BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
DI GIROLAMO SU VENDITE RECORD DI BICI ANCHE IN ABRUZZO| MERITO DELLA VISIONE POLITICA DEL M5S: Redazione- Gli operatori economici del settore della bicicletta confermano che anche in Abruzzo si registra una forte crescita delle vendite di questo mezzo di trasporto geniale e sostenibile. Le richieste sono letteralmente esplose in concomitanza del tanto attaccato quanto efficace POSTE ITALIANE: IN PROVINCIA DELL’AQUILA LE PENSIONI DI LUGLIO IN PAGAMENTO DAL 25 GIUGNO: Redazione- Poste Italiane comunica che in provincia dell’Aquila le pensioni del mese di luglio verranno accreditate a partire da venerdì 25 giugno per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I INFRASTRUTTURE, LEGA| GRAZIE AL NOSTRO IMPEGNO AL VIA INTERVENTO SU SS.80 DEL GRAN SASSO D'ITALIA: Redazione- “Con la proposta di nomina del commissario Mucilli, l’Abruzzo accelera sull’intervento SS 80 "del Gran Sasso d'Italia" - Tratta stradale Teramo - Mare: variante alla SS 80 dalla A14 (Mosciano S. Angelo) alla SS16.Ingegnere e dirigente ANAS, Mucilli è AIELLI: DOMANI LA PRESENTAZIONE DELLA CARTOLINA FILATELICA: Redazione- Poste Italiane partecipa alla inaugurazione del murale dedicato a Dante Alighieri, in programma ad Aielli domani, giovedì 24 giugno.Nell’ambito dell’evento, sarà infatti presentata la cartolina dedicata al piccolo comune marsicano, insieme all’annullo filatelico realizzato per l’occasione. Poste Italiane attiverà DA L'AQUILA PARTONO I - MESSAGGERRI D'ABRUZZO NEL MONDO-: Il libro di Dom Serafini sarà presentato il 9 Luglio 2021, ore 18, presso il GSSI Redazione- É vero, all’estero pochi sanno dove si trova l'Abruzzo, ma tutti conoscono L'Aquila, sia per il fatto che d'inverno è la cittá piú fredda POSTE ITALIANE| AL VIA L’HUB PER L’E-COMMERCE PIU’ GRANDE D’ITALIA: Redazione- Poste Italiane inaugura a Landriano (Pavia) il più grande hub d’Italia per l’e-Commerce e i servizi di corriere espresso. L’impianto sorge su una superficie totale di 80 mila metri quadrati, pari a 5 volte Piazza del Duomo a Milano, CONTINUA L'AVVENTURA-COMING & SONGS- DI MAURIZIO FERRANDINI:   Il rocker sanremese propone il videoclip a fumetti «Destinazione America » Redazione- Il 7 giugno è comparso on line "Destinazione America", il secondo singolo tratto dal disco IO NON C'ENTRO COL ROCK di Maurizio Ferrandini che, come un vero e proprio inno di resistenza APPALTI| OLTRE 80MILA LAVORATORI IN ABRUZZO CON PIU' TUTELE E DIRITTI: Redazione- “Sono oltre 80mila le lavoratrici e i lavoratori che in Abruzzo, su un totale di quattro milioni in tutto il Paese, beneficeranno di maggiori tutele e diritti grazie al lavoro del Partito Democratico nell’ambito del percorso parlamentare del decreto VISITE GUIDATA A CA' SPINEDA: Redazione- Sono aperte le prenotazioni per le prossime viste guidate della nuova ala espositiva di Ca’ Spineda, che accoglie la mostra “Pittori a Treviso e nella Marca tra Otto e Novecento con sguardi a Venezia”. I visitatori potranno accedere anche ai SPADAFORA INCONTRA IL FITNESS: Redazione- E’ stato allo Sport Village Campania, l’ex Ministro alle Politiche giovanili e allo sport, Vincenzo Spadafora, per incontrare chi nel fitness ce la sta mettendo davvero tutta in questa ripartenza, dopo tanti mesi di chiusura.Vincenzo Spadafora è da sempre

QUATTRO CARDINALI CONTESTANO PAPA FRANCESCO: "TROPPA CONFUSIONE SULLA COMUNIONE AI DIVORZIATI"

In evidenza QUATTRO CARDINALI CONTESTANO PAPA FRANCESCO: "TROPPA CONFUSIONE SULLA COMUNIONE AI DIVORZIATI" Papa Francesco

Redazione-La comunione ai divorziati risposati e le aperture di Papa Bergoglio continuano ad essere oggetto di proteste, di maldipancia, di contestazioni più o meno pubbliche. L’ultimo atto contro l’Amoris Laetitia, il documento post-sinodale con il quale Francesco aveva invitato i vescovi ad essere meno rigidi nel valutare le coppie risposate e ad ammetterle alla comunione previo un percorso di fede, è rappresentato da una dura lettera firmata da quattro cardinali, conosciuti per avere sempre avuto posizioni ultra ortodosse. Mueller, Brandueller, Caffarra e Meisner, i firmatari del testo, contestano al Papa di essere stato poco chiaro, di avere sollevato dubbi e confusioni tra i fedeli e tra gli stessi parroci, i quali si trovano disorientati ad armonizzare il nuovo spirito inclusivo con le norme rigorose del magistero precedente. Giovanni Paolo II, spiegano, aveva stabilito che la comunione si potesse dare ai coniugi divorziati e risposati solo se “cessavano di vivere assieme come marito e moglie, astenendosi dagli atti che sono propri degli sposi”. Insomma, niente sesso.  

I quattro cardinali avevano già inoltrato in precedenza al pontefice una riflessione simile, ma non avendo ottenuto alcuna risposta, hanno deciso di non demordere, reiterando i quesiti. “A noi sottoscritti ma anche a molti vescovi e presbiteri, sono pervenute numerose richieste da parte dei fedeli di vari ceti sociali sulla corretta interpretazione da dare al capitolo VIII della Amoris Laetitia. Con profondo rispetto ci permettiamo di chiederle di dare benevola risposta ai ‘dubia’”. I dubbi.

Brandmueller, Burke, Caffarra e Meisner precisano di volersi sottrarre al solito clichè dei conservatori e dei progressisti, perché, scrivono, “sarebbe fuori strada”. “Siamo profondamente preoccupati del vero bene delle anime, e non di far progredire nella Chiesa una qualche forma di politica. Vogliamo sperare che nessuno ci giudichi ingiustamente avversari del Santo Padre e gente priva di misericordia”. Per loro anche le coppie divorziate e risposate più consolidate continuano ad essere bollate come “conviventi more uxorio”, insomma dei fedifraghi, degli adulteri che vivono in una condizione oggettiva di peccato grave, perché il sacramento del matrimonio non è annullabile (salvo rarissimi casi). A loro giudizio la Veritatis Splendor di Giovanni Paolo II impedisce una interpretazione creativa del ruolo della coscienza che non è mai autorizzata a legittimare eccezioni nelle norme morali assolute che proibiscono azioni intrinsecamente cattive per il loro oggetto.(Fonte:ilmessaggero.it)

Papa Bergoglio

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.