BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
NELLA RIFONDAZIONE DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE L'UOMO GUIDA SARA' GIUSEPPE CONTE: Al conclave c'è l'intero stato maggiore governista. Quello che ha detto sì a Draghi e al ministero della Transizione Ecologica. E che, in una calda domenica di febbraio, dice sì a Giuseppe Conte. L'ex premier è al tavolo con i VACCINI - SI PARLA DI 500 MILA DOSI AL GIORNO AD APRILE, E MARZO CHE FACCIAMO: Credo che sia un vero e proprio FAR WEST ITALIANO, storie dal terzo mondo, con tutto rispetto per le nazioni in povertà, ma in Italia sembra una MANICOMIO DI STATO. Si parla, notizia di oggi dell'ANSA, che ad Aprile ogni ITALIA - CAOS VACCINI, NON SI SA SE ARRIVERANNO E QUALI: Un mese fa eravamo la nazione al terzo posto per vacciazione, ora siamo al tredicesimo posto. Non si capisce. la logica, del sistema di gestione della distribuzione nazionale, e tanto mena dell'approvigionamento. Molte sono le segnalazioni degli anziani, che hanno CAOS RISTORI 5 - ANCORA SENZA BOZZA DI DECRETO, E LE ATTIVITA' CHIUDONO: Il governo Conte, aveva preparato al bozza ad inizio Gnnaio e doveva esser approvato subito, ma lo zampino di Renzi, ha amdato tutto a ............Il nuovo governo, Draghi, anche se aveva comunicato un immediato sostegno alle attività chiuse, etro la ABRUZZO - LE SCUOLE RESTANO CHIUSE: Firmata dal Presidente della Regione Abruzzo l’ordinanza n. 11 che dispone: “a decorrere dal 01 marzo 2021 e sino a diverso provvedimento, nel territorio della Regione Abruzzo le attività scolastiche e didattiche di tutte le classi delle scuole primarie, secondarie di TAGLIACOZZO - FAR WEST IN PIENO CENTRO, SASSAIOLA E RAGAZZI IN COMA ETILICO: Una vera e propria guerra, in piazza Duca degli Abruzzi, dove diversi ragazzi assembrati di fronte i locali, con birra e ed uforia alle stelle. Dopo qualche insulto tra ragazzi le cose sono digenerate, calci, pugi ed una mega sassaiola. CARSOLI - CONCLUSI LA DUE GIORNI DI TEST, NESSUN POSITIVO: Due giorni di test, 381 test eseguiti e per fortuna non ci sono stati positivi. Continua la campagna dell'ammiistrazione comunale, di contrasto alla diffusione, e controllo del covid 19. EFFETTO DRAGHI - AUMENTERANNO LE DIFFICOLTA' ECNOMICHE, VIA REDDITO DI CITTADINANZA E DI EMERGENZA: Qualcuno credeva nel cambiamento, che avverrà per l'Italia, in peggio soprattutto per le tasche degli italiani. Tutto questo voluto dalla mossa, assurda, di Renzi, di far cadere il governo, per mettere un banchiere al comando. I primi ad accorgersi della IL NUOVO SINGOLO STRUMENTALE DI BATTISTA: Redazione- Si intitola “Ὁ δαίμων” il nuovo singolo strumentale di BATTISTA, disponibile da oggi 24 febbraio 2021 su tutti i digital store e piattaforme streaming. Il nuovo lavoro del giovane cantautore abruzzese Pierpaolo Battista questa volta esplora lo strumento della PD ABRUZZO| PRESENZA MAFIE IN REGIONE SEMPRE PIU' ALLARMANTE: Redazione- La presenza delle mafie in Abruzzo è persino superiore alle dimensioni che emergono dalla relazione semestrale della Direzione Investigativa Antimafia. L’allarme è lanciato dal PD Abruzzo, dalla responsabile del Forum Antimafia Teresa Nannarone e dal segretario Michele Fina, che

RE-LIFE: UNA CAMPAGNA DI CROWDFOUNDING PER AIUTARE GIOVANI POCO FORTUNATI A -RIAVVOLGERE- LA LORO VITA

Raffaele e Vincenzo Raffaele e Vincenzo

Un giovane napoletano regala una seconda vita a un ragazzo in difficoltà e lancia un’iiziativa per invitare altre persone a fare altrettanto

Redazione- Si è svolta nel napoletano pochi giorni fa una commovente storia nata da un incontro casuale e che ha come lieto fine una bellissima amicizia: “Stavo riaccompagnando a casa una mia amica che aveva partecipato alla mia festa di compleanno e noto un ragazzo accasciato a terra. In tanti non si sarebbero fermati: quel tizio poteva essere chiunque, addirittura fingere un malore per poi derubare chi lo avrebbe soccorso! Non so perché, ma questo pensiero in quel momento non mi ha neanche sfiorato: l'ho fatto salire nella mia macchina, l'ho accompagnato in un albergo ove si è lavato, e ci siamo addormentati insieme. I miei amici nel frattempo mi cercavano in quanto avremmo dovuto continuare i festeggiamenti per tutta la notte, ma io ho preferito declinare i loro inviti e rimanere in albergo con lui. Il sorriso di Raffaele mi ripagava più di una notte passata a far baldoria. Quando mi son svegliato alle 8 del mattino lui dormiva ancora: ero vestito particolarmente bene la sera prima, indossavo degli accessori preziosi, ma nulla mi era stato sottratto mentre riposavo... Un'ulteriore prova di quanto quel ragazzo fosse una brava persona – racconta uno dei protagonisti dell’accaduto -. Ho aiutato un ragazzo che non è stato fortunato quanto me, l’ho fatto in occasione del mio trentesimo compleanno, lo rifarò in occasione del mio prossimo compleanno, magari educherò i miei figli a farlo». Vincenzo Paolino ha 30 anni e fa l'imprenditore: è cresciuto in zona Cavalleggeri, a Napoli, e si è rimboccato le maniche sin da ragazzino, e forse per questo sa cosa vuol dire essere meno fortunati... "Prima di diventare imprenditore, ho fatto tanti lavori - anche umili - che mi hanno permesso di individuare la strada giusta che dovevo percorrere", racconta Vincenzo. La sera del suo trentesimo compleanno ha incontrato Raffaele, 23 anni, che da Roma è scappato a Napoli probabilmente perché vittima di maltrattamenti da parte di sua mamma, a suo dire tossicodipendente (il papà è morto di overdose). Purtroppo il giovane romano è già balzato agli onori della cronaca due anni fa, quando è stato soccorso da due ragazzi a Civita Castellana mentre tentava di togliersi la vita.


"È (anche) così che ci si scopre fortunati, perché spesso non ci rendiamo conto di cosa voglia dire avere un tetto sulla testa, una famiglia intorno: se tutti noi fortunati facessimo qualcosa, anche piccola, per gli altri, il mondo sarebbe sicuramente migliore - continua il giovane napoletano -. Perciò ho deciso di avviare una campagna di crowdfunding a favore di bravi ragazzi che, come Raffaele, sono meno fortunati. Ci sono tanti giovani imprenditori che potrebbero donare loro un sostegno economico e morale, magari anche solo del tempo... In questi giorni io e Raffaele - che continua a vivere in albergo sostenuto da me e da un'altra giovane imprenditrice che ha risposto a un appello che ho fatto attraverso i miei canali social - usciamo, andiamo a pranzo insieme, al cinema... Vorrei fare in modo che tanti altri miei coetanei che godono dei miei stessi privilegi possano vivere la stessa bella esperienza che sto vivendo io aiutando Raffaele a rifarsi una vita". La campagna avviata da Raffaele si chiama “Re-Life”, il suo intento è creare una rete virtuosa di giovani facoltosi che possono dare un aiuto (economico, morale, temporale) a loro coetanei che per diverse cause sono svantaggiati, ma che hanno le caratteristiche (morali, fisiche, intellettive) sufficienti a “riavvolgere” la loro vita se sostenuti economicamente, affettivamente, etc.


«Oggi sono più contento di quello che ho: dovrebbero provarlo tutti, perché fare del bene ti dà un’energia nuova. C’è ancora un'Italia con il cuore in mano, ma è un fondo di buono che, per venire fuori, ha bisogno di strumenti come il crowdfounding». Chi vuol contribuire al reinserimento in società di Raffaele e di altri ragazzi che vivono in condizioni simili alle sue può

farlo attraverso la piattaforma www.buonacausa.org (nome del progetto: Re-Life).

Ultima modifica ilDomenica, 15 Settembre 2019 19:50

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.