BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
ITALIA COVID - SUPERATI I 100MILA MORTI, SI VALUTANO NUOVE MISURE: Il totale delle persone uccise dal virus ha raggiunto le 100.103.Una riunione del Comitato tecnico scientifico è in programma per martedì mattina per valutare eventuali nuove misure restrittive alla luce della diffusione dei contagi. La riunione, secondo quanto si apprende, sarebbe SCADENZA AUTO - NUOVE PROROGHE PER PATTENTI E REVISIONI: Le proroghe delle scadenze di patenti e revisioni sono state più volte spostate, e l’ultima estensione fino al 30 aprile dello stato di emergenza (datata 14 gennaio 2021) ha ulteriormente decretato la temporanea estensione della validità di patente e revisioni, CARSOLI - SCENDE ANCORA LA CURVA EPIDEMICA: Arrvano buone notizie dal territorio Carseolano, infatti gli attuali positivi sono 20. Dopo un periodo di massima alalerta, dopo che i positivi avevano superato la soglia dei 70 contaggi. In queste settimane, il dato si è notevolmente abbassato,dando una semi VERONICA DE ANGELIS| YOURBAN 2030: Redazione- Con il 2021 si apre il decennio decisivo del cambiamento climatico. La conferenza delle Nazioni Unite nota come COP26, prevista a Glasgow a novembre 2021, segnerà un passaggio fondamentale. Non solo: il 2021 è anche stato dichiarato l’Anno Internazionale dell’Economia MICHELE FINA| LA CITTA' DEI VIVI DI NICOLA LAGIOIA: Redazione- Il 49esimo incontro della rubrica “Un libro, il dialogo, la politica” curata da Michele Fina è stato dedicato al libro “La città dei vivi” di Nicola Lagioia. Fina ha dialogato con l’autore. Ha presentato il libro, che parte dall’omicidio OMERO SABATINI| L’AQUILANO CHE HA SVELATO I PROMESSI SPOSI AGLI AMERICANI: Redazione- Omero Sabatini vive ad Alexandria, in Virginia, in una bella casa piena di libri, ricordi e immagini di ogni parte del mondo. Nell’ottobre 2016, trovandomi a Washington, andai a fargli visita. Alexandria dista appena una quindicina di km dalla VIRGILIO MASINI CI RACCONTA LE DONNE: Redazione- Il Dott Virgilio Masini è letteralmente sommerso di pazienti donne che hanno fiducia assoluta del suo operato. Gli ho chiesto molte volte come facesse ad assecondare anche le richieste più complicate, quando ciò è possibile, elui ha sempre risposto SANTE MARIE - MERCOLEDI 10 MARZO TAMPONI RAPIDI GRATUITI: Redazione- Mercoledì 10 marzo il Comune di Sante Marie in collaborazione con la Protezione Civile comunale di Sante Marie ha organizzato una nuova giornata di screening gratuiti.Verrà allestito un ambulatorio nella sala don Beniamino dove personale sanitario eseguirà i tamponi LA PSICOLOGIA DEI BAMBINI IN LOCKDOWN, AUMENTO ANSIA E REGRESSIONE: Redazione- L’indagine sull’impatto psicologico della pandemia nelle famiglie, promossa dall’Irccs Gaslini di Genova e guidata dal neurologo Lino Nobili, mostra come i più piccoli abbiano risentito dell'emergenza: problematiche comportamentali, disturbi del sonno o mancanza d'aria sono alcuni dei sintomi, spesso COVID - SPERANZA "ENTRO L'ESTATE VACCINATI TUTTI GLI ITALIANI CHE VORRANNO": Redazione- "Pensiamo che il prossimo trimestre sia quello decisivo per le vaccinazioni. Dal 1 aprile inizia il secondo trimestre in cui ci aspettiamo l'arrivo di oltre 50 milioni di dosi, e puntiamo a raggiungere almeno metà della popolazione.Tra queste dosi

CHARLOTTE DI RICOTTA PER FESTEGGIARE LA FESTA DELLA MAMMA

CHARLOTTE DI RICOTTA PER FESTEGGIARE LA FESTA DELLA MAMMA Charlotte

Redazione-La festa della mamma è alle porte, avete già pensato a quale dolce preparare in omaggio a vostra madre? Provate la sfiziosa Charlotte di ricotta, la renderete felice.

Niente forno, nessuna cottura

Non solo è deliziosa, ma è anche facilissima da fare, non serve nemmeno il forno! Si tratta infatti di uno di quei dolci che non richiedono cottura, ideali soprattutto nelle giornate più calde e adatte anche a chi non ha troppa dimestichezza in cucina. Per farla sarà sufficiente preparare una golosa crema amalgamando bene fra loro ricotta, zucchero, savoiardi, cioccolato in scaglie e canditi. Il ricco composto andrà poi unito in uno stampo ai classici biscotti savoiardi inzuppati nel marsala. Una notte in frigorifero e il dessert è pronto. Potete ricoprire il dolce superficialmente con un altro strato di savoiardi imbevuti nel liquore e poi della frutta fresca, ma potete anche semplicemente guarnirlo con tanta buona frutta al naturale oppure resa ancora più saporita con dello zucchero e del limone. Le fragole saranno perfette in primavera, anche per il loro colore tanto scenografico e di impatto. I savoiardi, questa volta senza marsala, vengono usati come “contenitore” del dessert, mettendoli tutt’intorno alla crema di ricotta. Tenerli uniti con un bel nastro colorato con cui fare un elegante fiocco renderà la preparazione ancora più graziosa da vedere. Il cioccolato da utilizzare è preferibilmente quello fondente, in quanto quello bianco o al latte renderebbero la vostra Charlotte un po’ troppo dolce. La ricotta invece dovrà essere di sapore particolarmente delicato e consistenza cremosa. Nulla vieta che a piacimento si possano aggiungere alla crema di ricotta anche dell’uva sultanina oppure della frutta secca tritata. Questo dessert è ottimo servito sia freddo da frigorifero sia a temperatura ambiente. Pronti per mettervi all’opera?

Ingredienti

  • 500 gSavoiardi rotondi
  • 500 gRicotta
  • 4 cucchiaiZucchero
  • 100 gCioccolato fondente
  • 200 gPanna montata
  • 2 bicchieriMarsala all'uovo
  • 200 gFrutti di bosco misti

Preparazione



In una scodella versare il marsala ed inzuppare una parte dei savoiardi. Preparare un'insalatiera ove adagiare i savoiardi inzuppati facendo in modo che la parte piatta del biscotto sia rivolto verso l'alto.


In una terrina sbattere la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice. Unire la cioccolata ridotta in scaglie e i canditi ridotti in pezzetti. Lavorare bene. Versare la crema di ricotta nello stampo foderato con i savoiardi imbevuti.


Livellare e coprire con degli altri savoiardi imbevuti. Con i savoiardi tenuti da parte racchiudere il dolce preparato tenendoli eventualmente con un nastrino colorato. Concludere la preparazione coprendo la parte superiore del dolce con i frutti di bosco. Riporre il dolce in frigo per tutta una notte.

Ultima modifica ilSabato, 07 Maggio 2016 12:57

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.