BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
NELLA RIFONDAZIONE DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE L'UOMO GUIDA SARA' GIUSEPPE CONTE: Redazione- Al conclave c'è l'intero stato maggiore governista. Quello che ha detto sì a Draghi e al ministero della Transizione Ecologica. E che, in una calda domenica di febbraio, dice sì a Giuseppe Conte. L'ex premier è al tavolo con VACCINI - SI PARLA DI 500 MILA DOSI AL GIORNO AD APRILE, E MARZO CHE FACCIAMO: Redazione- Credo che sia un vero e proprio FAR WEST ITALIANO, storie dal terzo mondo, con tutto rispetto per le nazioni in povertà, ma in Italia sembra una MANICOMIO DI STATO. Si parla, notizia di oggi dell'ANSA, che ad Aprile ITALIA - CAOS VACCINI, NON SI SA SE ARRIVERANNO E QUALI: Redazione- Un mese fa eravamo la nazione al terzo posto per vacciazione, ora siamo al tredicesimo posto. Non si capisce. la logica, del sistema di gestione della distribuzione nazionale, e tanto mena dell'approvigionamento. Molte sono le segnalazioni degli anziani, che CAOS RISTORI 5 - ANCORA SENZA BOZZA DI DECRETO, E LE ATTIVITA' CHIUDONO: Redazione- Il governo Conte, aveva preparato al bozza ad inizio Gnnaio e doveva esser approvato subito, ma lo zampino di Renzi, ha amdato tutto a ............Il nuovo governo, Draghi, anche se aveva comunicato un immediato sostegno alle attività chiuse, etro ABRUZZO - LE SCUOLE RESTANO CHIUSE: Redazione- Firmata dal Presidente della Regione Abruzzo l’ordinanza n. 11 che dispone:“a decorrere dal 01 marzo 2021 e sino a diverso provvedimento, nel territorio della Regione Abruzzo le attività scolastiche e didattiche di tutte le classi delle scuole primarie, secondarie TAGLIACOZZO - FAR WEST IN PIENO CENTRO, SASSAIOLA E RAGAZZI IN COMA ETILICO: Redazione- Una vera e propria guerra, in piazza Duca degli Abruzzi, dove diversi ragazzi assembrati di fronte i locali, con birra e ed uforia alle stelle. Dopo qualche insulto tra ragazzi le cose sono digenerate, calci, pugi ed una mega CARSOLI - CONCLUSI LA DUE GIORNI DI TEST, NESSUN POSITIVO: Redazione- Due giorni di test, 381 test eseguiti e per fortuna non ci sono stati positivi. Continua la campagna dell'ammiistrazione comunale, di contrasto alla diffusione, e controllo del covid 19. EFFETTO DRAGHI - AUMENTERANNO LE DIFFICOLTA' ECNOMICHE, VIA REDDITO DI CITTADINANZA E DI EMERGENZA: Redazione- Qualcuno credeva nel cambiamento, che avverrà per l'Italia, in peggio soprattutto per le tasche degli italiani. Tutto questo voluto dalla mossa, assurda, di Renzi, di far cadere il governo, per mettere un banchiere al comando. I primi ad accorgersi IL NUOVO SINGOLO STRUMENTALE DI BATTISTA: Redazione- Si intitola “Ὁ δαίμων” il nuovo singolo strumentale di BATTISTA, disponibile da oggi 24 febbraio 2021 su tutti i digital store e piattaforme streaming. Il nuovo lavoro del giovane cantautore abruzzese Pierpaolo Battista questa volta esplora lo strumento della PD ABRUZZO| PRESENZA MAFIE IN REGIONE SEMPRE PIU' ALLARMANTE: Redazione- La presenza delle mafie in Abruzzo è persino superiore alle dimensioni che emergono dalla relazione semestrale della Direzione Investigativa Antimafia. L’allarme è lanciato dal PD Abruzzo, dalla responsabile del Forum Antimafia Teresa Nannarone e dal segretario Michele Fina, che

GENOVA, DALLA CRONACA ALLO SPAESAMENTO: RICERCA DI ORIZZONTI DI SENSO

In evidenza Albero della Vita Albero della Vita

Redazione-È lutto nazionale.Si sono celebrati oggi i funerali di Stato per le vittime del disastro avvenuto a Genova, il 14 Agosto scorso, a seguito del crollo del ponteMorandi.Centinaia di immagini affollano il web a corredo delle notizie sulla catastrofe, dalla quale poi hanno trovato spunto (purtroppo), fake news e strumentalizzazioni di vario genere.Si tratta di un grave fatto di cronaca il cui sgomento ha coinvolto la maggior parte di noi, increduli al pensiero che una struttura di tali dimensioni (il Viadotto Polcevera sulla A10), sia potuta crollare coinvolgendo quasi 100 metri di autostrada e oltre 30 autovetture.Il resto lo conosciamo. Non mi riferisco a valutazioni tecniche cui solo gli esperti sarebbero legittimati a rispondere, quanto piuttosto allo sconcerto , al profondo dolore per le famiglie coinvolte , alla rabbia e alla paura che possa succedere di nuovo, altrove , nel nostro Paese.Sono molte le testate giornalistiche che riportano la “psicosi crolli” e, che sia diffidenza o incuria non è dato a noi stabilirlo.A tal proposito, vorrei che la riflessione andasse oltre ( ma nel rispetto della dignità di coloro che sono stati coinvolti da una tale disgrazia) e introdurre una riflessione “sospesa”, insatura, cioè aperta a diversi orizzonti interpretativi.

Già Freud, rielaborando Le Bon aveva descritto a suo tempo le dinamiche del contagio emotivo e gli effetti della suggestione nell’ambito delle masse, ponendo in risalto gli aspetti regressivi che interessano la psiche individuale allorché il singolo entra a far parte della massa stessa.Bion approfondirà in maniera articolata e complessa le dinamiche gruppali, a partire dalla seconda guerra mondiale, introducendo il concetto essenziale di Sistema protomentale “ in cui... il fisico e lo psichico sono in uno stato indifferenziato, all’interno di una struttura relazionale primitiva in cui l’uno non si distingue dall’altro”. Lo studio delle dinamiche gruppali troverà seguito con gli studi di gruppoanalisi condotti da Diego Napolitani , nell’ambito di una concezione relazionale della mente.Qualche riga fa ho parlato di sconcerto. S-con-certare (accordarsi insieme, con s- sottrattivo), vuol dire mettere in subbuglio, in uno stato di disorientamento e inquietudine, scombinare.È come se si perturbasse l’armonia di un’orchestra violentando le orecchie con suoni acuti e stridenti. Non è forse questa una forma di non-senso che stiamo vivendo nel contesto contemporaneo?

Heidegger a proposito del senso di estraneità a sè, evidenzia che “ci si sente spaesati quando non si riconosce più la casa come propria, quando ci si sente gettati in strada e si teme di non tornare in possesso della propria dimora: il senso dello spaesamento sarebbe il risultato del mancato riconoscimento di un luogo (fisico o emotivo) , familiare (in senso letterale e metaforico)* ”.Il vissuto di incertezza e di instabilità che la realtà odierna ci restituisce nelle molteplici aree della vita, non dovrebbe essere l’orizzonte ineluttabile verso cui guardare, quanto piuttosto il consapevole punto di partenza dal quale costruire nuove prospettive di senso che comprendano in esse l’accettazione del limite e la costruzione di un’esistenza autentica.

Dott.ssa Martina Remigio

Psicologa, Specializzanda in psicoterapia gruppoanalitica ℅ SGAI Roma.

Montesilvano (PE)

Mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Bibliografia

*Heidegger, Essere e Tempo , 1927;

*Napolitani, Individualità e gruppalità, 1987;

*M. Pesare ,Riconoscere/riconoscersi, articolo edito on-line in quaderno di comunicazione.

*Freud , Psicologia delle masse e analisi dell’Io, 1921;

*Bion, Esperienze nei gruppi, ristampa 2013.

*Quotidiano Il Messaggero

*Quotidiano Il Secolo XIX

Ultima modifica ilSabato, 18 Agosto 2018 22:18

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.