BENVENUTI SU CAVALIERENEWS

Arrow up
Arrow down

le vostre notizie a portata di web

Log in
Ultime Notizie
PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI - LO SPETTRO DI BROCKEN IL RARO FENOMENO IMMORTALATO SUI MONTI: Il biologo Alessandro Rossetti ha scattato la foto sulla cresta del Redentore, il fenomeno può intimorire chi non lo conosce. L’immagine pubblicata sui social ha incuriosito molte persone. o scorso 8 luglio ha immortalato con uno scatto un fenomeno speciale. DAL GIAPPONE L'UVA KOSHU, L'UVA ROSA PERLA DA CUI NASCE UN VINO IDILLIACO CON PROFUMI AGRUMATI ED INTENSI: L’uva Koshu è una varietà di uva rosa perla, con sfumature chiare bianche, che ha trovato il suo habitat ideale nella regione di Yamanashi, in Giappone. Con una storia che risale a oltre mille anni fa, questa uva ha un PESCARA . AGGREDISCE L'ANZIANA MADRE E LA FA CADERE, DIVIETO DI AVVICINAMENTO: Ieri pomeriggio la squadra volante di Pescara è intervenuta in un’abitazione della zona colli per una violenta lite familiare segnalata sul numero di emergenza 112. Sul posto gli agenti hanno accertato che, all’interno della casa, una 49enne aveva insultato e ROCCA SCALEGNA (CHIETI) - LA LEGGENDA DELL'ANTICO CASTELLO: Se vi capita di fare un giro nelle Terre dei Trabocchi, e scegliete un itinerario collinare, sarete di certo attratti dal maestoso Castello di Roccascalegna, che sovrasta la collina tra il Sangro e l’Aventino, in quel di Chieti. Teatro di IL PARROZZO, IL DOLCE DANNUNZIANO: Il Parrozzo nasce ed affonda le sue origini nella società agricola. Era un antico pane delle mense contadine che, i pastori abruzzesi ricavavano dalla meno pregiata farina di mais, veniva poi cotto nel forno a legna. Nacque come dolce natalizio CARSOLI - NUOVO SPORTELLO CAM, NUOVE APERTURE AL CITTADINO: Il nuovo sportello del cittadino, del CAM, che si trova all'ingresso del paese avrè le seguente date di apertura , per i servizi al cittadino : 31 Luglio 2024 (commerciale) 7 Agosto (crediti) 28 Agosto (commerciale) 11 settembre (crediti) 25 settembre (commerciale) 9 ottobre (crediti) 23 ottobre PIANA DEL CAVALIERE - CON LA NUOVA CLASSIFICAZIONE LA ZONA E' DI TIPOLOGIA DUE, ARANCIONE, CON MEDIA CRITICITA' SISMICA: Con la deliberazione n. 425 del 15 luglio 2024, la Giunta Regionale ha preso atto e adottato la nuova classificazione sismica della Regione Abruzzo, elaborata dal Servizio Prevenzione dei rischi di protezione civile dell’Agenzia regionale di PC e approvata con ABRUZZO - NUOVA CLASSIFICAZIONE SISMICA DELLA REGIONE: Con Deliberazione n. 425 del 15 luglio 2024, la Giunta Regionale ha preso atto e adottato la nuova classificazione sismica della Regione Abruzzo, elaborata dal Servizio Prevenzione dei rischi di protezione civile dell’Agenzia regionale di PC e approvata con Decreto TIVOLI - RICERCHE IN CORSO PER UN 15ENNE, DA TRE GIORNI NON SI HANNO NOTIZIE: Andrea Esposito, 15 anni, è scomparso dal Tivoli Terme, dove è stato avvistato l’ultima volta martedì 16 luglio. L’accorato appello dei genitori e del Comitato Scientifico ricerca scomparsi è stato rilanciato via social. E' un ragazzo snello con un tatuaggio AVEZZANO - IL NUOVO MUNICIPIO SI FARA', LAVORI SBLOCCATI: Finalmente, con i finanziamenti del PNRR, si sblocca una situazione in fermo da anni. I Lavori per il completamento del nuovo Municipio di Avezzano, a breve partiranno. Inizia una storia diversa per la riqualificazione urbana del quartiere. Si chiude il

SUCCESSO SENZA PRECEDENTI A PESCARA CON IL PROGETTO CARDIOPADEL (VIDEO)

  • Scritto da Dott.ssa Stella Chiavaroli
  • Pubblicato in SPORT
  • 0 commenti
Video Intervista Video Intervista

Redazione- Successo senza precedenti per il progetto cardiopadel, che oggi ha visto la presenza di una miriade di campioni, tutti coesi in uno scopo comune per la beneficenza. La mattinata del 25 maggio 2023, ha preso avvio al Porto Turistico di Pescara con il congresso: “Chi salva una vita salva il mondo intero”: questo lo slogan di Cardiopadel che ha dato subito lustro ad un progetto di grande spessore umano e solidale. L’interessante congresso, del quale i responsabili scientifici, sono stati: Stefano Guarracini e Michele Di Mauro, ha riscosso un successo senza precedenti. L’apertura dei lavori è stata affidata al Presidente del Congresso Dott.Stefano Guarracini, che nella sua relazione scientifica ha esposto gli obiettivi del programma, ovvero quello di condividere con gli esperti che partecipano all’evento una tematica di salute così incisiva: “ La vita è un valore al di sopra di ogni cosa e salvarne una è salvare il mondo intero! Tutti gli interventi di carattere internazionale aumentano il valore scientifico e con la loro presenza danno un messaggio di speranza e salvezza anche per quelle patologie cardiologiche che sono ad esito negativo se non diagnosticate in tempo”, ha detto. Le tematiche affrontate nel corso della giornata, sono state: TAVI,IMA Scompenso Cardiaco, Fibrillazione Cardiaca, MitralClip, CCM, Cardiochirurgia in emergenza, Telemedicina, La Morte Cardiaca Improvvisa. La prima sessione del congresso, è stata moderata da G. Tarantini di Padova, M.Di Marco di Pescara, A.Leone di Bologna. Le interessanti relazioni portate, sono state: “Lo shock cardiogeno dalla strada…all’ospedale Time is life” con L. Giuliani di Chieti; “Programma Tavi in cardiochirurgia. L’esperienza di Ancona” con M. Di Eusanio; “ Ima. Dati Abruzzesi” con G. Tommassoni di Teramo; “Exsperts” con A. Tatasciore di Chieti, R. Magnano di Pescara, A. Coppa di Chieti.

La seconda sessione, è stata moderata da: F. Saia di Bologna, F. De Remigis di Teramoe F. Paparoni di Teramo e Gioffrè di Roma. Le relazioni scientifiche esposte sono state quella di S. Ghio di Pavia, P. Mazzone di Milano, M. Zimarino di Chieti che rispettivamente, hanno portato le seguenti tematiche: “Scompenso cardiaco. Si sopravvive effettivamente di più e come?”; “ Fibrillazione atriale: è veramente un’aritmia minore nello sportivo?; “La mitral clip ha ridotto la mortalità o no nel

2023?”. A chiusura di questa sessione, si è assistito all’Exsperts con A. Lavornia di

Teramo, N. Gallotti di Avezzazo e A. D’Alleva di Pescara.

La terza sessione, invece, è stata moderata dal tridente: L. Paloscia di Pescara, F. Paparoni di Teramo e G. Liberti di Chieti. C. Pappone di Milano, ha presentato la lettura magistrale: la morte cardiaca improvvisa nel paziente giovane. A seguire, è stata

 

redatta una relazione da D. Forlani di Pescara, dal titolo:” E’ necessario il trattamento delle CTO ai fini della sopravvivenza?”. La penultima relazione esposta da M. Di Mauro di Pescara, ha avuto il titolo: “Ruolo dell’ECMO nell’arresto cardiaco intra ed exstra ospedaliero. A chiudere la sessione Exsperts, sono stati S. Rossi di Chieti, F. Tancredi di Chieti, E. De Luca di L’Aquila e l. Pezzi di Pescara.

L’ultima e quarta sessione è stata affidata ai moderatori: D. Capuzzi di Pescara, L. Di Marco di Bologna, C. Capparuccia di Chieti. Le relazioni di questa sessione, hanno visto U. Benedetto di Chieti redigere: “Esiste ancora la cardiochirurgia d’urgenza?”. G. Gerosa di Padova: “Scompenso cardiaco avanzato: strategie terapeutiche attuali e future”; G.B. Forlero di Milano: “Telemedicina controllo remoto davvero può essere la svolta decisiva in cardiologia in tema di prevenzione?”; D. Sacchetti di Pescara, R. Tetroni di Avezzano, G. Duronio di Pescara e B. Ladanza Lanzaro di Pescara: “Exspertis”; Dott. Stefano Guarracini: “Caso Live di scompenso cardiaco destro tricvalve.

L’ultima sessione si è chiusa con gli exspertis battitori liberi: S. Paparoni di Teramo,

P.Pecce di Teramo, F. Prosperi di Teramo, L. Guarracini di Avezzano, G. De Curtis di

Teramo, A. Mobili di Pescara e A. Petroni di Avezzano.

Il congresso antimeridiano, ha suscitato stupore e gradimento nei presenti, ed ha mostrato una ricca rete di specialisti nel settore cardiologico, offrendo spunti e riflessioni.

Inoltre, il progetto, oltre a questo congresso di grande innovazione scientifica, ha potuto fregiarsi della mostra e performance live opera pittorica e body painting dell’artista Silvio Formichetti.

Il pomeriggio, invece, si è colorato dell’esclusivo torneo Cardiopadel, che ha

richiamato la partecipazione dei più grandi campioni di calcio: Francesco Totti, Christian Vieri, Roberto mancini, Andry Shevchenko, Luca Toni, Vincent Candela, Demetrio Albertini, Christian Panucci, Alessandro Matri, Nicola Amoruso che mossi da uno spirito benefico verso un fine sociale per la salute, hanno dato grandi emozioni sia con la loro esperienza calcistica che con i contributi solidali verso la donazione salvavita di venti defibrillatori per la città di Pescara, un gesto nobile che vede sport e cuore in una logica interconnessa.

L’importante obiettivo salvavita del progetto ha potuto raggiungere le donazioni alla città, con la dotazione di questi importantissimi apparecchi, capaci di salvare vite per il 98%. Istruire le persone al loro semplice uso, è un obiettivo parallelo che consentirà, in caso di necessità di intervenire tempestivamente in caso di necessità.

Sono intervenuti il Presidente della Regione Abruzzo, il Sindaco di Pescara e l’Assessore alla Sanità.

La premiazione e la consegna dei Defibrillatori alla città di Pescara, ha visto l’intervento di Nicoletta Verì, di Mario Quaglieri, Guerino Testa, Marco Marsilio, Guido

 

Quintino e Carlo Masci. A promuovere il progetto, sono stati: la Asd Padelmania, la Clinica Pierangeli e il Comune di Pescara. L’evento ha riscosso grande interesse con un successo preannunciato e valorizzato dalla partecipazione di una miriade di personaggi che hanno fuso esperienze, prospettive presenti e future in una sinergia esemplare per la salute. Un interesse che ha unito benessere e beneficienza in un contesto pluridimensionale con incalcolabile bellezza ed apprezzamento da parte di tutti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.