BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PD ABRUZZO| DOMANI INIZIA IL PRIDE WEEK: Redazione- Inizierà domani domenica 20 giugno, con un dibattito all’Aquila a Campo Imperatore, la serie di iniziative della Pride Week organizzata dalle associazioni riunite nel coordinamento “Abruzzo Pride”. Marielisa Serone e Quirino Crosta, rispettivamente responsabile “Politiche per la parità e DI GIROLAMO | ANCHE LA TERAMO MARE TRA LE INFRASTRUTTURE PER AMMODERNARE L’ABRUZZO: Redazione- C’è anche la “Teramo mare” tra le ulteriori 44 opere pubbliche sbloccate con commissariamento in continuità con il lavoro del Movimento 5 Stelle e dei precedenti governi del presidente Giuseppe Conte. Un risultato per il quale ho molto lavorato IL PREMIO PRATOLA PUNTA SULLA PACE E SULLA SOLIDARIETA': Redazione- Sarà all’insegna della pace e della solidarietà l’undicesima Edizione del Premio Nazionale Pratola 2021 che andrà in scena venerdì 25 giugno dalle ore 18.00, presso la struttura Santacroce Meeting di Sulmona. Nell’anno del decennale della manifestazione, l’Associazione Futile Utile FRANCESCO TORGE| CUORE BUCATO: Redazione- La musica e il testo sembrano essere stati composti l’una per l’altro nel nuovo – ed unico del 2021 – singolo del cantante abruzzese Francesco Torge. “Cuore bucato” è il titolo del nuovo brano che sarà disponibile su tutte MICHELE FINA INCONTRA GIOVANNI LOLLI E UMBERTO GENTILONI: Redazione- Saranno l'onorevole Giovanni Lolli e Umberto Gentiloni, professore di storia contemporanea all'Università La Sapienza di Roma, gli ospiti del 64esimo incontro della rubrica di Michele Fina, intitolata "Dialoghi. La domenica con un libro". Il dialogo - sul libro di Gentiloni CELANO - SI RIBALTA GRU AD ORTONA DEI MARSI, MUORE 59ENNE DI CELANO, LASCIA MOGLIE E 3 FIGLI, APERTA INCHIESTA: Redazione- Purtroppo ancora un incidente nortale sul lavoro. Ad Ortona dei Marsi, in provincia dell’Aquila. A perdere la vita Antonio Cicchetti, 59enne di Celano.Dalle prime notizie, sembra che il Cicchetti  è stato schiacciato dal ribaltamento della la gru che stava guidando..Dipendente LECCE DEI MARSI - MARCO,IL CUCCIOLO NATO DA UNA COPPIA DI AQUILE REALI: Redazione- Lecce nei Marsi da pochi giorni ha un nuovo abitante e questa volta si tratta di un piccolo cucciolo di Aquila Reale.Si chiama Marco ed è stato annunciato tramite il profilo Facebook del Vicesindaco Barile, che ha postato dei ABRUZZO - QUARESIMALE " ARRIVANO 600 MILA EURO PER IL TERZO SETTORE ": Redazione- Ammontano a 600 mila euro le risorse finanziarie messe a disposizione degli enti del Terzo Settore. Lo comunica l'assessore regionale alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale, dopo che la Giunta regionale su suo impulso ha dato il via libera alla ABRUZZO - IMPRUDENTE " SEI MILIONI PER LA PREVENZIONE DANNI FORESTE: Redazione-  Sei milioni di euro per finanziare interventi volti alla prevenzione dei danni alle foreste abruzzesi derivanti da incendi, dissesto idrogeologico ed attacchi parassitari, con contributi in conto capitale al 100% che possono arrivare fino a 300mila euro: sono aperti ABRUZZO - PER DUE GIORNI LA REGIONE DIVENTA CAPITALE DEL CICLOTURISMO ITALIANO: Redazione- Il mondo del cicloturismo italiano si ritrova in Abruzzo per una due giorni che di fatto apre la stagione estiva 2021. Domani e dopodomani sono previsti due eventi a Pescara organizzati dalla Regione Abruzzo, Legambiente e Isnart-Unioncamere: venerdì 18

MENO EUROPEI PIU' MIGRANTI: E' INIZIATA UNA SOSTITUZIONE DI POPOLI

In evidenza MENO EUROPEI PIU' MIGRANTI: E' INIZIATA UNA SOSTITUZIONE DI POPOLI Profughi

Redazione-“Con il flusso incontrollato di migranti – tuona Matteo Salvini ai microfoni di Rtl 102.5 – è in corso un tentativo di sostituzione di popoli per far lavorare schiavi a tre euro l’ora”. I numeri danno ragione al leader della Lega Nord. Nel 215, per la prima volta nella storia dell’Europa, sono morte più persone di quelle che sono nate (5,2 milioni contro 5,1 milioni). Eppure la popolazione europea è aumentata passando da 508,3 milioni a 510,1milioni abitanti. Questo perché è aumentato il numero dei migranti.Mentre gli europei spariscono lentamente, gli extracomunitari continuano ad aumentare. È in atto, per dirla con le parole di Salvini, una vera e propria “sostituzione” di popoli. Certo, va detto, la colpa è tutta nostra. Da una parte perché non facciamo abbastanza figli per garantire il ricambio generazionale, dall’altra perché non difendiamo i nostri confini. Questo fenomeno colpisce soprattutto l’Italia che, come rileva l’Eurostat, è il Paese europeo in cui nascono meno bambini. Il tasso di natalità è, infatti, dell’8 per mille. Nel Nord Europa la situazione va meglio. Ma non abbastanza. Durante il conferimento del premio Carlo Magno,papa Francesco aveva tuonato contro una Europa “nonna, vecchia e sterile”. “Sogno un’Europa giovane, capace di essere ancora madre” – aveva detto papa Francesco – sogno un’Europa che si prende cura del bambino, che soccorre come un fratello il povero e chi arriva in cerca di accoglienza perché non ha più nulla e chiede riparo. Sogno un’Europa, in cui essere migrante non sia delitto bensì un invito ad un maggior impegno con la dignità di tutto l’essere umano”.

La “vecchia” Europa è sostituito, un po’ alla volta, dai nuovi arrivi. “Servono più migranti in Italia – ha ribadito in più di un’occasione Laura Boldrini – salveranno il Paese dall’invecchiamento”. per il presidente della Camera, “l’integrazione conviene perché siamo un Paese che invecchia mentre aumenta il numero di giovani che decide di lavorare o studiare all’estero”. “Se non si invertirà questa tendenza – continuava – è stato calcolato che per garantire una popolazione di 66 milioni di italiani, il nostro Paese dovrà consentire l’accesso ogni anno a 300-400 mila migranti, altrimenti la popolazione italiana scenderà al di sotto dei 45 milioni”. E così sta succedendo. Con buona pace degli europei che spariscono, uno dopo l’altro. Per Salvini, ad avvantaggiarsene è l’insieme delle associazioni e delle cooperative che si occupano dell’emergenza migranti.(Fonte:ilgiornale.it)

Profughi

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.