BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
IL NUOVO SINGOLO STRUMENTALE DI BATTISTA: Redazione- Si intitola “Ὁ δαίμων” il nuovo singolo strumentale di BATTISTA, disponibile da oggi 24 febbraio 2021 su tutti i digital store e piattaforme streaming. Il nuovo lavoro del giovane cantautore abruzzese Pierpaolo Battista questa volta esplora lo strumento della PD ABRUZZO| PRESENZA MAFIE IN REGIONE SEMPRE PIU' ALLARMANTE: Redazione- La presenza delle mafie in Abruzzo è persino superiore alle dimensioni che emergono dalla relazione semestrale della Direzione Investigativa Antimafia. L’allarme è lanciato dal PD Abruzzo, dalla responsabile del Forum Antimafia Teresa Nannarone e dal segretario Michele Fina, che IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SERGIO MATTARELLA RINGRAZIA E LODA IL POETA E VIOLINISTA ANDREA PETRICCA: Redazione- Il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella ha inviato una lettera personale di ringraziamento e apprezzamento al poeta e violinista aquilano Andrea Petricca, il quale ha esposto le sue idee, i suoi progetti culturali e le sue preoccupazioni sul TERAMO - TRAGEDIA ALL’ OSPEDALE, 79ENNE SI LANCIA DA UNA FINESTRA DAL QUINTO PIANO: Redazione- Un paziente di 79 anni di Castellalto, questa mattina alle 11.15, si è lanciato dal quinto piano del reparto di Medicina di Teramo. Inutili i soccorsi, l’anziano è morto sul colpo.Come riferisce una nota della Asl, l’uomo ha forzato CAM - PIERLEONI INDAGATO PER INTERRUZIONE DI SERVIZIO PUBBLICO. MANCATA EROGAZIONE A CARSOLI E FRAZIONI: Redazione- Alessandro Pierleoni,Presidente del Consiglio di sorveglianza del CAM, nonché consigliere di maggioranza nel comune di Avezzano, è stato indagato per Interruzione di servizio pubblico o di pubblica utilità. I fatti contestati risalgono alla notte compresa tra il 28 e 29 ottobre 2017, quando CARSOLI - 27 E 28 FEBBRAIO CAMPAGNA SCREENING TEST COVID: CARSOLI - 27 E 28 FEBBRAIO CAMPAGNA SCREENING TEST COVID UNIONE CIVICA PER CARSOLI| CHIARIMENTI SU RISPOSTA DEL SINDACO: Redazione- Dal Gruppo di Minoranza al Comune "Unione Civica per Carsoli", riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato:<<Ancora una volta, di fronte ad un articolo, diretto esclusivamente a sottolineare un comportamento non opportuno ed controproducente del sindaco, è partito un MOZEZ| DESTINY RIDE: Redazione- Al ritmo serrato di un basso ostinato, si apre la profonda riflessione sulla vita del nuovo singolo di Mozez ( Mozez Wright) intitolato Destiny Ride. Ritorna il desiderio di unità cosmica, ricongiungendo uomo e Universo, superando i confini della Terra, immaginando un futuro SEN. DI GIROLAMO| MOZIONE IN SENATO PER I PUNTI NASCITA: Redazione- Con 26 sottoscrizioni, tra le quali quella del riconfermato Sottosegretario al Ministero della Salute Sileri, ho depositato in Senato la mia Mozione che impegna il Governo a definire nuovi criteri per riorganizzare i Punti Nascita sui territori garantendo sicurezza CARSOLI - FINANZIATO IL PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DI COLLE SANT'ANGELO: Redazione- Un importante traguardo, la messa in sicurezza, e riqualificazione di colle Sant'Angelo. Sono 9960000 mila euro la liquidità per il progetto, finanziati dallo stato. In data 23 febbraio 2021, con decreto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’economia

FIRENZE DEDICA UNA PIAZZA ALLA GRANDE ORIANA FALLACI ED UN CONVEGNO SULLA SUA VITA

In evidenza FIRENZE DEDICA UNA PIAZZA ALLA GRANDE ORIANA FALLACI ED UN CONVEGNO SULLA SUA VITA Oriana Fallaci

Redazione-Il  coraggio e la passione. Erano priorità per Oriana Fallaci, la scrittrice e giornalista scomparsa il 15 settembre di 10 anni fa che verrà ricordata con diverse iniziative in tutta Italia. Firenze le intitolerà  giovedì alle 18 un piazzale, davanti alla Fortezza da Basso, mentre Rai Cultura proporrà questa sera alle 21.10 su Rai Storia un documentario firmato da Guendalina Biuso e Paolo Mieli.

Il capoluogo lombardo tributerà un ricordo all’agguerrita reporter(“giornalista e scrittore”, come amava definirsi”) giovedì alle 16.30 a Palazzo Pirelli (via Filzi 22 Milano, Sala Gonfalone, con ingresso libero). Il convegno, intitolato “Noi e Oriana” vede la partecipazione dei giornalisti Livio Caputo e Francesco Borgonovo (quest’ultimo, i nostri lettori hanno potuto apprezzarlo anche dalle colonne de IlPopulista), del leader leghista Matteo Salvini, del Governatore Roberto Maroni, del segretario della Lega Lombarda Paolo Grimoldi, dell’assessore alla cultura regionale Cristina Cappellini.

Un evento voluto, realizzato e moderato dal Capogruppo leghista al Pirellone Massimiliano Romeo, che ha dichiarato: “Anche se non ci ha mai amato, noi abbiamo sempre apprezzato la sua forza e la sua determinazione nel difendere i valori fondanti dell’Occidente”.
“Oriana cresce in una casa modesta e piena di libri, la sua famiglia è legata agli ideali libertari, valori e capisaldi della sua formazione come scrittore, giornalista e soprattutto come donna”, ricorda inoltre il documentario di Rai Storia in onda questa sera. “Cresce nella sua città natale, Firenze, durante il ventennio; a soli 13 anni è gia staffetta partigiana, con la sua bicicletta porta armi, messaggi, e volantini nascosti tra le verdure. L’orgoglio della combattente si forma fin dalla tenera età quando apprende che la libertà è un dovere prima ancora di essere un diritto. La consapevolezza della propria libertà, la determinazione per la scrittura sono il trampolino di lancio verso il successo e la notorietà che Oriana conquista in tutto il mondo”.Nel documentario, “dai primi reportage sul cinema e il mondo patinato della dolce vita romana e Hollywoodiana, alle interviste fatte ai potenti della storia, il nome di Oriana diventa un vero e proprio marchio. Racconta all’Italia, l’America di Kennedy, la corsa allo Spazio, il Vietnam, i massacri del Libano e della prima guerra del golfo, la sua visione del mondo islamico. I suoi libri, a dispetto di una certa critica italiana, si vendono in tutto il mondo a milioni di copie. Oriana è disubbidiente e si schiera solo dove decide lei. Difende, spesso a costi elevati, la libertà di dire ciò che pensa soprattutto quando ha di fronte i potenti della terra. Il riscatto di fronte al potere è questo il segreto della sua popolarità”. “A 10 anni dalla sua scomparsa il nome e la firma di Oriana sono più attuali che mai”, conclude la nota della Rai.(Fonte: Alfredo Lissoni-ilpopulista.it)

Valori

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.