BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
IL MONDO DELLE PALESTRE E DELLE SCUOLE DI DANZA SCENDE IN PIAZZA: Da Piazza Monte Citorio a Piazza del Popolo per il Popolo di Tutte le Attività Sportive.Il 9 Marzo a Roma in piazza del Popolo, dalle ore 15.00, Gli organizzatori YURI DORIAN GRAY e IMMA SCHETTINO, hanno voluto far sentire al VACCINI ABRUZZO - RIAPERTA PIATTAFORMA PER PRENOTAZIONI OVER 80, DIVERSAMENTI ABILI E CATEGORIE FRAGILI: L apiattaforma era rimasta attiva per dieci giorni dal 10 Febbraio al 28 Febbraio, raccogliendo di oltre 66mila adesioni. “In seguito alle numerose richieste ricevute in questi giorni, abbiamo deciso di riaprire la piattaforma telematica per le manifestazioni di interesse alla ABRUZZO - 47 NUOVI POSITIVI, 9 IN MARSICA: La ASL 1,nelle ultime 24 ore, ha registrato 47 nuovi positivi, di cui 9 nella Marsica. Dei nuovi contagiati, 4 fanno riferimento al Comune di Avezzano, 2 a Balsorano, 1 a Carsoli, 1 a Magliano de’ Marsi, 1 a Pescina. SENATO - UNA BUSTA CON PROIETTILI RECAPITATA A MATTEO RENZI: Una busta, con all’interno due bossoli di proiettile da arma da fuoco. È quanto è stato fatto recapitare al leader di Italia Viva Matteo Renzi nel suo ufficio a Palazzo Madama. La notizia è stata diffusa dalle agenzie di stampa, che hanno appreso il fatto ATTACCO TERRORISTICO IN SVEZIA| UN UOMO HA ACCOLTELLATO OTTO PERSONE: Redazione- Otto persone accoltellate in Svezia. E' successo a Vetlanda, una cittadina di circa 13mila abitanti nel sud del Paese. Secondo quanto riferiscono i media locali un giovane di 20 anni sarebbe stato fermato dalla polizia che nella sparatoria lo RIPERIMATRAZIONE VELINO-SIRENTE| PROPOSTA PRIVA DI OGNI LOGICA: Redazione- "In un momento storico in cui l'intera comunità mondiale è impegnata in un confronto costruttivo sullo sviluppo sostenibile e sulla tutela dell'ambiente ed in cui l'Unione Europea lancia il Green New Deal e pone la transizione ecologica solidale quale ANNA(SUSANNA) GIANCONTIERI MELE: L'INEFFABILE SAPORE DELLA DIGNITA': Redazione- È disponibile in libreria e negli store digitali “L'ineffabile sapore della dignità” di Anna (Susanna) Giancontieri Mele pubblicato da Pegasus Edition. Il romanzo è candidato al Premio Campiello 2021.«Partecipare al Premio Campiello è prestigioso. Arrivare fra i primi cinque NUOVO DPCM - MA I RISTORI DOVE SONO: Redazione- Si parlava di cambio istituzionale, ed invece il DPCM è uguale a quelli frmati da Conte , ma a differenza Conte ci metteva la faccia. Ne l uovo DPCM , non si parla di ristori per quelle attività che TAGLIACOZZO - IL MINISTERO DELL'ECONOMIA CONFERISCE AL COMUNE LA PATENTE DI ENTE VIRTUOSO: Redazione- Un grande encomio quello che arriva al Comune di Tagliacozzo. Il Comune di Tagliacozzo non ha debiti e il Ministero dell’Economia e della Finanze gli conferisce la patente di Ente virtuoso.Il Comune ha ridotto il proprio debito commerciale del 10% rispetto all’anno precedente ed ha effettuato i CARSOLI - NUOVA SANIFICAZIONE DEL TERRITORIO: Redazione- Nuova campagna di sanificazione del territorio carseolano, tra la sera del 2 Marzo e la sera del 3 Marzo. Nella notte del 2 sarà sanificato Carsoli, tutti i punti di maggior affluenza, e nella serata del 3 tutte le

QUATTRO CARDINALI CONTESTANO PAPA FRANCESCO: "TROPPA CONFUSIONE SULLA COMUNIONE AI DIVORZIATI"

In evidenza QUATTRO CARDINALI CONTESTANO PAPA FRANCESCO: "TROPPA CONFUSIONE SULLA COMUNIONE AI DIVORZIATI" Papa Francesco

Redazione-La comunione ai divorziati risposati e le aperture di Papa Bergoglio continuano ad essere oggetto di proteste, di maldipancia, di contestazioni più o meno pubbliche. L’ultimo atto contro l’Amoris Laetitia, il documento post-sinodale con il quale Francesco aveva invitato i vescovi ad essere meno rigidi nel valutare le coppie risposate e ad ammetterle alla comunione previo un percorso di fede, è rappresentato da una dura lettera firmata da quattro cardinali, conosciuti per avere sempre avuto posizioni ultra ortodosse. Mueller, Brandueller, Caffarra e Meisner, i firmatari del testo, contestano al Papa di essere stato poco chiaro, di avere sollevato dubbi e confusioni tra i fedeli e tra gli stessi parroci, i quali si trovano disorientati ad armonizzare il nuovo spirito inclusivo con le norme rigorose del magistero precedente. Giovanni Paolo II, spiegano, aveva stabilito che la comunione si potesse dare ai coniugi divorziati e risposati solo se “cessavano di vivere assieme come marito e moglie, astenendosi dagli atti che sono propri degli sposi”. Insomma, niente sesso.  

I quattro cardinali avevano già inoltrato in precedenza al pontefice una riflessione simile, ma non avendo ottenuto alcuna risposta, hanno deciso di non demordere, reiterando i quesiti. “A noi sottoscritti ma anche a molti vescovi e presbiteri, sono pervenute numerose richieste da parte dei fedeli di vari ceti sociali sulla corretta interpretazione da dare al capitolo VIII della Amoris Laetitia. Con profondo rispetto ci permettiamo di chiederle di dare benevola risposta ai ‘dubia’”. I dubbi.

Brandmueller, Burke, Caffarra e Meisner precisano di volersi sottrarre al solito clichè dei conservatori e dei progressisti, perché, scrivono, “sarebbe fuori strada”. “Siamo profondamente preoccupati del vero bene delle anime, e non di far progredire nella Chiesa una qualche forma di politica. Vogliamo sperare che nessuno ci giudichi ingiustamente avversari del Santo Padre e gente priva di misericordia”. Per loro anche le coppie divorziate e risposate più consolidate continuano ad essere bollate come “conviventi more uxorio”, insomma dei fedifraghi, degli adulteri che vivono in una condizione oggettiva di peccato grave, perché il sacramento del matrimonio non è annullabile (salvo rarissimi casi). A loro giudizio la Veritatis Splendor di Giovanni Paolo II impedisce una interpretazione creativa del ruolo della coscienza che non è mai autorizzata a legittimare eccezioni nelle norme morali assolute che proibiscono azioni intrinsecamente cattive per il loro oggetto.(Fonte:ilmessaggero.it)

Papa Bergoglio

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.