAZIONE A CARSOLI E FRAZIONI: Redazione- Alessandro Pierleoni,Presidente del Consiglio di sorveglianza del CAM, nonché consigliere di maggioranza nel comune di Avezzano, è stato indagato per Interruzione di servizio pubblico o di pubblica utilità. I fatti contestati risalgono alla notte compresa tra il 28 e 29 ottobre 2017, quando CARSOLI - 27 E 28 FEBBRAIO CAMPAGNA SCREENING TEST COVID: CARSOLI - 27 E 28 FEBBRAIO CAMPAGNA SCREENING TEST COVID UNIONE CIVICA PER CARSOLI| CHIARIMENTI SU RISPOSTA DEL SINDACO: Redazione- Dal Gruppo di Minoranza al Comune "Unione Civica per Carsoli", riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Ancora una volta, di fronte ad un articolo, diretto esclusivamente a sottolineare un comportamento non opportuno ed controproducente del sindaco, è partito un MOZEZ| DESTINY RIDE: Redazione- Al ritmo serrato di un basso ostinato, si apre la profonda riflessione sulla vita del nuovo singolo di Mozez ( Mozez Wright) intitolato Destiny Ride. Ritorna il desiderio di unità cosmica, ricongiungendo uomo e Universo, superando i confini della Terra, immaginando un futuro SEN. DI GIROLAMO| MOZIONE IN SENATO PER I PUNTI NASCITA: Redazione- Con 26 sottoscrizioni, tra le quali quella del riconfermato Sottosegretario al Ministero della Salute Sileri, ho depositato in Senato la mia Mozione che impegna il Governo a definire nuovi criteri per riorganizzare i Punti Nascita sui territori garantendo sicurezza

LE BANCHE ORA POSSONO ESPROPRIARE LE CASE GRAZIE AD UN NUOVO INTERVENTO DEL GOVERNO

In evidenza LE BANCHE ORA POSSONO ESPROPRIARE LE CASE GRAZIE AD UN NUOVO INTERVENTO DEL GOVERNO

Redazione-Mentre in queste ore l'attenzione era tutta concentrata sulle Unioni civili e sui vari accordi intercorsi tra le parti per la sua attuazione, il Ministro Boschi mette in atto un decreto che sembra favorire gli Istituti bancari a discapito ancora una volta dei cittadini, privati ora delle poche tutele che ancora possedevano. Il Fatto Quotidiano ci riferisce di quanto sta accadendo nelle stanze dl potere e di come cambieranno i rapporti esistenti tra la banca ed il cliente, che sottoscrive un mutuo e di quelli che già l'hanno fatto, modificandogli di fatto in maniera unilaterale le condizioni anche per quei contratti già in essere.

Il Governo ripristina il "patto commissorio" e la possibilità che le banche esproprino la casa di proprietà

 

Ancora una volta adducendo la necessità di seguire le direttive Europee, il ministero che fa capo alla Boschi ha eliminato l'articolo 2744 del codice civile, quello che proibiva il "patto commissorio". Questo patto dice in sostanza che se il debitore non rispetta le scadenze, il suo bene ipotecato, tipo la propria casa, o dato in pegno diventa automaticamente di proprietà del creditore. Tutto ciò comporta che:

 

    l'Istituto finanziario diventerà padrone del bene immobile in tempi rapidi e potrà disporne la vendita e soprattutto il prezzo per rientrare dei capitali.

    il cambio di proprietario avverrà dopo il mancato pagamento di 7 rate anche non consecutive.

    il decreto ha valore anche per i contratti di mutuo già stipulati, perché la modifica unilaterale sulla materia di cambio di proprietà per soddisfare un debito si può applicare anche per i testi già in essere.

 

Come difendersi, la risposta delle varie associazioni

 

Dopo la truffa delle Banche, come quella Etruria ed una soluzione ancora lontana da trovare da parte del Governo, ora questa legge a loro favore creà certamente malumori e preoccupazione. Le persone si sentono tradite dalle istituzioni e perciò le varie organizzazioni dei consumatori sono pronte a riunirsi per osteggiare questo decreto lesivo per  loro. Nel frattempo l'associazione degli agenti immobiliari, la Fiaip, si è già mossa, facendo sentire la propria voce. Critica i termini del decreto, profondamente ingiusto verso chi in difficoltà, non permettendo al debitore di difendersi nelle giuste sedi. Accusa anche che facendo così si potrebbe compromettere il già precario rapporto di fiducia esistente tra consumatore ed Istituto di credito per le future stipule di contratti di mutuo. Auspicano, infine, buon senso da parte del governo, ripistinando le norme vigenti e permettere ai cittadini di poter credere ancora che la casa sia un bene imprescindibile, questo lo speriamo noi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.