BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CARSOLI | CI HA LASCIATO ELIGIO FERRARI: Redazione- Un grave lutto ha colpito questa mattina, purtroppo la comunità della Piana del Cavaliere e Carsoli. Dopo un breve malattia, è mancato all'affetto dei suoi cari e della comunità, ELIGIO FERRARI. Ci stringiamo al dolore della famiglia e di coloro PAPA FRANCESCO: "APRIAMO IL NOSTRO CUORE AI RIFUGIATI, IMPARIAMO DALLA LORO CORAGGIOSA RESILIENZA": Redazione- “Apriamo il nostro cuore ai rifugiati, facciamo nostre le loro tristezze, le loro gioie, impariamo dalla loro coraggiosa resilienza. Cosi tutti insieme faremo crescere una comunità più umana, una sola grande famiglia”, ha sottolineato Papa Francesco. “Liberiamoci dalla falsa religiosità” “Non SUMMER FASHION ART 2021| UN INNO ALLA VITA PER LA RIUSCITA CHE GUARDA IL FUTURO: Redazione- Si è svolta il 19 giugno la IV edizione del “Summer Fashion and Art 2021” ideata dalla stilista Eleonora Altamore, dedicata alla moda, all’arte, alla solidarietà ed anche alla musica.Una serata all’insegna della creatività, della positività, un inno alla MICHELE FINA INCONTRA LO STORICO GENTILONI E GIOVANNI LOLLI: Redazione- La fase di costruzione della democrazia dal secondo Dopoguerra ai giorni nostri. Nel 64esimo incontro della rubrica di Michele Fina “Dialoghi. La domenica con un libro” è stato presentato il libro “Storia dell’Italia contemporanea 1943 – 2019” (Il Mulino), SICUREZZA, SALVINI: “IN ARRIVO PIÙ FORZE DELL’ORDINE A TERAMO”: Redazione- “Rinforzi in arrivo in provincia di Teramo, con più di 16 donne e uomini in divisa che andranno ad arricchire l’organico delle Forze dell’Ordine da metà luglio a metà settembre. È una risposta concreta alle necessità del territorio in SICUREZZA, SALVINI: “IN ARRIVO PIÙ FORZE DELL’ORDINE A CHIETI": Redazione- “Rinforzi in arrivo in provincia di Chieti, con più di 18 donne e uomini in divisa che andranno ad arricchire l’organico delle Forze dell’Ordine da metà luglio a metà settembre. È una risposta concreta alle necessità del territorio in FAVORI ALLE MULTINAZIONALI A DANNO DEI CITTADINI: Redazione- Dal consigliere di opposizione del gruppo "Unione Civica per Carsoli" Domenico D'Antonio, riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente suo comunicato:<<Consiglio Comunale del 17 giugno 2021, altra decisione sciagurata e deleteria per le casse comunali.La maggioranza, contravvenendo alle più elementari CAPACI E VIA D' AMELIO | IL GRANDE MISTERO SUI BOMB-JAMMER: Redazione - Quando giorni fa hanno trasmesso il servizio televisivo delle IENE riguardante il Bomb Jammer, ( https://www.iene.mediaset.it/video/bomb-jammer-falcone-e-borsellino_1050220.shtml ) subito abbiamo ipotizzato che al centro di questo scoop c’era lo zampino di Francesco Macri', esperto in Sicurezza e specializzato proprio Il NO DEI CITTADINI AL CENTRO DI RACCOLTA RIFIUTI AD ARSOLI: Redazione- Da qualche giorno ad Arsoli si è costituito, con il nome “ARSOLIbera”, un Comitato Civico che ha lo scopo di fermare la realizzazione di un Centro Raccolta Rifiuti Comunale a poche centinaia di metri dal centro del paese e PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA IL TOUR DEI DINOSAURI IN CITTA': Redazione- Viaggio esplorativo nella preistoria un ‘esperienza emozionale, ludica e didattica unica, che arriva per la prima volta in Italia dall’Inghilterra, produzione di una grande azienda inglese è il tour itinerante di “ DINOSAURI IN CITTA’ “.Prima Tappa a Marino

RESTIAMO GIOVANI A LUNGO!!

Biciclette Biciclette

Redazione- Gli anni passano per tutti anche se ciò dovrebbe aggiungere saggezza mentre, per tanti, è solo un diventare più vecchi fisicamente. Ma non compiere gli anni vuol dire essere morti, via dunque l' ossessione della vecchiaia.  Un famoso Avvocato presso il quale feci un periodo di pratica legale, uno che aveva vinto importanti processi nel passato e che aveva una villa enorme ed ogni confort ormai  viveva di ricordi, di quando era giovane, di quando aveva donne ai suoi piedi pur da sposato, di quando vinceva le cause più ardue. Da settantenne si trascurava, mangiava di tutto, non ingrassava ma metteva su la pancia. In Tribunale nascondeva la pancia indossando la toga. La sua vita privata era ormai uno fardello totale, un uomo  che si sentiva vecchio e finito perché non poteva più fare il puttaniere, un giorno gli chiesi il motivo del suo sconforto e lui rispose con volto disgustato: "Guardi che un uomo anziano è morto sessualmente parlando, può solo guardare le donne, figuriamoci  un settantenne come me, è da oltre dieci anni che non  vedo una donna più nemmeno in cartolina!  "Ricordo anche l'incubo di quando incontrava i suoi coetanei che non vedeva da tempo, mi raccontò sempre con profondo sconcerto di aver rivisto degli ex compagni di scuola dopo quaranta anni, disse:  " Ho rivisto i miei ex compagni di scuola ieri sera a cena ed ero disgustato e preoccupato tutta la sera!  "Ed ancora disse: "Ho provato nausea per quanto fossero invecchiati, ho avvertito un senso di schifo rivedendoli ed ho pensato allo stesso schifo che debbono aver provato loro rivedendo me.  Da vecchi facciamo ribrezzo, tutti!"Insomma l'avvocato si sentiva vecchio e finito, in più non aveva figli e la frustrazione era doppia considerando la moglie una noiosa da sopportare mentre in realtà era lei che aveva sopportato per anni le corna di un uomo che dal punto di vista affettivo sapeva offrire molto poco. Ma ci si invecchia ad essere così insofferenti verso tutto e tutti come l' Avvocato che si guardava sempre indietro, un giorno disse:  " Mi sento come l'albero in autunno che ogni giorno perde foglie. Ogni giorno parte un pezzo di noi!  "Quel figlio mai arrivato. Quelle donne ormai svanite. Quella gioventù sfiorita. Quella lussuosa moto ormai non più adatta ad un vecchio non più agile per le due ruote.


Quella libertà che ormai gli mancava. Ed era patetico osservare l'avvocato sempre seduto in ufficio davanti al PC perché, il lavoro (disse) era il solo svago che ancora lo faceva sentire in vita. Ed ogni compleanno era da lui considerato un avvicinarsi alla fine.Al di là del triste avvocato, voglio fare qualche riflessione utile per tutti. Chi vive solo di nostalgia e ricordi  peggiora se' stesso ed ogni anno aggiunge peso, non altro. Non si rinnova chi vive di sole abitudini perché non si mette mai in gioco vivendo delle stesse cose e situazioni. La giovinezza vuole invece chi sa mettersi in gioco, chi sa talvolta osare, chi sogna e sa emozionarsi per realizzare quel sogno realmente. Non importa se si realizza o meno un sogno, basta avere lo slancio. Avere fiducia in se' stessi è fondamentale. Troppi uomini mi scrivono dicendo: "Sto con mia moglie, ormai è  solo per abitudine, tanto ormai dove vado più? Sono vecchio e la pace dei sensi ben si adatta alla mia signora!"Certo è che, restare insieme  solo perché un uomo sa di essere finito, è un attendere entrambi la fine senza possibilità di appello, triste realtà di molti . Chi vive di rimpianti, di monotonia, di solo passato è in genere una persona trascurata anche fisicamente, tende ad ingrassare perché non ha  entusiasmo. L'aspetto fisico e la sua trasformazione è lo specchio della sofferenza taciuta. L'avvocato di cui vi ho parlato mi fece disaffezionare alla professione forense che conduceva ormai senza più alcuno slancio ed era soltanto un maleducato con una visione rigida delle cose, lui non accettava nessun cambiamento, in più, si trascurava mangiando male e di tutto. Chi vuol restare giovane più a lungo deve accettare i cambiamenti e non abbandonarsi a mangiare ogni "schifezza" senza ritegno perché ci si rovina in tal modo sia fisicamente che mentalmente. "Siamo ciò che mangiamo!"  Inoltre coloro che vogliono restare giovani più a lungo non giocano a fare gli eterni amanti ad ogni costo, più si rincorrono con affanno le cose perdute e più si soffre e ci si invecchia.  - Resta più a lungo giovane chi va avanti accettando ogni trasformazione di qualsiasi tipo, senza rimpianti del passato che fu, senza pensare alla libertà che manca e il sesso che non si fa più mentre un tempo lo si faceva. Poi serve un pochino di esercizio fisico adatto ad ogni età e tanti interessi.se si vuole prolungare la propria giovinezza, ed è basilare il dimenticare la vecchiaia come ossessione. Come l'avvocato che teneva in bella mostra in ufficio la foto di quando era giovane e di tanti come lui. Aggiungere risultati e sogni e non aggiungere anni, quelli passano da soli e velocemente.Ma la felicità appartiene a chi mette davanti le cose belle a cui pensare e dimentica gli anni passati, a chi sa emozionarsi per un abbraccio, un bacio, un gesto gentile, chi sa gioire e soffrire, chi sa piangere e ridere, chi sa vivere, a qualsiasi età, senza ansia da prestazione tipica degli uomini. Non dobbiamo dimostrare niente a nessuno.

Parola della scrittrice della felicità.
Per informazioni sul libro della dottoressa  Alessandra  Hropich:
https://www.youcanprint.it/fiction-generale/la-felicit-ve-la-do-io-9788893320665.html

Ultima modifica ilMercoledì, 13 Gennaio 2021 15:26

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.