BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
CENTRO RACCOLTA RIFIUTI DI ARSOLI | L'AMMINISTRAZIONE CAUCCI INCASSA IL NO DELLA SOPRINTENDENZA: Redazione- Dal Comitato Civico " Arsoli Libera" , riceviamo ed integralmente pubblichiamo il seguente comunicato :<< Finalmente la pessima idea di realizzare un Centro Raccolta Rifiuti in Via Aprutina è ormai naufragata.Il parere negativo della Soprintendenza è chiaro e inesorabile, e LA LUNA CELATA | DOPO LA TERAPIA DEL COVID, ECCO I MIEI SECONDI 40 ANNI: Redazione- Un mese di terapia intensiva a causa del Covid all’ospedale “Cardarelli” di Napoli. Un viaggio all’inferno, senza l’aiuto di Virgilio, ma con la forza dell’amore, la vicinanza di Wanda, sua musa ispiratrice, e la volontà di completare un libro XXII EDIZIONE DEL PREMIO MASSIMO TROISI: Tra gli ospiti in programma  Ezio Greggio, Ale e Franz, Gigi Finizio, Sandra Milo, Nathaly Caldonazzo, Ebbanesis, Super4 e Vincenzo De Lucia. Conduce le serate Titta Masi.  Redazione- La XXII edizione del Premio dedicato al grande attore sangiorgese è organizzata e promossa dalla Città di San Giorgio a Cremano (Na) e CONFERENZE SUL FUTUTO ALLA FESTA DELL'UNITA' A PESCARA: Redazione- Si apre domani mercoledì 6 luglio nella cornice della Festa Unità a Pescara, alle 21 all’Auditorium Cerulli, il ciclo “Conferenze sul futuro” promosso dal Comitato per le Idee del Partito Democratico abruzzese.“Abbiamo voluto dedicare questa prima conferenza alla dolorosa ROCCA SAN GIOVANNI PRESENTA IL CALENDARIO DEGLI EVENTI ESTIVI: Tanti eventi di musica, cultura, sport ed enogastronomia per tutte le età Redazione –  Musica, cultura, enogastronomia, sport e teatro per gli eventi estivi a Rocca San Giovanni. Un ricco calendario di iniziative, a partire da domani, che coinvolgeranno il centro DALL’ECCELLENZA CULINARIA ALLO SVILUPPO DEL TERRITORIO | LA PATATA DEL FUCINO IGP PROTAGONISTA DEL CONVEGNO PROMOSSO DALL’AMPP: Anteprima dei risultati che presto porteranno all’innovazione del prodotto. Redazione- La patata del Fucino IGP torna sotto i riflettori con il Convegno “Dall’eccellenza culinaria allo sviluppo del territorio”, organizzato dall’AMPP, Associazione Marsicana Produttori Patate, in collaborazione con l’Accademia Italiana della Cucina, LE VACANZE LUCHESI ACCENDONO L'ESTATE | DUE MESI DI ARTE, CULTURA ED EVENTI SPECIALI: Redazione- Grande musica, teatro, spazi letterari, sport, iniziative speciali, itinerari nel gusto: tutto pronto a Luco dei Marsi per il nuovo appuntamento con le "Vacanze luchesi", l’atteso cartellone degli eventi estivi giunto quest'anno alla quinta edizione. Nel programma, pensato in LAZIO YOUTH CARD | UNA ESTATE A PORTATA DI APP: Un’estate a portata di app: fino al 30 settembre per gli Under30 ingressi gratuiti per oltre 100 concerti, 10.000 buoni libro e biglietti per viaggiare gratis nel Lazio fra cultura, natura, mostre, relax alle terme e molto altro con LAZIO I PAPI E CELESTINO V | IN VIAGGIO VERSO LA TERRA DI ORIGINE: Redazione- Un lungo viaggio per raggiungere Sant’Angelo d’Alife, in una rovente domenica di luglio, Comune in provincia di Caserta di circa duemila abitanti gemellato con L’Aquila che vanta i natali di Celestino V, per l’evento eccezionale dell’anteprima assoluta del libro PAGINE D'ARPA | A PESCARA ARRIVA IL MAESTRO DAVIDE BURANI: Evento realizzato dall’Accademia musicale OSA, appuntamento sabato 9 luglio alle ore 21 all’Auditorium Cerulli la Casa delle Arti Redazione- L’Accademia musicale OSA (Officina Scuola Arte), apre la stagione estiva del ciclo di incontri culturali Addetti ai Lavori 2022 con un grande

INTERVISTA ESCLUSIVA A PIERLUIGI COCCHINI| AMMINISTRATORE DELEGATO DI RINASCENTE

Pieluigi Cocchini Pieluigi Cocchini

Redazione- Ho il piacere e l'onore di incontrare, l'Amministratore Delegato Cocchini,uomo di grande capacità e competenze professionali. Mi accompagna in una sorta di tour, illustrandomi ogni reparto di cui conosce praticamente tutto, una persona dunque estremamente presente e vigile.Lo definisco frizzante non a caso, perché sembra non fermarsi un attimo, preso da mille incombenze,eppure non si risparmia nel descrivermi le attività e i reparti a cui tanto tiene:<<

Le Tue esperienze precedenti, prima di assumere l' attuale incarico?

Risposta: Il mio percorso professionale precedente si è svolto in due grandi Aziende: Auchan e Carrefour,in entrambe,ho ricoperto ruoli di sempre crescente responsabilità.

Come ci si sente ad essere Amministratore Delegato quando si sono svolti ruoli minori inizialmente anche nella stessa Società? Perché tu eri Direttore sempre in Rinascente.

Risposta: Oggi capisco la macchina come funziona. Avere molta esperienza significa lavorare in modo più completo perché conosci diversi settori e riesci a capire bene di cosa parli e di cosa ti parlano gli altri.

Un settore molto importante in Rinascente?

Risposta: Il settore commerciale. In questo caso serve conoscenza del Brand, il cuore del mestiere è creare accordi commerciali ed eseguirli. Qui da noi bisogna sempre studiare, ci si perfeziona.

Come vi siete organizzati nel periodo inizio pandemia Covid?

Risposta: Ci siamo trovati a gestire una cosa nuova, come tutti, durante il primo lookdown.L' organizzazione dell' Azienda è stata modificata, con il lavoro a distanza, considerando che avevamo però già una buona digitalizzazione.Eravamo abituati alle riunioni su zoom, dunque abbiamo rafforzato quest' abitudine per le riunioni a distanza. e comunicazioni con i capi dei negozi, le chat con i capogruppo e con i loro addetti. Insomma, è stato un susseguirsi di informazioni a distanza con Direttori e addetti tutti, in chat.Ed ogni settimana io ho dato comunicazioni sul Covid ma soprattutto, abbiamo dato comunicazioni senza aspettare le domande, anche per informazioni riguardanti il personale.

È chiaro che abbiate avuto un bel da fare in piena emergenza sanitaria.

Risposta: Sai è già importante curare i rapporti con oltre tremila brand.Noi abbiamo lavorato sui nostri protocolli e con l' Università Politecnico di Torino per delle linee guida per i protocolli di sicurezza, creando noi un documento.

Certo è, che sentir oggi parlare di protocolli di sicurezza, sembra un discorso quasi scontato visto che in ciascun ufficio o negozio, esistono regole di accesso ben stabilite ormai da tempo.

Risposta: Si, ora si sa dell' uso delle mascherine, del gel, dei guanti. Ma inizialmente nemmeno era chiaro il numero di persone che potessero entrare in un locale, ora per tutti è noto.Abbiamo dovuto gestire anche le modalità di entrata dei dipendenti. Ed anche molti ristoranti da noi hanno rispettato tutti i protocolli.

Il settore ristorazione è quello che ha sofferto più di altri. Cosa mi dici al riguardo?

Risposta: Almeno le terrazze all' aperto ci salvano e ci permettono di operare.

Una frase che rappresenta una Vostra campagna in questo momento?

Risposta: "Keep it beautiful"Noi ci teniamo molto alla bellezza dei locali, come questo di Via del Tritone e quello di Piazza Fiume, solo per citarne due edifici romani dove è la Rinascente così come in altre città italiane perché Rinascente è presente nel cuore delle principali città, sempre in grandi palazzi storici. Ma ci teniamo anche alla bellezza di chi entra per acquistare o solamente dare un' occhiata ai nostri tanti prodotti. Privilegiamo e curiamo la bellezza.

Pierluigi Cocchini

 

Perché proprio il nome di Rinascente?

Risposta: Perché il Senatore Borletti rilevò l' attività dei fratelli Bocconi e affidò l'ideazione del nuovo nome al Poeta Gabriele D'Annunzio che scelsel' attuale nome in quanto simboleggiava la rinascita del negozio."Il titolo per la Società è questo: "La Rinascente ""È semplice, chiaro e opportuno ".Così disse Gabriele D'Annunzio nel 1917.

 

Visto che i locali di Rinascente sono belli e confortevoli, cosa desiderate per il Cliente?

Risposta: Vogliamo accogliere le persone che entrano in modo da farle sentire bene, attratte dal bello e dalla possibilità di fare un bel giro qui da noi prima ancora di scegliere di comprare o meno qualcosa.Aggiungo che qui le cose si toccano liberamente, poi, quando scatta e se scatta il desiderio dell' acquisto, ben venga.

Ho notato nel settore abbigliamento che avete abiti in mostra ben suddivisi in base al tipo di uomo o donna, come mai questa ulteriore attenzione?

Risposta: Se vai al reparto uomo, non devi trovare dai cappotti ai pantaloni, alle camicie. Abbiamo suddiviso l'uomo classico & private, l'uomo casual & denim, uomo fashion & start casual, uomo beachwear, underwear & shoes.Tutto questo per dire che le cose non sono messe tutte insieme in modo da dover cercare a lungo per trovare il proprio genere. Un uomo che veste classico, ad esempio,vuole subito individuare il settore di suo interesse. Idem per la donna.

È proprio vero che avete pensato proprio a tutto!

Risposta:Assolutamente si e con grande attenzione per   lo stile e la ricerca del bello, come ho già detto.Noi siamo una collezione di negozi e non una catena.E dobbiamo essere sempre all' altezza dei 3600 Brand

internazionali e Made in Italy>>.

Ultima modifica ilLunedì, 26 Aprile 2021 20:38

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.