BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Redazione

Redazione

URL del sito web:

CORONAVIRUS, GRAVE UN RAGAZZO 23ENNE PESCARESE IN RIANIMAZIONE: E' IL PIU' GIOVANE IN ABRUZZO IN TERAPIA INTENSIVA

Redazione- Sfortunatamente, c'è anche un 23enne, tra le persone positive al Covid-19, ricoverato in terapia intensiva in Abruzzo. E' il più giovane tra i pazienti abruzzesi in rianimazione. Il ragazzo, di Pescara, arrivato in ospedale con una grave insufficienza respiratoria, è stato intubato. Secondo quanto si è appreso da fonti sanitarie, presenta un quadro critico di polmonite. Nell'ambito dei trasferimenti disposti dalla Asl di Pescara per creare nuovi posti letto dedicati ai pazienti Covid-19,

il giovane è stato trasferito all'ospedale di Sulmona

Comments ()