BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
TERRITORI MONATANI, LUCENTINI LEGA| MAGGIORE ATTENZIONE PER ECONOMIA TURISTICA: Redazione- “Abbiamo presentato un emendamento al Milleproroghe affinché venga rinviata di un anno la vita tecnica degli impianti di risalita, rimasti inutilizzati dopo la crisi sismica e la pandemia da Covid-19 nelle regioni Marche e Abruzzo. Per garantire la massima POSTE ITALIANE: GRAZIE AI SERVIZI DIGITALI PAGAMENTO DEL BOLLO AUTO FACILE E VELOCE: Redazione- Anche per i cittadini della provincia dell’Aquila rinnovare il bollo auto con Poste Italiane è semplice, veloce e sicuro attraverso il sito e le app aziendali. Il servizio è disponibile per tutti gli utenti registrati su www.poste.it oltre che BOLLETTE| LEGA, RISCHIO CHIUSUIRA AZIENDE ABRUZZESI PER RINCARO: Redazione- Il caro bollette rischia di mettere al tappeto tante imprese di settori fondamentali per l’Abruzzo come l’edile ed il manifatturiero. Un esempio su tutti in provincia di Teramo dove un’azienda del settore metallurgico ha visto corrispondere ad un consumo IL FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE SELEZIONATO PER IL CONCORSO ART BONUS 2021: Redazione- Il Festival della Piana del Cavaliere 2021, svolto lo scorso settembre ad Orvieto, è uno dei progetti selezionati per il concorso Art Bonus 2021 – VI edizione.L’iniziativa è nata con l’obiettivo di promuovere una sempre più diffusa conoscenza della ENERGIA, COSTI CHOC PER LE AZIENDE IN ABRUZZO E MOLISE. SALVINI: -EMERGENZA NAZIONALE, A RISCHIO MIGLIAIA DI POSTI DI LAVORO-: Redazione- Il consumo di elettricità raddoppia, la bolletta quadruplica: è quanto succede a un’azienda di Corropoli, in provincia di Teramo, che realizza prodotti per il settore edile e industriale. Il salasso energetico rischia di essere un colpo mortale per molte -CATERINETTA E LA STECCA DI CIOCCOLATA-, TRA IL COVID E LA GUERRA: Redazione- Quelle sirene che rimbombano nelle orecchie della protagonista e riportano alla memoria i momenti terribili della Guerra. Le ambulanze che percorrono le strade deserte con a bordo i malati di Covid, il virus che, ora, attanaglia il mondo intero, FERROVIA,PD ABRUZZO| BENE INCONTRO CON RIFI, MA OCCORRE CONIUGARE CONSENSO POPOLAZIONE CON RAPIDITA' INTERVENTO: Redazione- "Accogliamo positivamente la notizia che sia stato ottenuto dalla Regione un incontro con Rfi e con i Comuni interessati dal raddoppio ferroviario della Pescara -  Roma, come richiesto anche dal nostro gruppo in Consiglio regionale. A fronte di un MATTIA VLAD MORLEO FIRMA LE MUSICHE DI DRAWING THE HOLOCAUST PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA IN PRIMA SERATA SU RAI: Colonna sonora dell’omonimo documentario del regista Massimo Vincenzi in onda in prima serata il 27 gennaio su Rai Storia in occasione della Giornata della Memoria Redazione- Arriverà su tutte le piattaforme digitali il 28 gennaio 2022 Drawing The Holocaust – Original ALICE! IN WONDERLAND CON 30.000 BIGLIETTI VENDUTI PROROGATO FINO AL 20 MARZO: Redazione- Alice! in Wonderland con i suoi 30.000 biglietti venduti proroga le sue repliche a Milano fino al 20 marzo 2022.Lo show di nouveau cirque al Magic Mirrors Theater alla Fabbrica del Vapore, prodotto da Razmataz Live in co-produzione con CARSOLI - SONO 251 GLI ATTUALI POSITIVI NEL TERRITORIO: Redazione- Sono 251 gli attuali positivi . di cui 4 in ospedale, nel territorio Carseolano. Intanto l'amministrazione Comunale ha comunicato per domenica 23 Gennaio, una nuova giornata di screening con tamponi antigenici gratuiti per tutti i ragazzi che frequentano le scuole

AVEZZANO, -IL CORAGGIO (S)VELATO-

Locandina Evento Locandina Evento

“IL CORAGGIO (S)VELATO”

con e regia di Margherita D’Onofrio e Donatella Del Duca
12 dicembre 2021 ore 18

Teatro della Parrocchia di S. Rocco – Avezzano (AQ)

Redazione-  Si avvicina alla conclusione “Una scelta difficile”, la rassegna del Teatro OFF all’interno del Teatro della Parrocchia di S. Rocco di Avezzano. Dopo “Zi Fonzo” ed “Effetti Collaterali”, domenica 12 dicembre alle 18 sarà in scena “Il Coraggio (S)velato”. Attraverso la pièce le due attrici e registe Donatella Del Duca e Margherita D’Onofrio daranno voce a una triste realtà che un senso morale e umano devono farci sentire vicina: l’oppressione della donna in alcuni Stati del Medio Oriente e l’uso di pratiche abiette, come la lapidazione.

L’attenzione delle due artiste verso questa tematica, al momento di grande attualità, risale a molto prima dei recenti avvenimenti in Afghanistan, infatti lo spettacolo, frutto di un lungo lavoro di studio, ricerca e approfondimento su una cultura diversa dalla nostra, era pronto per essere presentato nel marzo 2020, ma il lockdown ne impedì l’uscita.
La storia raccontata non si basa su fatti realmente accaduti, ma ha un’essenza verosimile e, attraverso lo svolgimento della vicenda, vengono fuori gli aspetti reali e crudi di una società misogina e martoriata dalle guerre che prende la religione a pretesto: le regole e i divieti più assurdi cui le donne devono sottostare, le tante proibizioni che subiscono, le violenze a cui sono sottoposte, l’obbligo a vivere in maniera invisibile, quasi come una negazione della loro identità, fino ad un atto di coraggio che le sveli.

SINOSSI

Due donne, due culture diverse, due mondi completamente differenti. Bilqiss è una donna mediorientale condannata alla lapidazione, Leandra una giornalista americana che prende a cuore la sua causa. Lo scontro di culture è inevitabile. La dignità e l’integrità di Bilqiss nell’accettare il suo destino sono inconcepibili per Leandra, abituata a trovare una soluzione a tutto. Bilqiss con i suoi atti di ribellione combatte la violenza di genere che si nasconde dietro il fanatismo religioso e la sua moralità le impedisce di scendere a compromessi anche a costo della sua stessa vita; tuttavia, Leandra non demorde e farà di tutto per aiutarla, fino alla fine, andando anche oltre quanto lei pensava di poter essere capace di fare. Una storia che racconta come due mondi distanti per cultura, tradizioni, religione, attraverso l’empatia ed il sentimento di sorellanza possano incontrarsi; facendoci scoprire quanto siamo simili nelle fragilità, nei desideri, nelle ambizioni, nei sentimenti… nella nostra condizione di essere tutti UMANI.

Dopo lo spettacolo seguirà un incontro di riflessione con le artiste, alla presenza del dott. Gino Milano, presidente dell’associazione di volontariato e di cooperazione internazionale “Rindertimi” e la vicepresidente della Commissione pari opportunità del comune di Avezzano, dott.ssa Lorenza Patrizia Panei.

COSTO BIGLIETTO SINGOLO: € 5


Si ricorda che in base alle vigenti normative anti- Covid l’ingresso allo spettacolo è permesso solo con l’esibizione del Green Pass Rafforzato (che si ottiene solo con la vaccinazione o con la guarigione dal Covid-19)

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

Chiamare il 366.6555303 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

PUNTO VENDITA

CHIOSCO INFORMATIVO LARGO POMILIO – AVEZZANO

 

SITO WEB
http://www.teatrantitratanti.it/

Contatti e-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook
https://www.facebook.com/stagioneteatraleoff/

Instagram
https://www.instagram.com/teatroofflimits/

Ultima modifica ilMartedì, 07 Dicembre 2021 13:18

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.